Ultimi argomenti
» Regalo di Natale
Da benassaisergio Oggi alle 12:12 am

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da cescal64 Ieri alle 10:38 pm

» FIR : Detentore diverso dal Produttore
Da Paolo UD Ven Dic 14, 2018 3:47 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da isamonfroni Gio Dic 13, 2018 11:03 am

» combustione spontanea: ADR e rifiuti
Da Aurora Brancia Gio Dic 13, 2018 1:06 am

» società concessionaria sui formulari
Da vaghestelledellorsa Mar Dic 11, 2018 8:55 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da jolly Mar Dic 11, 2018 4:42 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm


Milleproroghe 2011”, ok del Senato

Andare in basso

170211

Messaggio 

Milleproroghe 2011”, ok del Senato




Via libera del Senato al maxiemendamento sostitutivo del Ddl di conversione in legge del Dl 225/2010, che torna alla Camera per la definitiva approvazione; novità in arrivo per discariche e modalità di copertura dei costi della gestione dei rifiuti.
Oltre a confermare le proroghe per il conferimento in discarica dei rifiuti con potere calorifico > 13.000 kJ/kg, e la soppressione delle Autorità d’ambito ottimale, il Ddl n. 2518 licenziato dal Senato il 16 febbraio 2011 contiene alcune novità “ambientali”.
Si tratta di una nuova deroga per il conferimento in discarica dei rifiuti da frantumazione dei veicoli e dei rottami ferrosi, e del nuovo articolo 2, comma 2-bis il quale “in attesa della completa attuazione delle disposizioni di carattere finanziario in materia di ciclo di gestione dei rifiuti”, prevede tre nuove modalità per assicurare la copertura integrale dei costi dello stesso: l’utilizzo della cd. “Tassa terremoto”, un aumento su tributi e imposte addizionali sui carburanti a favore dei territori in stato emergenziale introdotto dallo stesso Ddl, o apposite maggiorazioni dell’addizionale all’accisa sull’energia elettrica, comunale e provinciale.
L’addizionale all’accisa sull’energia elettrica potrà salire anche in Campania.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] La follia è saltare sul tappeto della ragione [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
dana78
Utente Attivo

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 40
Località : Mi

Torna in alto Andare in basso

Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Milleproroghe 2011”, ok del Senato :: Commenti

avatar

Messaggio il Gio Feb 17, 2011 6:51 pm  haik10

Magari si potrebbe toccare lo stipendio stratosferico dei nostri rappresentanti politici.
Mettere una tassa o ridurre lo stipendio faraonico dei cari onorevoli potrebbe aiutare l'economia statale.
Scusate , scherzavo , la casta non si tocca!!
Pagheremo tutto ciò che richiedete , senza alcuna protesta.

Torna in alto Andare in basso

avatar

Messaggio il Gio Feb 17, 2011 7:20 pm  giampy

dana78 ha scritto:
Oltre a confermare le proroghe per il conferimento in discarica dei rifiuti con potere calorifico > 13.000 kJ/kg, e la soppressione delle Autorità d’ambito ottimale
non mi è chiaro: prorogano la soppressione delle ATO inizialmente prevista per il 31 marzo 2011?
qualcuno ha il link del milleproroghe approvato?
thanks.

Torna in alto Andare in basso

Messaggio   Contenuto sponsorizzato

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum