RAEE derivanti da ospedali

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  VdT il Gio Gen 20, 2011 10:59 am

Domanda rapida: i RAEE derivanti da un ospedale, nello specifico trattasi di congelatori di grandi dimensioni con che codice andrebbero ritirati? Io pensavo ai codici 16 ma qualcuno mi ha obiettato che dovrebbero essere invece ritirati con codice 20.
Mentre le apparecchiature del tipo lavaendoscopi con che codice li ritirereste?
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1858
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  dana78 il Gio Gen 20, 2011 11:19 am

VdT ha scritto:Domanda rapida: i RAEE derivanti da un ospedale, nello specifico trattasi di congelatori di grandi dimensioni con che codice andrebbero ritirati? Io pensavo ai codici 16 ma qualcuno mi ha obiettato che dovrebbero essere invece ritirati con codice 20.
Mentre le apparecchiature del tipo lavaendoscopi con che codice li ritirereste?


LE APPERECCHIATURE DI GRANDI DIMENSIONI NON SONO REE , STAI ATTENTO!!!!
Comunque sia i congelatori di grandi dimensioni li puoi ritirare con il CER 200135*.
I lavaendoscopi se non pericolosi con il CER 200136 altrimenti 200135*.

_________________
Like a Star @ heaven La follia è saltare sul tappeto della ragione Like a Star @ heaven
avatar
dana78
Utente Attivo

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 39
Località : Mi

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  VdT il Gio Gen 20, 2011 11:27 am

ma i congelatori non andrebbero ritirati con il codice 20.01.23 contenendo CFC? o sono io che ricordo male?
Comunque grazie per la delucidazione
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1858
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  dana78 il Gio Gen 20, 2011 11:36 am

VdT ha scritto:ma i congelatori non andrebbero ritirati con il codice 20.01.23 contenendo CFC? o sono io che ricordo male?
Comunque grazie per la delucidazione

SI HAI RAGIONE 200123*

_________________
Like a Star @ heaven La follia è saltare sul tappeto della ragione Like a Star @ heaven
avatar
dana78
Utente Attivo

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 39
Località : Mi

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  magio il Gio Gen 20, 2011 11:38 am

Buongiorno, la risposta di Dana 78 mi sembra corretta in parte perchè secondo mè i congelatori anche se di grosse dimensioni sono chiaramente individuati tra i RAEE nell'allegato 1B del D.Lgs 151 ....altro problemino se i codici da utilizzare sono i 20 è necessario essere iscritti per il trasporto nella cat. 1 ? ; è un argomento a cui sono interessato pertanto se qualche altro utente avesse indicazioni sono ben accette
grazie Gio
avatar
magio
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  dana78 il Gio Gen 20, 2011 11:42 am

magio ha scritto:Buongiorno, la risposta di Dana 78 mi sembra corretta in parte perchè secondo mè i congelatori anche se di grosse dimensioni sono chiaramente individuati tra i RAEE nell'allegato 1B del D.Lgs 151 ....altro problemino se i codici da utilizzare sono i 20 è necessario essere iscritti per il trasporto nella cat. 1 ? ; è un argomento a cui sono interessato pertanto se qualche altro utente avesse indicazioni sono ben accette
grazie Gio

SI DEVI AVERE LA CATEGORIA 1

_________________
Like a Star @ heaven La follia è saltare sul tappeto della ragione Like a Star @ heaven
avatar
dana78
Utente Attivo

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 39
Località : Mi

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  magio il Gio Gen 20, 2011 11:50 am

secondo mè comunque in questi casi si possono utilizzare anche i codici 16 ti confermo questo perchè un mio cliente che si occupa di recupero di app elletriche ed elettroniche ritira da ospedali i computer e apparecchiature con i codici 16 e nessuno ha mai contestato l'operato
ciao e grazie della risposta
avatar
magio
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  dana78 il Gio Gen 20, 2011 11:55 am

magio ha scritto:secondo mè comunque in questi casi si possono utilizzare anche i codici 16 ti confermo questo perchè un mio cliente che si occupa di recupero di app elletriche ed elettroniche ritira da ospedali i computer e apparecchiature con i codici 16 e nessuno ha mai contestato l'operato
ciao e grazie della risposta

SI POSSONO UTILIZZARE ANCHE 16 MA PROVENENDO DALL'OSPEDALE SAREBBE GIUSTO UTILIZZARE I 20 Wink

_________________
Like a Star @ heaven La follia è saltare sul tappeto della ragione Like a Star @ heaven
avatar
dana78
Utente Attivo

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 39
Località : Mi

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  Admin il Gio Gen 20, 2011 11:58 am

Codici del cap. 20 per i RAEE domestici (per come definiti nel D.Lgs 151/05).
Codici del cap. 16 per i RAEE professionali.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6482
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  VdT il Gio Gen 20, 2011 12:04 pm

Per Magio: alcuni dei codici 20 vengono forniti anche alle categorie 4 e 5 ovviamente sono limitati essendo in gran parte dedicati alla cat. 1
Per Admin: io sono d'accordo con te per quanto riguarda la distinzione tra codici 16 e 20 però mi è stato contestato dall'impianto presso il quale devo andare a conferire che quei RAEE pur essendo chiaramente professionali devono essere inviati con codice 20 perchè derivano da un istituzione come un ospedale.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1858
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  magio il Gio Gen 20, 2011 12:30 pm

per VDT :ti assicuro che all'ALBO Lombardia quando si tratta di includere un codice 20 in categorie diverse dalla 1 è una battaglia........ persa
per Admin: allora provenedo da ospedali i RAEE sono sicuramente definiti professionali ed è corretto l'utilizzo dei codici 16 ??
grazie Gio
avatar
magio
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 22.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  VdT il Gio Gen 20, 2011 1:00 pm

Magio anche in Veneto è una battaglia ed infatti siamo riusciti a prenderne pochissimi
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1858
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  dana78 il Gio Gen 20, 2011 1:37 pm

magio ha scritto:per VDT :ti assicuro che all'ALBO Lombardia quando si tratta di includere un codice 20 in categorie diverse dalla 1 è una battaglia........ persa
per Admin: allora provenedo da ospedali i RAEE sono sicuramente definiti professionali ed è corretto l'utilizzo dei codici 16 ??
grazie Gio

Gio se vuoi utilizzare il 16 ... nessuno te lo contesta ma non è propriamente corretto:

RAEE DOMESTICO: i raee originati dai nuclei domestici e i raee di origine commerciale, industriale, istituzionale e di altro tipo analoghi, per natura e per quantità, a quelli originati dai nuclei domestici;

RAEE PROFESSIONALE: i raee prodotti dalle attività amministrative ed economiche, diverse da quelli di cui sopra.

Sei proprio sicuro che i raee provenienti dall'ospedale siano professionali?

_________________
Like a Star @ heaven La follia è saltare sul tappeto della ragione Like a Star @ heaven
avatar
dana78
Utente Attivo

Messaggi : 335
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 39
Località : Mi

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  Admin il Gio Gen 20, 2011 2:13 pm

per Admin: allora provenedo da ospedali i RAEE sono sicuramente definiti professionali ed è corretto l'utilizzo dei codici 16 ??
Dipende.
Le apparecchiature elettromedicali sono sempre RAEE professionali.
Un telefono da ufficio si può considerare un RAEE domestico.
Ma 100 telefoni?
Ci stavamo cimentando qui: http://www.sistriforum.com/t1403-tabella-raee
Poi ci siamo fermati Sad
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6482
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  VdT il Gio Gen 20, 2011 3:48 pm

In realtà la risposta alla domanda io la troverei più a monte e resto sempre del parere che siano RAEE professionali anche se poi utilizzerò i codici 20.
Consideriamo l'albero decisionale proposto ai produttori di AEE al momento dell'immissione sul mercato delle apparecchiature per l'iscrizione al registro nazionale. Da quell'albero appare evidente che per modalità costruttive e per modalità di vendita quelle AEE sono di tipo professionale e che quindi anche i RAEE da essi derivati lo saranno di conseguenza.
Purtroppo però un po per disinformazione, un po per pignoleria sui codici e mancato coordinamento tra norme e codici C.E.R. ci ritroviamo a dover trattare alcune tipologie di rifiuti come domestici anche quando non lo sono. Questo è ovviamente solo il mio pensiero.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1858
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: RAEE derivanti da ospedali

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum