Ultimi argomenti
» Regalo di Natale
Da benassaisergio Oggi alle 12:12 am

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da cescal64 Ieri alle 10:38 pm

» FIR : Detentore diverso dal Produttore
Da Paolo UD Ven Dic 14, 2018 3:47 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da isamonfroni Gio Dic 13, 2018 11:03 am

» combustione spontanea: ADR e rifiuti
Da Aurora Brancia Gio Dic 13, 2018 1:06 am

» società concessionaria sui formulari
Da vaghestelledellorsa Mar Dic 11, 2018 8:55 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da jolly Mar Dic 11, 2018 4:42 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm


olii esausti: deposito temporaneo, miscele oleose

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

olii esausti: deposito temporaneo, miscele oleose

Messaggio  zesec il Lun Feb 28, 2011 11:59 am

Promemoria primo messaggio :

Ho alcune domande da porre in questo campo (che conosco poco) ai bravi tecnici del forum.
1. La definizione "impianti di stoccaggio presso i detentori", dell'art. 2 del DM 392/96, identifica in tutto e per tutto il "deposito temporaneo dei rifiuti" (in questo caso di olii esausti) o l'uso del termine "stoccaggio" (e magari anche quello di "impianti") mi deve portare a pensare a tipologie diverse (deposito preliminare autorizzato, o altro)?. In sintesi: il termine "stoccaggio" è stato usato in maniera improprian e non devo curarmene o mi sono perso qualcosa?
2. Le caratteristiche che deve avere un impianto di stoccaggio presso i detentori di capacità >500 litri (all. C del DM 392/96), sono riferite alla quantità di olio esausto effettivamente in deposito o alla capacità del serbatoio (indipendentemente dalla quantità in deposito)? Io, leggendo la norma, capisco che si riferisce alla capacità del serbatoio, ma la ricerca che ho fatto in precedenti discussioni sul forum ha trovato posizioni che sembrano diverse (http://www.sistriforum.com/t180-olio-esausto);
3. L'art. 1 comma 1 del DM 392/96 mi dice che se ho una miscela di olio e acqua, allora:
- se H2O > 15% ho una miscela oleosa;
- se H2O <= 15% ho olio esausto.
Ma l'art. 1 comma 2 del D. Lgs. 95/92 mi dice che le miscele oleose sono comunque soggette alla disciplina per gli olii esausti. E allora a che pro fissare questa soglia a livello normativo se poi la disciplina è la stessa? C'è qualche adempimento riferito solo agli olii esausti e non alle miscele oleose?

Perdonatemi se sono domande sciocche, ma è un campo nel quale mi sento sufficientemente ignorante per fare domande sciocche.
Grazie.
avatar
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso


Re: olii esausti: deposito temporaneo, miscele oleose

Messaggio  tobpic il Ven Apr 15, 2016 6:13 pm

800 pagine... un romanzo per l'estate... grazie mille! Very Happy

EDIT: aggiungo un quesito che mi sorge... ma queste BAT, hanno lo stesso valore normativo/legale dei DM? In fondo per certi versi mi sembrano ancora più particolareggiate di quanto chiesto dall'allegato C, o sbaglio?
avatar
tobpic
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 12.04.16

Torna in alto Andare in basso

Re: olii esausti: deposito temporaneo, miscele oleose

Messaggio  isamonfroni il Sab Apr 16, 2016 9:41 pm

Ce l'hanno per quanto riguarda gli impianti industriali soggetti ad AIA i quali sono obbligati ad adottare la versione più aggiornata dei BREF (conclusioni sulle BAT).
Hanno a tal punto valore che tutte le AIA vecchie (anche se non scadute) devono essere riesaminate ogni volta vhe esce un nuovo BREF.

Ovviamente per quelli che non sono in AIA non hanno valore di legge ma sono comunque un'ottima regola tecnica.
PS ho voluto spaventarti un po' con le 800 pagine.... molte sono argomentazioni introduttive, quadri normativi di riferimento e altre informazioni.
Le BAT vere e proprie, poi, vedrai che in grandissima parte ricalcano quello che già si sa.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12621
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: olii esausti: deposito temporaneo, miscele oleose

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum