Ultimi argomenti
» Trasporto in ADR di Rifiuti
Da Dernullo Oggi alle 1:46 am

» Doppio passaggio R13
Da Windi92 Ieri alle 6:00 pm

» Doppio passaggio R13
Da Windi92 Ieri alle 5:59 pm

» AVIS TRASPORTO RIFIUTI SANITARI
Da Aurora Brancia Ieri alle 1:59 am

» CER 150103 Bancali rotti
Da filcorti Mar Gen 16, 2018 7:06 pm

» Nozione di rifiuto
Da matteorossi Mar Gen 16, 2018 1:16 pm

» campionamento terre da scavo
Da mauriziobg Mar Gen 16, 2018 10:17 am

» Rifiuti da manutenzione
Da MichelleTaylor Lun Gen 15, 2018 7:53 pm

» cer materiale escavato
Da magonero Lun Gen 15, 2018 6:29 pm

» Variazione per trasformazione Ragione Sociale
Da isamonfroni Lun Gen 15, 2018 6:19 pm


Sistri e Wi-fi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sistri e Wi-fi

Messaggio  haik10 il Mar Feb 01, 2011 12:24 pm

Buongiorno a tutti , mi permetto di inserire le mie osservazioni su 'Tecnologie per i rifiuti ' visto che il Sistri dovrebbe essere un nuovo mezzo 'tecnologico' e pertanto dovrebbe agevolare la nostra vita.
Il tanto amato Sistri del ministro Prestigiacomo e della cricca che ha fiutato l' affare tracciabilità rifiuti , sostengono che questo nuovo sistema dovrà darci molti vantaggi , soprattutto economici , io non credo proprio che sia così.
Nulla contesto sull' innovazione , purchè sia tale , ma a me pare solo un freno per le attività , ma dato che si parla di nuova tecnologia e modello unico in tutta Europa del Sistri , perchè si impedisce l' ingresso del Wi-fi e ci si ostina a non far entrare in funzione la liberalizzazione del Wi-fi.
Il Wi-fi in questo caso sarebbe stato molto utile se integrato con il Sistri , anche risolvendo i problemi di trasmissione dati , ed inoltre potrebbe risolvere i problemi di connessione che si verificheranno nei cantieri. Ma ciò che mi pare più importante, è la possibilità per il trasportatore di poter programmare la chiavetta Sistri dal proprio veicolo senza passare per la propria azienda.
Si verificherà , infatti , che il trasportatore avendo la possibilità di ritirare dei rifiuti presso clienti non iscritti , perchè non obbligati, non potrà far altro che ritornare in sede e riprogrammare la propria chiavetta.
Ciò comporterà l' aggravio dei costi di carburante , mentre con una connessione Wi-fi il trasportatore può operare anche in remoto , avendo a bordo un pc portatile.
Stranamente ciò è lontano dai nostri amministratori , i quali insistono sulla limitazione del Wi-fi che fino a qualche mese fa sembrava avviato verso la liberalizzazione .
I nostri delegati al governo sembrano associare a tale sitema problemi di attentati terroristici , problemi di privacy e quant'altro lontano dalla loro conoscenza.
Ma visto che è così per il Wi-fi , questi politici non si sono posti il problema che anche il Sistri potrà essere attaccato da qualsiasi innocuo virus e mandare in tilt tutto il sistema?
Magari gli operatori Sistri si sono muniti di potenti software per bloccare qualsiasi minaccia , ma per noi operatori chissà quanti problemi.
Dunque non vedo quale possa essere l'obiezione dei nostri 'cari' rappresentanti al potere di impedire l' avvento del Wi-fi,
mentre non c'è alcun problema per l'innovazione tecnologica del Sistri.
Forse c'è una risposta a tutto ciò , credo che tutto si leghi ad un fattore di introiti che il Wi-fi non potrà mai portare nelle tasche delle cricche , mentre il Sistri porterà una notevole ricchezza ai soliti furbi.
avatar
haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri e Wi-fi

Messaggio  Sato il Mar Feb 01, 2011 12:36 pm


la cosa è molto più semplice...Il Wi-Fi non viene ancora utilizzato, poichè i gestori telefonici (Telecom, Infostrada, ecc, ecc.) che si sono accaparrati le frequenze, non hanno interesse economico a diffonderlo, ma preferiscono continuare con le chiavette telefoniche (quelle con la sim), una delle più grosse "stron...te" tecnologiche degli ultimi anni......

Ciao


...Sato.... comp
avatar
Sato
Utente Attivo

Messaggi : 1470
Data d'iscrizione : 23.12.10
Località : Ovunque ce ne fosse il bisogno...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri e Wi-fi

Messaggio  haik10 il Mar Feb 01, 2011 12:43 pm

Concordo con te , gli interessi in campo sono molti , ma per il sistema wi-fi non può esserci futuro perchè non porta utili ai soliti monopolisti.
Altra cosa è il Sistri , sistema che ancora oggi gode del segreto di stato.
Forse il segreto di stato serve a coprire le porcate italiane ?
avatar
haik10
Utente Attivo

Messaggi : 317
Data d'iscrizione : 13.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri e Wi-fi

Messaggio  PiazzaPulita il Mar Feb 01, 2011 1:32 pm

haik10 ha scritto:Concordo con te , gli interessi in campo sono molti , ma per il sistema wi-fi non può esserci futuro perchè non porta utili ai soliti monopolisti.
Altra cosa è il Sistri , sistema che ancora oggi gode del segreto di stato.
Forse il segreto di stato serve a coprire le porcate italiane ?
perchè, c'era qualche dubbio?
avatar
PiazzaPulita
Utente Attivo

Messaggi : 996
Data d'iscrizione : 30.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri e Wi-fi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum