Ultimi argomenti
» Rifiuti prodotti dal Fabbro
Da matteorossi Ieri alle 5:59 pm

» Obbligo Consulente ADR?
Da Patrizia Ieri alle 3:33 pm

» MUD 2019 - Verifica dati inseriti
Da nickcla Ieri alle 12:03 pm

» Piano finanziario discarica rifiuti speciali
Da matteorossi Ieri alle 11:27 am

» sanzione
Da chris Ieri alle 10:39 am

» Dubbio su origine del rifiuto
Da roberto79 Ieri alle 10:37 am

» Intermediari Mud
Da Paolo UD Ieri alle 10:34 am

» attribuzione codice EER - Microsfere per granigliatura (zirconia)
Da muso di lepre Mar Mag 21, 2019 12:01 pm

» un pò di chiarezza sulla categoria 1
Da Admin Lun Mag 20, 2019 6:16 pm

» CONAI: rifiuti imballati e accertamento del pagamento del contributo
Da elf-elf Lun Mag 20, 2019 2:08 pm


TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI

Andare in basso

TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI Empty TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI

Messaggio  MARY8083 il Gio Gen 27, 2011 5:51 pm

Salve a tutti...sono profana in materia Smile

vorrei sapere se un impiantista termoidraulico è tenuto ad avere il registro di c/s rifiuti e il MUD.
Se sì ci sono dei costi da sostenere e a quanto ammontano all'incirca Question

Qualsiasi altra informazione a riguardo è bene accetta..grazie Very Happy
MARY8083
MARY8083
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 27.01.11

Torna in alto Andare in basso

TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI Empty Re: TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI

Messaggio  aleve il Gio Gen 27, 2011 6:19 pm

MARY8083 ha scritto:Salve a tutti...sono profana in materia Smile

vorrei sapere se un impiantista termoidraulico è tenuto ad avere il registro di c/s rifiuti e il MUD.
Se sì ci sono dei costi da sostenere e a quanto ammontano all'incirca Question

Qualsiasi altra informazione a riguardo è bene accetta..grazie Very Happy


Innanzitutto il MUD non si possiede ma è una dichiarazione sulla produzione/trasporto/intermediazione/smaltimento di rifuti effettuata/e annualmente (es dichiarazione MUD 2011 relativa ai dati anno 2010 da presentare entro il 30 aprile 2011). Il costo è irrisorio 10/15 euro per i diritti di segreteria da versare alla camera di commercio competente per territorio (se il MUD viene presentato regolarmente..mentre le sanzioni sono economicamente ...diciamo ..pesantine);

Il registro di carico e scarico costa pochino (meno di dieci euro) e la vidimazione se non erro sui 25/30 euro...è da un pò che non me ne occupo più direttamente...

Per quanto riguarda l'obbligo di tenuta del registro..... per gli “impiantisti” (installatori di impianti elettrici e termo idraulici), c’è l’obbligo di iscrizione per tutti coloro che:
- producono rifiuti pericolosi (sempre a prescindere dal numero di dipendenti);
- oppure producono solo rifiuti non pericolosi ed hanno più di 10 dipendenti;
- oppure trasportano i propri rifiuti pericolosi.

ciao


aleve
aleve
Utente Attivo

Messaggi : 640
Data d'iscrizione : 07.04.10

Torna in alto Andare in basso

TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI Empty ehm...

Messaggio  BB il Gio Gen 27, 2011 6:26 pm

Domande preliminare:
1. produci rifiuti (intendo diversi da rifiuti simil-urbani, tipo carta, plastica ecc, cse da ufficio)dalla tua attività?
2. Immaginando di sì, i rifiuti che produci sono pericolosi?
3/a. Se sono pericolosi (es. se vai a fare una ristrutturazione e devi togliere dell'isolante tipo lana di roccia dai muri, per poi montare i tuoi impianti), si registro, si MUD (qualcuno mi corregga se sbaglio).
3/b se i rifiuti non sono pericolosi (es. gli imballaggi di plastica cartone ecc con cui sono confezionati i pezzi che vai a montare e che ti rimangono "sul groppone" a fine cantiere, devi vedere se sono compresi tra quelli dell'Articolo 184, comma 3, lettere c), d) e g) del D. Lgs. 152/06.
Nello stesso D. Lgs, agli articoli 189, comma 3, e 190, comma 1, vedi gli obblighi.

Costo di vidimazione registri: ogni libro, € 25. costo libro-registro € 6 circa (100 pagine, con 3 righe di registrazione per pagina).
Costo MUD: 10 €.
Se te lo fa qualcun'altro, i costi cambiano.
OVVIAMENTE TUTTO CIO' SENZA PENSARE AL SISTRI!!!
BB
BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 36
Località : Venezia

Torna in alto Andare in basso

TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI Empty Re: TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI

Messaggio  MARY8083 il Gio Gen 27, 2011 6:34 pm

Bene...vi ringrazio, siete stati molto chiari...

Per quanto riguarda il mio caso l'impresa è individuale e lavorano solo 2 persone: titolare e responsabile tecnico.
I rifiuti prodotti sono quelli tipici di un idraulico e per quanto riguarda quelli pericolosi potrebbe essere tra questi il gas refrigerante dei climatizzatori(forse) e l'isolante indicato da BB
Per l'iscrizione devo rivolgermi ad uno studio che si occupa di queste cose o posso farla io da sola?
Ho chiesto ad uno studio tecnico ambientale e se non erro vogliono 50 euro all'anno.

Comunque grazie ancora..... Smile
MARY8083
MARY8083
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 27.01.11

Torna in alto Andare in basso

TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI Empty Re: TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI

Messaggio  volvo85 il Lun Apr 11, 2011 8:53 am

salve ragazzi ho un dubbio ma un fabbro che ha esclusivamente scarti di materiale ferroso e obbligato ad avere il registro di c/s? e con che criterio si puo stabilire se un rifiuto non pericoloso puo essere assimilato agli urbani?
volvo85
volvo85
Utente Attivo

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 10.11.10

Torna in alto Andare in basso

TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI Empty Re: TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI

Messaggio  VdT il Lun Apr 11, 2011 9:12 am

essendo un artigiano ritengo di si. Il registro di carico e scarico per questi soggetti deve essere tenuto sia per i rifiuti pericolosi che non pericolosi.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 36
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI Empty Re: TENUTA REGISTRO C/S RIFIUTI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum