Ultimi argomenti
» classificazione
Da CETT@@ Mer Dic 11, 2019 5:00 pm

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da isamonfroni Mar Dic 10, 2019 1:06 pm

» Ritiro merce da cliente
Da isamonfroni Mar Dic 10, 2019 1:00 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm


cambio conducente e destinatario

Andare in basso

cambio conducente e destinatario Empty cambio conducente e destinatario

Messaggio  Pasquale Tiano il Gio Feb 17, 2011 1:21 pm

Salve a tutti,
mi sono avvicinato da poco al mondo SIstri e grazie al forum ho avuto molte risposte e chiarimenti. Ho comunque concluso che al momento sono più le eccezioni che le regole e che il tutto si mantiene su un delicato e precario equilibrio "dinamico".

Comunque volevo sapere, tra le tante cose, come ci si comporta nel caso in corso d'opera si rendesse necessario dover cambiare:
1) l'autista (lunghe file agli impianti con conseguente necessità di cambio di turno),
2) l'impianto di destinazione (impossbilità improvvisa dell'impianto)

Bastano le annotazioni?

Vi ringrazio
Pasquale Tiano
Pasquale Tiano
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 21.01.11
Età : 48
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

cambio conducente e destinatario Empty Re: cambio conducente e destinatario

Messaggio  BB il Gio Feb 17, 2011 1:30 pm

guarda qui http://www.sistriforum.com/t3985-cambio-impianto-di-destino e fatti un'idea. Cmq le annotazioni dovrebbero bastare.
BB
BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 37
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

cambio conducente e destinatario Empty Re: cambio conducente e destinatario

Messaggio  marcosperandio il Gio Feb 17, 2011 1:33 pm

BB ha scritto:guarda qui http://www.sistriforum.com/t3985-cambio-impianto-di-destino e fatti un'idea. Cmq le annotazioni dovrebbero bastare.
Per la prima volta mi trovo in disaccordo con l'amica BB.
quoto sull'autista, sul cambio destino no in quanto se io impianto, scelto in seconda battuta dal cliente, dovessi accettare quella scheda creata su un altro destino, non riuscirei a "lavorarla" in quanto il campo annotazioni non apre la possibilità a me di compilarla.
Ciao.

_________________
santa
Gli uomini malvagi sopravvivono alle loro gesta. I buoni vengono selpolti insieme alle loro ossa. -- William Shakespeare- "Giulio Cesare"
marcosperandio
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 51
Località : Provincia Bergamo

Torna in alto Andare in basso

cambio conducente e destinatario Empty Re: cambio conducente e destinatario

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum