Ultimi argomenti
» Classificazione rifiuti ecotossici
Da andrea zanardi Ieri alle 8:09 pm

» Codici a specchio e analisi
Da Aurora Brancia Ieri alle 1:53 am

» Pubblicate le delibere n.6 e n.7 sul Responsabile Tecnico
Da Hope Ven Giu 23, 2017 8:39 am

» [TOP] Formulario di identificazione del rifiuto
Da beltrale Gio Giu 22, 2017 6:31 pm

» Depuratori senza ufficio, ma con registro c/s
Da isamonfroni Gio Giu 22, 2017 5:22 pm

» Trasporto veicoli fuori uso e ADR
Da danytore Gio Giu 22, 2017 4:15 pm

» Verifica iscrizioni
Da lucamarangon Mer Giu 21, 2017 2:10 pm

» Messa in riserva in R13 verso messa in riserva in R13
Da GiacomoS Mar Giu 20, 2017 6:15 pm

» Discordanze tra CLP e ECHA
Da Fafnir Lun Giu 19, 2017 8:47 am

» entrata in vigore ADR/RID/ADN 2017
Da benassaisergio Dom Giu 18, 2017 9:27 am


cer 150202 in ADR?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

cer 150202 in ADR?

Messaggio  catia il Mar Mar 22, 2011 12:00 pm

Salve,

come produttore devo conferire degli stracci e dei guanti sporchi di olio CER 150202, H5 e H14, e mi è stato detto di procedere come segue per il trasporto:
ADR: NO
NELLE ANNOTAZIONI: trasporto non soggetto ADR, in quanto nessuno degli olii utilizzati, come si desume dalle schede di sicurezza, è sottoposto a normativa ADR, e la percentuale di contaminazione è comunque inferiore allo 0,25%
Che dite, la procedura è corretta?

Grazie
Catia alien
avatar
catia
Utente Attivo

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 29.06.10
Località : reggio emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  homer il Mar Mar 22, 2011 1:42 pm

Repetita iuvat:
gli stracci oleosi sono esplicitamente esclusi dall'ADR (vedi n. ONU 1856)

Perchè poi siano ritenuti nocivi ed ecotossici sarebbe tutto da discutere, ma non si arriverebbe da nessuna parte.
Saluti
Homer
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  catia il Mar Mar 22, 2011 3:32 pm

homer ha scritto:Repetita iuvat:
gli stracci oleosi sono esplicitamente esclusi dall'ADR (vedi n. ONU 1856)

Perchè poi siano ritenuti nocivi ed ecotossici sarebbe tutto da discutere, ma non si arriverebbe da nessuna parte.
Saluti
Homer

Grazie mille! alien
Hai ragione "Repetita iuvat"...ho dovuto cercare su wikipedia il significato! Wink
avatar
catia
Utente Attivo

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 29.06.10
Località : reggio emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  pastorenomade il Mar Mar 22, 2011 3:36 pm

homer dovrebbero mandarti a Fukushima! Repetita iuvant (plurale), ti è scappata la n. Very Happy
avatar
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 745
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 62
Località : Ameria-Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  homer il Mar Mar 22, 2011 4:51 pm

azz!.........
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  pastorenomade il Mar Mar 22, 2011 5:31 pm

perdonami la battutaccia, legata al tuo nick Wink
avatar
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 745
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 62
Località : Ameria-Umbria

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  homer il Mar Mar 22, 2011 5:36 pm

no problem, sempre benvenute le correzioni!
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  benassaisergio il Mar Mar 22, 2011 6:41 pm

solo per ricordare che, se per caso dovessero essere trasportati via nave, il codice IMDG li classifica come merci pericolose
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 639
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  marcosperandio il Mar Mar 22, 2011 9:36 pm

pastorenomade ha scritto:homer dovrebbero mandarti a Fukushima! Repetita iuvant (plurale), ti è scappata la n. Very Happy
Piccolo aneddoto del mio vecchio e mitico prof di latino (pace all'anima sua) ovviamente nessun riferimento al competente Homer:
"repetita iuvant sed scocciant"
Ciao.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
avatar
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mer Mar 28, 2012 9:28 pm

homer ha scritto:Repetita iuvat:
gli stracci oleosi sono esplicitamente esclusi dall'ADR (vedi n. ONU 1856)

benassaisergio ha scritto:solo per ricordare che, se per caso dovessero essere trasportati via nave, il codice IMDG li classifica come merci pericolose
Ma lo sai che leggendo l'inclito Ben quasi quasi ci credevo ? Wink [con tutto il rispetto per la preparazione di Homer of course! Embarassed )

Ma poi un bel giorno mi cade l'occhio :cyclops: sul nr. ONU 1373 tessuti sintetici impregnati d'olio che invece non sono esenti ADR Razz Razz

E adesso come ci "gioviamo del ripetere" ? drunken affraid No
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1041
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  homer il Mer Mar 28, 2012 9:39 pm

Complimenti per la scoperta!!
Notiamo quindi che anche l'ADR ha un'anima schizoide!

Gli stracci oleosi sono esplicitamente esenti e fibre o tessuti animali, vegetali o sintetici impregnati di olio sono invece soggetti!?!?!
Forse si intende che gli "stracci" siano fatti di fibre minerali?????

Caro ing. Benassai faccia sistemare questa "perla"
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  benassaisergio il Mer Mar 28, 2012 11:27 pm

Dunque ... fosse per me ... non solo modificherei le designazioni ufficiali di trasporto di UN 1856 e UN 1373 (e magari aggiungerei qualche disposizione speciale), ma modificherei un sacco di cose nell'ADR !
Finché ho partecipato alle riunioni a Ginevra ho proposto (anche con successo) di modificare alcune cose: ma adesso, carissime/i, sono in pensione e posso solo esprimere la mio opinione.

In realtà il problema posto forse non è così drammatico: la mia interpretazione (per quello che vale) è la seguente:
a) UN 1373 (fibre ecc. impregnati di olio) si applica a fibre, come materie prime, che, per ragioni a me ignote, vengono spedite "volutamente" impregnate di olio
b) UN 1856 (stracci oleosi) si applica a rifiuti costituiti da stracci con i quali si è "ripulita" una contaminazione da olio

Lo so che mi ripeto, ma ... ancora una volta ... se c'è un problema con l'ADR .. la cosa da fare è chiedere una modifica: non è difficile. Naturalmente la proposta deve essere ben articolata (se qualcuna/o vuol proporre qualcosa su UN 1373 e 1856 sono disponibile a darvi una mano) e, ancora naturalmente, non è detto che poi sia approvata: ma tentar non nuoce.
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 639
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Mar 29, 2012 6:35 am

benassaisergio ha scritto: [...] la mia interpretazione (per quello che vale) è la seguente:
a) UN 1373 (fibre ecc. impregnati di olio) si applica a fibre, come materie prime, che, per ragioni a me ignote, vengono spedite "volutamente" impregnate di olio
b) UN 1856 (stracci oleosi) si applica a rifiuti costituiti da stracci con i quali si è "ripulita" una contaminazione da olio
A volte , quando sono disperato, cerco spiegazioni nel vecchio e caro ADR pre-2001. Ebbene al marginale 2430 in riferimento al 2° ed al 3° ordinale si diceva:
2° Le materie di origine animale e vegetale: b) 1374 farina di pesce (rifiuti di pesci) non stabilizzata; c) 1363 copra, 1386 pannelli contenenti più dell'1,5 % in massa di olio e aventi al massimo l'11 % in massa di umidità; 2217 pannelli contenenti al massimo 1,5 % in massa di olio e aventi al massimo l'11 % in massa di umidità.

3° Le fibre, tessuti e prodotti similari della produzione industriale: c) 1364 cascami oleosi di cotone, 1365 cotone umido, 1379 carta trattata con oli non saturi, non completamente seccata (comprende la carta carbone); 1373 fibre di origine animale o vegetale o sintetica, impregnate di olio, n.a.s.;
Ecco fatto ! dopo aver letto la disp spec 142 dell'UN 2217 dove si parla esplicitamente di semi di soia ho capito che tutto quest'OLIO di cui si parla negli ONU 1386, 1364, 1373, 2217 ma allora ci aggiungo anche il 1856 stracci oleosi (appartenente al pari dei precedenti UN alla stessa classe 4.2 !) è olio VEGETALE che per qualche motivo a me ignoto quando impregna delle fibre potrebbe autoaccendersi (infatti classe 4.2 e non classe 3)
Ora cambiando punto di vista (come il mitico professore in Stand by me) l'ADR si interessa di fibre e stracci e li colloca in 4.2 poichè queste fibre si autoaccendono e non poichè la componente oleosa si infiamma. Embarassed un po' apodittico ma a volte non guasta. pirat

E adesso voglio esagerare: non ci sarebbe stato bisogno dell'accordo multilat M80 prolungato con l'M150 se non ci fosse stata la volonta di esentare i filtri (e gli stracci ??) dell'olio (minerale, of course!) con percentuali inferiore al 25%, vi pare ? cheers
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1041
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  homer il Gio Mar 29, 2012 8:34 am

Discussione interessante! Mi potete spiegare perchè l'accordo M150 non c'è nella lista ufficiale dei Multilateral agreements (che comprende anche quelli scaduti)?

Potremmo proseguire notando come, nel giusto sforzo verso l'armonizzazione delle norme, siano stati armonizzati i criteri e le definizioni (con tutti i pro e contro che stiamo vedendo in particolare sui rifiuti), ma non la nomenclatura, con la inevitabile confusione che ne deriva.
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Mar 29, 2012 8:49 am

homer ha scritto:Discussione interessante! Mi potete spiegare perchè l'accordo M150 non c'è nella lista ufficiale dei Multilateral agreements (che comprende anche quelli scaduti)?.
ciàpa qua l'elenco: http://www.unece.org/fileadmin/DAM/trans/doc/2004/wp15/TRANS-WP15-76-inf13e.doc

e qua per l'accordo: www.ris.bka.gv.at/Dokumente/BgblAuth/BGBLA_2004_III_28/BGBLA_2004_III_28.rtf

Ora paga pegno ed esprimiti sull'olio vegetale ... Cool
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1041
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  tfrab il Gio Mar 29, 2012 8:57 am

vaghestelledellorsa ha scritto:
Ora paga pegno ed esprimiti sull'olio vegetale ... Cool

my 2 cents (scusate se mi inserisco, ma la discussione è proprio bella):

gli oli vegetali hanno una componente, più o meno rilevante, di acidi grassi mono e polinsaturi, che sonofacilmente suscettibili all'irrancidimento, ovvero all'ossidazione, ad esempio per reazione fotochimica. penso che l'"innesco" dell'autocombustione potrebbe essere quello. in effetti i pesci sono particolarmente ricchi di questi acidi grassi, e l'ADR gli dedica una cura particolare (farina di pesce, etc)
avatar
tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 351
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 43
Località : Centro Italia

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  benassaisergio il Gio Mar 29, 2012 11:10 am

Sinceramente non ho capito bene perchè l'olio di cui si parla per UN 1856 debba essere olio vegetale.
La disposizione speciale 142 riguarda la farina di grano di soia e quindi è giusto dire che in questo caso si possa ritenere trattarsi di olio vegetale.
Così come sono d'accordo sul fatto che anche per UN 1364 CASCAMI OLEOSI DI COTONE si possa ritenere che si tratti di olio vegetale.
Invece per UN 1373 TESSUTI DI ORIGINE ANIMALE (che è solo una parte di UN 1373 che copre anche tessuti di altra origine) mi risulta difficile pensare che si tratti necessariamente di olio vegetale, perché posso pensare che l'olio (che è utilizzato per il trattamento) non necessariamente sia di origine vegetale.
E anche per UN 1379 CARTA TRATTATA CON OLI INSATURI non ritengo che tali oli debbano per forza essere vegetali.

E, comunque, oli vegetali o animali o minerali che siano, ribadisco la mia interpretazione (che non presumo sia la verità) sui due numeri ONU 1373 e 1856.
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 639
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  isamonfroni il Gio Mar 29, 2012 11:57 am

Scusate se mi permetto, premesso che di ADR non so nulla, vorrei solo umilmente farvi notare alcune piccole cosucce di carattere merceologico......

La farina di soia è una cosa e l'olio di soia (che è certamente vegetale) è un altra. Mi risulta difficile pensare che esista una farina di grano di soia dato che la soia è una leguminosa e non un cereale e la farina si ricava dai semi tostati. Certo, ha una % di grassi fino a 8/9 volte superiore alla farina di grano (mediamente il 18%) ma da lì a chiamarla olio vegetale (che per legge deve avere almeno il 98% di sostanza grassa) credo che ce ne passi un po'......

Idem dicasi per i cascami di cotone. Il cascame di cotone è costituito dalle fibre troppo corte per la lavorazione di I° qualità le fibre sono rappresentate dalla peluria che ricopre il seme e il contenuto di grassi è risibile o nullo.
L'olio di cotone, invece, si ricava dal seme mediante estrazione a caldo e purificazione come l'olio di colza. Può darsi che con "cascami oleosi di cotone" intendano riferirsi a quello che avanza dopo l'estrazione con solvente (qualcosa di simile alla sansa di oliva per intenderci), ma in questo caso forse si poteva usare il termine "semi oleaginosi esausti" anche perchè dopo l'estrazione sono proprio esausti visto che i grassi vegetali ce li tirano fuori.

I tessuti di origine animale sono la lana e la seta, mi sto spremendo le meningi da un po' ma non riesco a ricordare nessuna parte del loro trattamento in cui si utilizzino oli nè vegetali nè animali, a meno che non ci si voglia riferire ad un vestito di lana o seta sul quale ho rovesciato una bottiglia di olio.

Scusate, non volevo offendere l'ADR ma la merceologia mi è sempre piaciuta e non ho resistito...

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12303
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  benassaisergio il Gio Mar 29, 2012 12:08 pm

@isamonfroni
Forse può interessare il capitolo 2.6.2 (oleanti) di questo documento
http://www.apat.gov.it/media/cicli_produttivi/tessile/tessile_lana.pdf
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 639
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Mar 29, 2012 12:17 pm

benassaisergio ha scritto:Sinceramente non ho capito bene perchè l'olio di cui si parla per UN 1856 debba essere olio vegetale.
per mera similitudine con gli ONU citati e che appartengono tutti alla classe 4.2 Embarassed
Mi ha ispirato questa pensata l'UN 1386 e 2217 Panelli contenenti olio .... e di solito quando si parla di panelli ci si riferisce alla spremitura di semi oleaginosi (miiiii .... )

benassaisergio ha scritto:....
E, comunque, oli vegetali o animali o minerali che siano, ribadisco la mia interpretazione (che non presumo sia la verità) sui due numeri ONU 1373 e 1856.
che ne pensa della necessità che ebbero gli Stati Membri di firmare M80 ed M150 ?
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1041
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  isamonfroni il Gio Mar 29, 2012 12:33 pm

benassaisergio ha scritto:@isamonfroni
Forse può interessare il capitolo 2.6.2 (oleanti) di questo documento
http://www.apat.gov.it/media/cicli_produttivi/tessile/tessile_lana.pdf

Grazie ing. interessantissimo, non lo conoscevo.
Soprattutto è interessante notare che parliamo di percentuali di "oleanti" tra l'1 e il 4/6% ....faccio sempre una gran fatica a chiamare tutto il tessuto "olio vegetale"

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12303
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  homer il Gio Mar 29, 2012 12:36 pm

@vaghestelle:
Grazie, ma è che non c'è nell'elenco Oggi disponibile nel sito.
Sull'olio vegetale posso dirti che se extravergine di oliva lo gradisco molto.

Comunque per me stracci, fazzoletti, carta, tessuti sintetici sporchi di olio (vege o mine) NO ADR, e se fossero intrisi di gasolio idem.
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  vaghestelledellorsa il Gio Mar 29, 2012 12:56 pm

homer ha scritto:Comunque per me stracci, fazzoletti, carta, tessuti sintetici sporchi di olio (vege o mine) NO ADR, e se fossero intrisi di gasolio idem.
mo dai ... mo bèn ! nn è un discorso da tecnico, codesto. Crying or Very sad
Se sono intrisi (e grondanti) di gasolio pure per la procedura e relative tabelline richiamate dal parere congiunto ISS/ISPRA sono ADR, dai !!
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1041
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  homer il Gio Mar 29, 2012 9:13 pm

Confessa! Quanti ne hai visti intrisi e grondanti?
Quei pochi che ho visto anni fa (non era gasolio ma kerosene) li strizzavano ben bene ed il liquido era recuperato eccome!
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 647
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: cer 150202 in ADR?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum