mud 2011 - sanzioni

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Sconsul il Mer Mar 23, 2011 10:29 am

salve, le sanzioni relative al mud sono rimaste invariate rispetta allo scorso anno? ed in particolare è ancora possibile presentarlo entro i 60 giorni successivi alla scadenza con sanzioni ridotte ?
grazie Wink
avatar
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Admin il Mer Mar 23, 2011 10:36 am

Anche per il MUD vale il discorso, più volte affrontato, del vuoto legislativo determinato dal mancato raccordo delle disposizioni interne al D.Lgs 205/2010.
L'art. 258, c. 5 ter, infatti, parla solo di "sindaco del Comune".
A parere di autorevoli giuristi, tuttavia, sarebbe comunque da applicarsi il previgente regime sanzionatorio.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Sconsul il Mer Mar 23, 2011 10:41 am

grazie........ quindi, tanto per cambiare, non ci sono certezze Crying or Very sad ...... si naviga nelle nebbie normative, sperando di non cozzare contro uno scoglio sanzionatorio
avatar
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  mastro.ralf il Mer Mar 23, 2011 10:43 am

Chissirivede!! Sconsul!
Anche tu esci allo scoperto in periodo di mud? ti capisco... bè buon lavoro! Wink

_________________
mastro.ralf [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
mastro.ralf
Moderatore

Messaggi : 2661
Data d'iscrizione : 23.03.10
Località : monnezza-landia

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Sconsul il Mer Mar 23, 2011 10:48 am

ciao Very Happy ......... non credevo qualcuno si ricordasse ancora di me ........ forse è merito dell'avatar Wink , sono stato latitante per lunghi mesi causa nausea da normative ambientali ........ ma purtroppo in qualche modo la pagnotta bisogna pur guadagnarsela !!
avatar
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  sueli il Mer Mar 23, 2011 10:50 am

certo che ci ricordiamo di te..... Wink

_________________
"Io non ho fallito 2.000 volte nel creare la lampadina;ho solo scoperto 1.999 modi in cui non deve essere fatta " Thomas Edison
avatar
sueli
Moderatrice

Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 25.01.10
Età : 52
Località : monza e brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  PiazzaPulita il Mer Mar 23, 2011 1:52 pm

Admin ha scritto:Anche per il MUD vale il discorso, più volte affrontato, del vuoto legislativo determinato dal mancato raccordo delle disposizioni interne al D.Lgs 205/2010.
L'art. 258, c. 5 ter, infatti, parla solo di "sindaco del Comune".
A parere di autorevoli giuristi, tuttavia, sarebbe comunque da applicarsi il previgente regime sanzionatorio.
perchè risulterebbe abrogato il 5-bis????:

5-bis. I soggetti di cui all'articolo 220, comma 2, che non effettuino la comunicazione ivi prescritta ovvero la effettuino in modo incompleto o inesatto sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da duemilaseicento euro a quindicimilacin-quecento euro; se la comunicazione è effettuata entro il sessantesimo giorno dalla scadenza del termine stabilito ai sensi della legge 25 gennaio 1994, n. 70, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da ventisei euro a centosessanta euro

a mio avviso è ancora efficace....
avatar
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  REPRINTER il Mer Mar 23, 2011 7:58 pm

PiazzaPulita ha scritto:
Admin ha scritto:Anche per il MUD vale il discorso, più volte affrontato, del vuoto legislativo determinato dal mancato raccordo delle disposizioni interne al D.Lgs 205/2010.
L'art. 258, c. 5 ter, infatti, parla solo di "sindaco del Comune".
A parere di autorevoli giuristi, tuttavia, sarebbe comunque da applicarsi il previgente regime sanzionatorio.
perchè risulterebbe abrogato il 5-bis????:

5-bis. I soggetti di cui all'articolo 220, comma 2, che non effettuino la comunicazione ivi prescritta ovvero la effettuino in modo incompleto o inesatto sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da duemilaseicento euro a quindicimilacin-quecento euro; se la comunicazione è effettuata entro il sessantesimo giorno dalla scadenza del termine stabilito ai sensi della legge 25 gennaio 1994, n. 70, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da ventisei euro a centosessanta euro

a mio avviso è ancora efficace....




E' probabile che mi sbaglio, ma leggendolo mi sembra che il comma 5 bis dell'art. 258 si riferisce al comma 2 dell'art. 220 e quindi si riferisce agli "imballaggi".

Sbaglio?
Saluti
Stefano









Articolo 220

Obiettivi di recupero e di riciclaggio
1. Per conformarsi ai principi di cui all'articolo 219, i produttori e gli utilizzatori devono conseguire gli obiettivi finali di riciclaggio e di recupero dei rifiuti di imballaggio in conformità alla disciplina comunitaria indicati nell'allegato E alla parte quarta del presente decreto.

2. Per garantire il controllo del raggiungimento degli obiettivi di riciclaggio e di recupero, il Consorzio nazionale degli imballaggi di cui all'articolo 224 acquisisce da tutti i soggetti che operano nel settore degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggi i dati relativi al riciclaggio e al recupero degli stessi e comunica annualmente alla Sezione nazionale del Catasto dei rifiuti, utilizzando il modello unico di dichiarazione di cui all'articolo 1 della legge 25 gennaio 1994, n. 70, i dati, riferiti all'anno solare precedente, relativi al quantitativo degli imballaggi per ciascun materiale e per tipo di imballaggio immesso sul mercato, nonché, per ciascun materiale, la quantità degli imballaggi riutilizzati e dei rifiuti di imballaggio riciclati e recuperati provenienti dal mercato nazionale. Le predette comunicazioni possono essere presentate dai soggetti di cui all'articolo 221, comma 3, lettere a) e c), per coloro i quali hanno aderito ai sistemi gestionali ivi previsti ed inviate contestualmente al Consorzio nazionale imballaggi. I rifiuti di imballaggio esportati dalla Comunità sono presi in considerazione, ai fini dell'adempimento degli obblighi e del conseguimento degli obiettivi di cui al comma 1, solo se sussiste idonea documentazione comprovante che l'operazione di recupero e/o di riciclaggio è stata effettuata con modalità equivalenti a quelle previste al riguardo dalla legislazione comunitaria.







Articolo 258
Violazione degli obblighi di comunicazione, di tenuta dei registri obbligatori e dei formulari

5-bis. I soggetti di cui all'articolo 220, comma 2, che non effettuino la comunicazione ivi prescritta ovvero la effettuino in modo incompleto o inesatto sono puniti con la sanzione amministrativa pecuniaria da duemilaseicento euro a quindicimilacinquecento euro; se la comunicazione è effettuata entro il sessantesimo giorno dalla scadenza del termine stabilito ai sensi della legge 25 gennaio 1994, n. 70, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da ventisei euro a centosessanta euro.






avatar
REPRINTER
Utente Attivo

Messaggi : 286
Data d'iscrizione : 26.10.10
Età : 53
Località : La Spezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Admin il Mer Mar 23, 2011 9:31 pm

Non sbagli.
Alcune dichiarazioni sopravviveranno al Sistri; tra queste, quella relativa agli imballaggi.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  PiazzaPulita il Mer Mar 23, 2011 11:02 pm

...touché!!!
avatar
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 991
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  mapi68 il Gio Mar 24, 2011 11:21 am

.. non vorrei andare in ot.. ma non posso trattenermi dal dare un bentornato al nostro Sconsul
cheers
ci siamo più volte chiesti dove fossi sparito...
è sempre un piacere rivedere la bella addormentata
Buona giornata!
avatar
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 49
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Sconsul il Gio Mar 24, 2011 12:24 pm

......... eeehhhhhhh........crisi esistenziali di mezz'età Very Happy
avatar
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  mapi68 il Gio Mar 24, 2011 12:28 pm

.. capisco..
spero che sia tutto risolto e che tu possa passare più spesso in forum..
Un abbraccio
avatar
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 49
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Bomezio il Mar Giu 07, 2011 12:13 pm

Riprendendo la risposta data da Ecocerved sulle sanzioni per la ritardata presentazione del MUD e che riporto:

FAQ Ecocerved 28/03/2001
Argomento:
Sanzioni per la ritardata presentazione
Domanda:
Sono previste sanzioni per la ritardata presentazione della Dichiarazione SISTRI MUD?
Risposta:
I commi 1 e 5 dell’art. 258, del D.Lgs. 152/2006 che prevedevano le ipotesi di ritardata comunicazione o errore formale sono stati abrogati .
L’art. 258, commi 5 e 5bis del D.Lgs. 152/2006, sanziona espressamente solo due ipotesi:
- Mancata comunicazione della dichiarazione imballaggi da parte dei soggetti tenuti
- Mancata comunicazione della dichiarazione da parte dei Comuni.
Per questi casi prevede ipotesi di sanzioni ridotte per il ritardo della comunicazione effettuata entro 60 giorni dalla scadenza del termine.
Qualora la comunicazione venga effettuata entro il sessantesimo giorno dalla scadenza del termine si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da ventisei euro a centosessanta euro.
Non viene prevista l'ipotesi di errore formale.
La Circolare del Ministero dell’Ambiente del 3 marzo 2010 che stabilisce che la presentazione della dichiarazione SISTRI può avvenire in alternativa in via telematica al SISTRI o trasmettendo alla Camera di commercio competente con le modalità utilizzate per la presentazione del MUD di cui alla legge n.70/94, le schede del Capitolo 1, non richiama le sanzioni.

Ricordiamo però che l’art 260bis (sanzioni ricollegate al sistema Sistri) che prevede al comma 5, “al di fuori di quanto espressamente previsto i soggetti che si rendono inadempienti agli ulteriori obblighi su di loro incombenti ai sensi del predetto sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti sono puniti, per ciascuna delle suddette violazioni, con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro duemilaseicento ad euro quindicimilacinquecento. In caso di rifiuti pericolosi si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da euro quindicimilacinquecento ad euro novantatremila”.


Dal mio punto di vista:
- le sanzioni di cui all’art. 260bis, comma 5, del d.lgs. 152/2006 (ricordato da Ecocerved) si applicano dal giorno successivo dell'entrata in vigore del SISTRI (art. 39, comma 1, del d.lgs. 205/2010), pertanto per la ritardata presentazione del MUD non vi sono sanzioni fino al giorno prima dell'entrata in vigore del SISTRI stesso (entrata in vigore scaglionata dal DM 26 maggio 2011 del Ministero dell'Ambiente); infatti in materia di sanzioni amministrative «vige il principio di legalità, secondo cui (art. 1, legge 689/81) nessuno può essere assoggettato a sanzioni amministrative se non in forza di una legge che sia entrata in vigore prima della commissione della violazione» (Consiglio di Stato, Sez. VI del 3 giugno 2010, n. 3497) e nel caso le sanzioni previste per la ritardata, omessa, incompleta presentazione del MUD la loro entrata in vigore sarà scaglionata dal 1° settembre 2011 al 2 gennaio 2012;
- le uniche sanzioni relative al MUD che restano, fino a tali date, sono quelle previste dall'art. 258, commi 5bis e 5ter, del d.lgs. 152/2006.

ciao a tutti
avatar
Bomezio
Utente Attivo

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 30.04.10
Età : 59

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  mapi68 il Ven Giu 10, 2011 11:06 am

e per rendere più semplice il tutto, dopo tante dissertazioni legislative, riporto quanto inserito nella pagina dell'ufficio ambiente nel sito della CCIAA d Treviso:


Sanzioni

L'art. 258, commi 1 e 5 del D.Lgs. 152/2006 e successive modifiche, prevede le seguenti sanzioni amministrative pecuniarie:
■per l'omessa dichiarazione o se la dichiarazione è incompleta o inesatta: da € 2.600,00 a € 15.500,00
■per le dichiarazioni presentate entro il sessantesimo giorno dalla scadenza: da € 26,00 a € 160,00; per le dichiarazioni presentate oltre il sessantesimo giorno le sanzioni sono quelle previste per l'omessa presentazione
■qualora la dichiarazione sia solo formalmente incompleta o inesatta, ma sia possibile ricostruire le informazioni: da € 260,00 a € 1.550,00
avatar
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 49
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

MINI MUD

Messaggio  tatino07 il Ven Giu 10, 2011 1:01 pm

Buongiorno, per quanto riguarda il mini mud da compilare entro il 31/05/2011, sapete per caso se la scadenza era obbligatoria o con la proroga del sistri anche l'adempimento del mini mud è stato rinviato?
Grazie mille
avatar
tatino07
Utente Attivo

Messaggi : 64
Data d'iscrizione : 13.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  mapi68 il Sab Giu 11, 2011 11:23 am

visto che la partenza del sistri è stata ormai rinviata, quasi certamente al 2012, perde ogni significato la parola minimud..
quindi entro il 30 aprile 2012 dovremo probabilmente presentare il solito vecchio MUD, a meno che non intervengano ulteriori modifiche anche nelle modalità di presentazione di tale dichiarazione ambientale
avatar
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 49
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

consiglio

Messaggio  angel il Lun Giu 13, 2011 1:39 pm

Ciao con questa confusione di sanzioni non so piu' nemmeno cosa consigliare ad alcuni miei clienti.
Ho un nuovo cliente che deve ancora fare il mud cosa mi consigliate? Lo faccio e la sanzione e da 26 a 160 oppure non si sa a che sanzione va incontro (da 5600 a 93 mila se non ricordo male ).?
Inoltre per un altro nuovo cliente ho presentato il mud il 31 maggio convinto che la sanzione fosse la solita (da 26 a 160) ma ora ho il dubbio se rischia una sanzione molto piu' pesante.
Un grazie a tutti
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  mapi68 il Mar Giu 14, 2011 6:30 pm

@ angel
ti consiglio di vedere l'ultimo post della pagina precedente di questo topic.. ci ho inserito le sanzioni che varrano fino al 29 giugno.. dopodichè si cade in mancata presentazione e le cifre si elevano decisamente
avatar
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 49
Località : Treviso

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  angel il Mar Giu 14, 2011 6:47 pm

mapi68 ha scritto:@ angel
ti consiglio di vedere l'ultimo post della pagina precedente di questo topic.. ci ho inserito le sanzioni che varrano fino al 29 giugno.. dopodichè si cade in mancata presentazione e le cifre si elevano decisamente
Grazie mille...Provvedero' a spedirlo subito... moto
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  beltrale il Mar Giu 14, 2011 8:21 pm

Guardate che a me ecocerved ha detto che da quest'anno non si può più inviare il MUD oltre il 30 aprile perchè il decreto del MUD sistri non lo prevedeva.. provate a contattare Ecocerved ..che magari non andate ad autodenunciarvi..

ciaooo
avatar
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 943
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Sconsul il Mer Giu 15, 2011 11:23 am

Ho un cliente che mi ha fornito dati sbagliati, dovrei quindi rifargli il MUD, ho contattato più volte la provincia (che è quella che poi eroga la sanzione per il ritardo) è mi ha detto che ad oggi non sa ancora come comportarsi, credo abbiano chiesto chiarimenti al ministero, ma non hanno avuto ancora risposte (poverelli, c'hanno troppo da lavorare mad).....al momento però l'ipotesi più plausibile è l'applicazione della pesante sanzione generica (art.260 bis, comma 5 del T.U.: per tutto quello non previsto dalle precedenti sanzioni si applica la sanzione .........ecc. ecc.) prevista dalle norme sul sistri (in quanto quest'anno il MUD in realtà sostituiva la dichiarazione sistri).
Perciò: OCCHIO !!!!........io per il momento non rifaccio il mud e aspetto chiarimenti
avatar
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  CJM il Mer Giu 15, 2011 11:56 am

è follia
avatar
CJM
Utente Attivo

Messaggi : 5453
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  angel il Mer Giu 15, 2011 2:29 pm

Sconsul ha scritto:Ho un cliente che mi ha fornito dati sbagliati, dovrei quindi rifargli il MUD, ho contattato più volte la provincia (che è quella che poi eroga la sanzione per il ritardo) è mi ha detto che ad oggi non sa ancora come comportarsi, credo abbiano chiesto chiarimenti al ministero, ma non hanno avuto ancora risposte (poverelli, c'hanno troppo da lavorare mad).....al momento però l'ipotesi più plausibile è l'applicazione della pesante sanzione generica (art.260 bis, comma 5 del T.U.: per tutto quello non previsto dalle precedenti sanzioni si applica la sanzione .........ecc. ecc.) prevista dalle norme sul sistri (in quanto quest'anno il MUD in realtà sostituiva la dichiarazione sistri).
Perciò: OCCHIO !!!!........io per il momento non rifaccio il mud e aspetto chiarimenti
Ma se le sanzioni del sisti non sono state prorogate sino all'entrata dello scaglione di appartenenza!!?? e quindi come fannoad applicare le sanzioni sistri?
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  matino88 il Mer Giu 15, 2011 3:44 pm

salve,fino all'anno scorso so che era possibile presentarlo fino a 60giorni dopo con una piccola sanzione sia per il rappresentante legale sia per l'impresa, da quest'anno invece da quanto ho appreso ad un convegno, non vi è piu la possibilità di presentarlo in ritardo (entro 60 giorni) ma si applica in maniera completa la sanzione.
D'altronde è l'ultimo anno (almeno dovrebbe essere) devono far piu soldi possibili
avatar
matino88
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 08.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: mud 2011 - sanzioni

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum