DECRETO 24 gennaio 2011, n. 20 Regolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

DECRETO 24 gennaio 2011, n. 20 Regolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Messaggio  Admin il Lun Mar 14, 2011 10:16 pm

Promemoria primo messaggio :

Pubblicato sulla GU di oggi, 14 marzo 2011.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6522
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso


Re: DECRETO 24 gennaio 2011, n. 20 Regolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Messaggio  silvia79 il Lun Nov 14, 2011 12:17 am

questa nuova legge l'avevo cestinata visto che non ho carrelli elevatori, ma 15 gg fa arriva il rappresentante degli estintori e fa scattare un tarlo, nel senso che ancora non avevo comprato la sostanza assorbente in quanto essendo stoccaggio e trasportando le batterie esauste cer 200133 nel caso di dispersione del liquido non mi ero attrezzata.
Senza pensarci su troppo acquisto un kit valigetta portatite con 2.5 kg di materiale assorbente, un sacco di scorta e x lo stoccaggio un armadietto con 7 kg
Ho fatto bene o male perchè ancora oggi non mi è chiarissima la norma, essendo che ero in procinto di rinnovo dei certificati iso 9000 e 14000 non ho esitato a spendere alla faccia della crisi.
avatar
silvia79
Utente Attivo

Messaggi : 331
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

DECRETO 24 gennaio 2011, n. 20 Regolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Messaggio  StefanoBosi il Mar Nov 22, 2011 2:05 pm

silvia79 ha scritto:questa nuova legge l'avevo cestinata visto che non ho carrelli elevatori, ma 15 gg fa arriva il rappresentante degli estintori e fa scattare un tarlo, nel senso che ancora non avevo comprato la sostanza assorbente in quanto essendo stoccaggio e trasportando le batterie esauste cer 200133 nel caso di dispersione del liquido non mi ero attrezzata.
Senza pensarci su troppo acquisto un kit valigetta portatite con 2.5 kg di materiale assorbente, un sacco di scorta e x lo stoccaggio un armadietto con 7 kg
Ho fatto bene o male perchè ancora oggi non mi è chiarissima la norma, essendo che ero in procinto di rinnovo dei certificati iso 9000 e 14000 non ho esitato a spendere alla faccia della crisi.

Ciao Silvia, ho appena finito di realizzare un catalogo sulle sostanze neutralizzanti.
Se vuoi te lo passo inviare. Praticamente se trasporti batterie esauste devi prendere delle sostanze ASSORBENTI e NEUTRALIZZANTI che neutralizzino il 10% della soluzione acida trasportata e queste sostanze devono essere a disposizione del trasportatore in caso di perdite o sinistri.
Spero di esserti stato utile.

Ciao Stefano
avatar
StefanoBosi
Nuovo Utente

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 17.10.11
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: DECRETO 24 gennaio 2011, n. 20 Regolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Messaggio  Hieronymus il Sab Giu 16, 2012 12:12 pm

Vorrei riesumare questo discorso perchè, a fronte di fornitori che si propongono per la vendita di queste sostanze continua a rimanere perplessa..

Ai tempi dell'uscita del DM avevo trovato questa indicazione:
"Caratteristiche dei materiali assorbenti: Queste sostanze (art. 195 co. 2 lett. q) e co.4 del D.Lgs. 152/06) prima di essere immesse sul mercato devono essere testate da università o centri specializzati. Questi test devono essere
eseguiti sulla base di norme tecniche individuate da appositi DM non ancora pubblicati."

Cosa ne pensate di questa teoria? è vero che siamo in attesa di norme "per fare le prove" sulle sostanze?
Leggendo l'art 195 del TUA direi che era compito dello stato "l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti" ma non l'individuazione di come testarle.

Sta di fatto che, in ogni caso, alcuni certificati rilasciati anche da ISPESL o università non mi convincono...
Trovare scritto "Capacità di assorbimento e neutralizzazione acido solforico eseguita secondo l'All 1 del Decreto 24 gennaio 2011" quando l'all 1 mi indica il calcolo della quantità di sostanza... Question
avatar
Hieronymus
Utente Attivo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno...

Torna in alto Andare in basso

Re: DECRETO 24 gennaio 2011, n. 20 Regolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Messaggio  cescal64 il Sab Giu 16, 2012 12:40 pm

...veramente mi sembra che il DMAmbiente 24/01/2011 n. 20 sia proprio il superamento del blocco creato con la mancata emanazione di quei Dm per i test (lo leggi nelle note introduttive, tra un visto ed un considerato...); quanto al riferimento all'allegato 1, la premessa è la spiegazione di come devono essere eseguiti i test...

Salute a tutti.
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 793
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 53
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: DECRETO 24 gennaio 2011, n. 20 Regolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Messaggio  Hieronymus il Lun Giu 18, 2012 10:04 am

Grazie cescal64 per la tua risposta.
Quindi posso prendere per buone le sostanze dotate di una certificazione di rispondenza funzionale in cui è precisato il quantitativo di prodotto occorrente per il completo assorbimento e la perfetta neutralizzazione di un litro di soluzione acida (così come indicato nelle Premesse dell'All 1)
avatar
Hieronymus
Utente Attivo

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 20.04.11
Località : Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno...

Torna in alto Andare in basso

Re: DECRETO 24 gennaio 2011, n. 20 Regolamento recante l'individuazione della misura delle sostanze assorbenti e neutralizzanti di cui devono dotarsi gli impianti destinati allo stoccaggio, ricarica, manutenzione, deposito e sostituzione degli accumulatori.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum