Ultimi argomenti
» Carrello elevatore (CER 160104) e Registro della Questura
Da sarabai Ieri alle 1:40 am

» CER 150106, questo sconosciuto...
Da Admin Gio Lug 19, 2018 11:52 pm

» codice cer imballaggi misti seguito selezione
Da SiculaCiclat_TT Gio Lug 19, 2018 9:34 am

» Individuazione della sottocategoria 4-bis. Criteri e requisiti per l’iscrizione
Da Paolo UD Ven Lug 13, 2018 12:17 pm

» rifiuto in ADR
Da Maniscalco Ven Lug 13, 2018 8:59 am

» TRASPORTO RIFIUTI CON MACCHINE OPERATRICI
Da bonzo2790 Gio Lug 12, 2018 2:30 pm

» Trasporto rifiuti edili conto terzi
Da TonyV4 Mar Lug 10, 2018 12:18 pm

» "Mischiare" esenzioni
Da benassaisergio Lun Lug 09, 2018 9:00 am

» Più categorie RAEE e SISTRI
Da Gisella76 Ven Lug 06, 2018 10:43 am

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 06, 2018 10:15 am


Variazione iscrizione di un produttore con aggiuta smaltitore D8 D9

Andare in basso

Variazione iscrizione di un produttore con aggiuta smaltitore D8 D9

Messaggio  Pirro il Mer Mar 02, 2011 4:48 pm

Salve a tutti i SIniSTRatI in linea!
L'azienda per cui lavoro ha avviato le procedure tecnico-amministrative affinchè due suoi impianti di depurazione (X e Y), presso cui convoglia la fognatura, vengano autorizzati a ricevere i fanghi provenienti dal trattamento delle acque reflue (Cer 19.08.05) prodotti da altri impianti gestiti dalla stessa azienda. Si precisa che tutti gli impianti sono già iscritti al sistri come luoghi di produzione di rifiuti (Cer 19.08...).
Dovendo comunicare tale variazione, vedo che nella SEZIONE 2.A.3 devo indicare la quantità di tonnellate l'anno di rifiuti gestiti. Inserisco i mc che al massimo l'impianto è autorizzato a recepire oppure, inserisco la qualtità complessivamente prodotta di fango 19.08.05 da tutti gli impianti nel 2010 che nel 2011 andranno a confuire in X e Y?
Conto su una delle vostre risposte rapide ed esaustive.
Grazie
avatar
Pirro
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 18.08.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Re: Variazione iscrizione di un produttore con aggiuta smaltitore D8 D9

Messaggio  marcosperandio il Mer Mar 02, 2011 5:30 pm

Bella domanda.
Non avendo tu uno storico su quegli impianti (che comunque dovranno essere autorizzati dalla provincia competente) devi, secondo me ragionare in base anche alle classi quantitative del sistri.
Se hai già un'idea delle quantità che andrai a trattare io userei quelle non la potenzialità massima.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
avatar
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 50
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum