Ultimi argomenti
» apparecchiature: tipologia 5.16 o 5.19
Da urgada Ven Mar 27, 2020 1:28 pm

» ... e le altre scadenze di fine aprile 2020?
Da cescal64 Gio Mar 26, 2020 6:54 pm

» Certificati formazione ADR e controlli cisterne e e veicoli
Da benassaisergio Gio Mar 26, 2020 3:37 pm

» DPI e Coronavirus
Da lotus1 Gio Mar 26, 2020 2:04 pm

» MUD - Domanda da Newbie
Da isamonfroni Gio Mar 26, 2020 12:40 pm

» Relazione ADR: rinvio termine per COVID-19 D. Legge 17 marzo 2020 n. 18
Da Enrico Mer Mar 25, 2020 1:01 pm

» MUD 2020 Ospedali e ASL
Da sarabai Mer Mar 18, 2020 11:32 am

» Emissioni in atmosfera ed AUA
Da achab76 Lun Mar 16, 2020 5:12 pm

» Classificazione Kit elementi in plastica
Da Aurora Brancia Lun Mar 09, 2020 11:13 am

» Registro di carico e scarico-soggetti non obbligati
Da x-alessandra Ven Mar 06, 2020 6:15 pm


scarti da laboratorio di chimica

Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  istitutoprofessionale il Lun Mar 07, 2011 1:17 pm

buongiorno a tutti voi,
sono il dirigente di un istituto professionale maschile, e purtroppo (non per voi ma per la complessità dell'argomento) vi seguo da circa un mese ( mi rincuora il fatto che non sono il solo dirigente ad avere problemi con il sitri o con i rifiuti in generale, solo nel vostro blog ho trovato almeno altri due).
Devo smaltire dei rifiuti pericolosi (nella fattispecie scarti pericolosi derivanti dalle lezioni di chimica applicata nel nostro laboratorio), e per questo sono costretto a fare una gara.
Vorrei sapere se nella gara devo indicare anche il destinatario dei rifiuti (in pratica scrivo: i rifiuti con il codice 16 05 06 dovranno essere consegnati presso il centro....) oppure non rientra tra i miei obblighi identificare il destinatario perchè lo fa il produttore.
Non conoscendo gli obblighi del produttore non vorrei fare una gara sbagliata.
Inoltre i rifiuti con quel codice devono essere analizzati? ho dato quel codice perchè si tratta di scarti di laboratorio nel quale i ragazzi fanno reagire alcuni acidi.
Grazie per le importanti risposte che mi darete, vi auguro buon lavoro.
istitutoprofessionale
istitutoprofessionale
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 07.03.11

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  BB il Lun Mar 07, 2011 1:31 pm

Innanzitutto una domanda...ma non è l'istituto da te rappresentato (mi permetto la confidenza) il produttore?
Quindi il produttore..sei tu!
Il 16 05 06 è ottimo per gli scarti di laboratorio vari, anzhe se inizierei a distinguere acidi (06 01 ecc), basi (06 02 ecc) e altre sostanze (vedi i codici 07).
Puoi mettere in gara il servizio di asporto e smaltimento oppure se avete già un destinatario che ha vinto appalti precedenti mettete in gara solo il servizio di asporto.
Spero di essere stata sufficientemente chiara.
BB
BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 37
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  marcosperandio il Lun Mar 07, 2011 1:36 pm

istitutoprofessionale ha scritto:buongiorno a tutti voi,
sono il dirigente di un istituto professionale maschile, e purtroppo (non per voi ma per la complessità dell'argomento) vi seguo da circa un mese ( mi rincuora il fatto che non sono il solo dirigente ad avere problemi con il sitri o con i rifiuti in generale, solo nel vostro blog ho trovato almeno altri due).
Devo smaltire dei rifiuti pericolosi (nella fattispecie scarti pericolosi derivanti dalle lezioni di chimica applicata nel nostro laboratorio), e per questo sono costretto a fare una gara.
Vorrei sapere se nella gara devo indicare anche il destinatario dei rifiuti (in pratica scrivo: i rifiuti con il codice 16 05 06 dovranno essere consegnati presso il centro....) oppure non rientra tra i miei obblighi identificare il destinatario perchè lo fa il produttore.
Non conoscendo gli obblighi del produttore non vorrei fare una gara sbagliata.
Inoltre i rifiuti con quel codice devono essere analizzati? ho dato quel codice perchè si tratta di scarti di laboratorio nel quale i ragazzi fanno reagire alcuni acidi.
Grazie per le importanti risposte che mi darete, vi auguro buon lavoro.
Non sta nei vs. compiti definire il destinatario (voi siete i Produttori).
Sicuramente all'interno del bando dovrà essere esplicitato il fatto che trasportatori e destino dovranno essere regolarmente iscritti e dotati delle autorizzazioni previste dalla legge.
Per quanto riguarda le analisi di solito non sono presenti in questi tipi di bando (es. laboratori universitari), è fatto onore di chi vincerà l'appalto sia fornire idonei bidoncini per trasporto sia la classificazione, etichettature ed eventuale separazione dei vari reagenti.
A voi al massimo mettere a disposizione, se le avete, l'elenco dei reagenti utilizzati con relative schede tecniche.
Valutate anche il fatto che avrete barattoli vuoti di reagenti in plastica o vetro da smaltire.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 51
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  istitutoprofessionale il Lun Mar 07, 2011 1:37 pm

non abbiamo mai smaltito perchè è partito ad ottobre il laboratorio. quindi mi consigli di fare una gara anche tra destinatari?
istitutoprofessionale
istitutoprofessionale
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 07.03.11

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  istitutoprofessionale il Lun Mar 07, 2011 1:38 pm

marcosperandio ha scritto:
istitutoprofessionale ha scritto:buongiorno a tutti voi,
sono il dirigente di un istituto professionale maschile, e purtroppo (non per voi ma per la complessità dell'argomento) vi seguo da circa un mese ( mi rincuora il fatto che non sono il solo dirigente ad avere problemi con il sitri o con i rifiuti in generale, solo nel vostro blog ho trovato almeno altri due).
Devo smaltire dei rifiuti pericolosi (nella fattispecie scarti pericolosi derivanti dalle lezioni di chimica applicata nel nostro laboratorio), e per questo sono costretto a fare una gara.
Vorrei sapere se nella gara devo indicare anche il destinatario dei rifiuti (in pratica scrivo: i rifiuti con il codice 16 05 06 dovranno essere consegnati presso il centro....) oppure non rientra tra i miei obblighi identificare il destinatario perchè lo fa il produttore.
Non conoscendo gli obblighi del produttore non vorrei fare una gara sbagliata.
Inoltre i rifiuti con quel codice devono essere analizzati? ho dato quel codice perchè si tratta di scarti di laboratorio nel quale i ragazzi fanno reagire alcuni acidi.
Grazie per le importanti risposte che mi darete, vi auguro buon lavoro.
Non sta nei vs. compiti definire il destinatario (voi siete i Produttori).
Sicuramente all'interno del bando dovrà essere esplicitato il fatto che trasportatori e destino dovranno essere regolarmente iscritti e dotati delle autorizzazioni previste dalla legge.
Per quanto riguarda le analisi di solito non sono presenti in questi tipi di bando (es. laboratori universitari), è fatto onore di chi vincerà l'appalto sia fornire idonei bidoncini per trasporto sia la classificazione, etichettature ed eventuale separazione dei vari reagenti.
A voi al massimo mettere a disposizione, se le avete, l'elenco dei reagenti utilizzati con relative schede tecniche.
Valutate anche il fatto che avrete barattoli vuoti di reagenti in plastica o vetro da smaltire.
ma nel vostro blog ho letto che è compito del produttore classificare i rifiuti, quindi non potrebbe farlo il trasportatore. giusto?
istitutoprofessionale
istitutoprofessionale
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 07.03.11

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  marcosperandio il Lun Mar 07, 2011 2:02 pm

Io suggerisco gara unica per servizio traporto e smaltimento.
A te spetta definire il CER, poi di solito è chi vince la gara che viene, ti porta i bidoncini, ti spiega eventuali suddivisioni ed etichettature e poi si occupa di organizzare viaggio e smaltimento.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 51
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  istitutoprofessionale il Lun Mar 07, 2011 3:14 pm

marcosperandio ha scritto:Io suggerisco gara unica per servizio traporto e smaltimento.
scusa ma cosa intendi? nella stessa gara devo individuare trasportatori e centri di conferimento? o solo trasportatori? poi saranno loro a conferirlo dove vogliono? scusa la mia ignoranza e grazie per la tua disponibilità.
istitutoprofessionale
istitutoprofessionale
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 07.03.11

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  marcosperandio il Lun Mar 07, 2011 3:20 pm

istitutoprofessionale ha scritto:
marcosperandio ha scritto:Io suggerisco gara unica per servizio traporto e smaltimento.
scusa ma cosa intendi? nella stessa gara devo individuare trasportatori e centri di conferimento? o solo trasportatori? poi saranno loro a conferirlo dove vogliono? scusa la mia ignoranza e grazie per la tua disponibilità.
La gara avrà per oggetto servizio di trasporto e smaltimento reagenti etc (forse se cerchi in internet trovi esempi, di sicuro so che l'università statale di Milano, ma anche le varie ARPA per i loro laboratori fanno bandi di questo genere).
Potrà poi presentarsi alla gara un trasportatore (dovendo però indicare in fase di gara il polo di smaltimento) oppure un polo finale indicando il trasportatore a cui affida il servizio di trasporto.
Questo è in linea di massima quanto avviene, giuridicamente non so essere più preciso non essendo le gare un mio lavoro (abbiamo un ufficio apposito).

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 51
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  beltrale il Gio Mar 10, 2011 1:48 pm

forse conviene fare una gara chiedendo garanzia che chi effettua il servizio sia in possesso delle regolari autorizzazioni.

Ad esempio, nel caso di intermediazione (il mio servizio) sono io che metto in contatto TE produttore con TALDEITALI smaltitore e TRASPORTATUTTO come trasportatore (ovviamente ho sparato dei nomi a caso.. Very Happy ) ..

potrebbe ben capitare, comunque, che nell'arco del mio servizio definisca che sia meglio cambiare un impianto con un altro, sempre garantendoti il servizio migliore..

Quindi potresti farti fare una dichiarazione di responsabilità o chiedere le autorizzazioni al trasporto e smaltimento..

occhio che poi devi considerare che nelle scuole .. molti di quelli che voi considerate REFLUI.. in realtà sono REAGENTI.. puri.. in concentrazioni incredibilmente pericolose...
beltrale
beltrale
Utente Attivo

Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 28.02.11
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

scarti da laboratorio di chimica Empty Re: scarti da laboratorio di chimica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum