Ultimi argomenti
» classificazione
Da CETT@@ Mer Dic 11, 2019 5:00 pm

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da isamonfroni Mar Dic 10, 2019 1:06 pm

» Ritiro merce da cliente
Da isamonfroni Mar Dic 10, 2019 1:00 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm


Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  zesec il Ven Gen 14, 2011 12:29 am

Promemoria primo messaggio :

Faccio una premessa.
Non sempre, ma spesso, leggo anche il forum di lexambiente. Avevo anche inziato a scriverci e avevo trovato iscritti giuridicamente preparatissimi. Poi mi sono affezionato a questo forum e ho scelto di scrivere solo qui, anche perché qui mi sembra ci sia un taglio più pratico, mentre dall'altra parte a volte ho constatato (probabilmente a torto, ma non è questo il punto) un pelo di autoreferenzialità di troppo. O forse semplicemente non mi sento all'altezza di certi voli dottrinali.
In ogni caso, più volte su quel forum è stato affrontato il discorso dei produttori che non sarebbero obbligati ad aderire al sistri per i rifiuti non pericolosi (ad esempio perché hanno meno di dieci dipendenti o non producono rifiuti industriali, artigianali, ecc.), ma che hanno anche rifiuti pericolosi e quindi vi aderiscono. La questione è: a quel punto passano per il sistri anche i non pericolosi?
Bene, la risposta su quel forum è sì: quando si entra in sistri si entra completamente, con pericolosi e non pericolosi, nessuno escluso.
Questa lettura non è stata contestata da nessuno (e ripeto, sono molto bravi), tranne da me, qualche tempo fa. Ci siamo confrontati, scambiati argomentazioni interessanti, ma poi ognuno è rimasto del suo parere.
Visto che periodicamente questa lettura viene riproposta, e visto il mio matrimonio ormai in esclusiva con questo forum, mi piacerebbe si riaprisse anche qui una bella discussione su questa importante (importantissima!) questione. Lo so che qualche tempo fa ne avevamo già discusso (che volete, sarà un mio pallino), ma non la trovo più e mi sembra importante riprenderla.
Mi direte: e perché li sfracelli a noi e non vai a discutere sull'altro forum? Non lo so, non ci riesco più. Ormai ho scelto la mia casa e non so tradire.
Se mi capite, Vi ringrazio.

Ah sì: aspetto qualche argomentazione e poi vi dico se sono le stesse mie o ve le espongo.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso


Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  zesec il Dom Gen 16, 2011 2:50 pm

Gimi ha scritto:
P.S.: @zesec è la seconda volta che ti quoto solo oggi: non lamentarti di essere troppo criticato!!! Very Happy

No, figurati, sono commosso. Restiamo di opinioni molto diverse sulla terza questione (rifiuti sanitari), ma per fortuna che è così: vuol dire che c'è confronto e che ognuno pensa con la sua testa.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  Gimi il Dom Gen 16, 2011 5:12 pm

zesec ha scritto:No, figurati, sono commosso. Restiamo di opinioni molto diverse sulla terza questione (rifiuti sanitari), ma per fortuna che è così: vuol dire che c'è confronto e che ognuno pensa con la sua testa.
.. e dici poco?
La diversità di opinione è simile al dubbio: è il motore della ricerca. Ciò non significa che dobbiamo pensarla diversamente per forza o che dovremo pensarla tutti allo stesso modo ma solo che costituisce motivo di confronto per meglio dipanare la quaestio.

Circa la nostra divergenza sulla terza questione si, rimane, ma possiamo anche affermare che rimane circoscritta alla valutazione di un "momento" che, pur giuridicamente importante, rimane "un momento".
Quindi è solo una questione di tempo!
Ciao sunny
Gimi
Gimi
Utente Attivo

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 05.02.10
Località : Venezia/Mestre

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 12:57 pm

Zesec ha scritto:...Sono contento di leggere posizioni diverse, ma preferirei leggere argomentazioni.
ECCOLE pale pale Udite udite perchè affraid affraid
rileggiamoci l'art. 188-bis come introdotto dal dlgs 205/10 ... << In attuazione di quanto stabilito all'articolo 177, comma 4, [che parla di TUTTI i rifiuti e non solo dei pericolosi clown ] la tracciabilità dei rifiuti deve essere garantita ... A tale fine, la gestione dei rifiuti deve avvenire:
a) nel rispetto degli obblighi istituiti attraverso il
(SISTRI NdR) ; oppure
b) nel rispetto degli obblighi relativi alla tenuta dei registri di carico e scarico nonché del formulario di identificazione di cui agli articoli 190 e 193>>

A spazzare ogni dubbio è saggio rileggersi la relazione illustrativa trasmessa alla Presidenza del Senato il 06.08.2010 laddove nel commento al 188-bis (di cui parliamo qui) già si diceva ... <<nell'art. 188-bis si delinea l'alternatività tra adesione al SISTRI o quello previsto dal 190 e 193 (cartaceo) >> ...

chiarendo -e facendoi salvi- poi nel successivo comma 3 e 4 gli obblighi per chi DEVE e chi NON DEVE aderire al Sistri Suspect

Per i miscredenti si veda : https://redcdn.net/ihimizer/i/relazsen188bis.jpg/

Una bella bombetta, eh ?? clown affraid affraid
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  SINDACOELENA il Lun Gen 17, 2011 1:08 pm

vaghestelledellorsa ha scritto:
Zesec ha scritto:...Sono contento di leggere posizioni diverse, ma preferirei leggere argomentazioni.
Eccole pale pale Udite udite perchè affraid affraid
rileggiamoci l'art. 188-bis come introdotto dal dlgs 205/10 ... << In attuazione di quanto stabilito all'articolo 177, comma 4, [che parla di TUTTI i rifiuti e non solo dei pericolosi clown ] la tracciabilità dei rifiuti deve essere garantita ... A tale fine, la gestione dei rifiuti deve avvenire:
a) nel rispetto degli obblighi istituiti attraverso il
(SISTRI NdR) ; oppure
b) nel rispetto degli obblighi relativi alla tenuta dei registri di carico e scarico nonché del formulario di identificazione di cui agli articoli 190 e 193>>

A spazzare ogni dubbio è saggio rileggersi la relazione illustrativa trasmessa alla Presidenza del Senato il 06.08.2010 laddove nel commento al 188-bis (di cui parliamo qui) già si diceva ... <<nell'art. 188-bis si delinea l'alternatività tra adesione al SISTRI o quello previsto dal 190 e 193 (cartaceo) >> ...

chiarendo -e facendoi salvi- poi nel successivo comma 3 e 4 gli obblighi per chi DEVE e chi NON DEVE aderire al Sistri Suspect

Per i miscredenti si veda : https://redcdn.net/ihimizer/i/relazsen188bis.jpg/

Una bella bombetta, eh ?? clown affraid affraid

ciao, ma da quello che scrivi mi sembra che confermi il fatto che le due alternative per i non pericolosi siano : sistri o registro c\s e fir.
I non pericolosi non sono soggetti obbligati, ma lo sono invece quelli pericolosi.
Una discriminante per l'adesione potrebbe essere il pagamento contributi. se uno si iscrive subito con entrambi paga la quota per i pericolosi che include anche i non pericolosi, mentre se ci si iscrive in due tornate si pagano due contributi (pericolosi e non).
SINDACOELENA
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  armando77 il Lun Gen 17, 2011 1:12 pm

andando a logica, e col sistri è una avventura, direi questo:
chi è obbligato all'iscrizione sistri? tutti i produttori di rifiuti speciali pericolosi e i produttori di rifiuti speciali NON pericolosi con più di 10 dipendenti.
Ora se io ho una azienda che produce rifiuti pericolosi e non, visto che sono obbligate all'adesione sistri anche tipologie di aziende che producono NON pericolosi, registrerò pericolosi e non.
il dubbio del doppio regime potrebbe venire se il sistri fosse obbligatorio esclusivamente per i rifiuti pericolosi ma visto che così non è...se produci pericolosi e non dovrai registrare tutti e due.
spero di essermi spiegato,scusate il mio lessico non idoneo a lexambiente Embarassed
armando77
armando77
Utente Attivo

Messaggi : 402
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 1:19 pm

SINDACOELENA ha scritto:
vaghestelledellorsa ha scritto:Per i miscredenti si veda : https://redcdn.net/ihimizer/i/relazsen188bis.jpg/

Una bella bombetta, eh ?? clown affraid affraid

ciao, ma da quello che scrivi mi sembra che confermi il fatto che le due alternative per i non pericolosi siano : sistri o registro c\s e fir....
Per i non peric è chiara: o ti iscrivi volontariam o fai il cartaceo tongue

Mentre quello di cui si discute è : Se sei già nel SIstri per i rif peric DEVI TRATTARE col Sistri ANCHE i rif NON peric ??
La mia risposta è SI (usando la relaz illustrativa inviata in data 06.08.10 al Presidente del Senato e quel sibillino OPPURE che separa la lettera a) dalla lettera b) nel comma 2 dell'art. 188-bis clown clown clown )

PS: ve ne ricordate ALTRI in passato di sibillini "oppure" , "ovvero", "o" che diventano "e" ecc. ecc ?? oh mio Dio oh mio Dio oh mio Dio
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  SINDACOELENA il Lun Gen 17, 2011 1:22 pm

armando77 ha scritto:andando a logica, e col sistri è una avventura, direi questo:
chi è obbligato all'iscrizione sistri? tutti i produttori di rifiuti speciali pericolosi e i produttori di rifiuti speciali NON pericolosi con più di 10 dipendenti.
Ora se io ho una azienda che produce rifiuti pericolosi e non, visto che sono obbligate all'adesione sistri anche tipologie di aziende che producono NON pericolosi, registrerò pericolosi e non.

La tua interpretazione logica, ma non segue completamente la normativa, secondo me.
L'interpretazione legislativa dice che se produco pericolosi mi iscrivo, se produco non pericolosi devo controllare a quale categoria appartengo (art. 184, comma 3, lettere c), d) e g)) e quanti dipendenti ho per capire se sono obbligato.
Quindi l'iscrizione per i non pericolosi la decido in funzione della convenienza che ho nella gestione delle registrazioni (fatto salvo gli obblighi).

Potrei iscrivermi solo per i pericolosi e per i non pericolosi usare registro e fir.
SINDACOELENA
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 1:26 pm

SINDACOELENA ha scritto:Potrei iscrivermi solo per i pericolosi e per i non pericolosi usare registro e fir.
Non condivido per quanto appena espresso Embarassed
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  NicoZuc il Lun Gen 17, 2011 1:35 pm

scusa ma per i non pericolsi usi fir e registri se li trasporti in c.p.? e se li trasporta un terzo ti compila e stampa la scheda movimentazione?perchè cmque come trasportatore è obbligato ad essere iscritto al sistri. Ho capito bene o sto impazzendo?
grazie
NicoZuc
NicoZuc
Membro della community

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 30.12.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  SINDACOELENA il Lun Gen 17, 2011 1:36 pm

vaghestelledellorsa ha scritto:
SINDACOELENA ha scritto:Potrei iscrivermi solo per i pericolosi e per i non pericolosi usare registro e fir.
Non condivido per quanto appena espresso Embarassed

ok ho appena chiamato il call center.

mi hanno detto che loro non me lo sanno dire se mi devo iscrivere o no e devo rivolgermi ad un consulente ambientale.
la mia domanda era : " se produco P e NP e apro UL con solo NP devo iscrivere le mie UL?".

Rileggendo il post la mia riflessione è che nella norma non parla di iscrizioni sono per le UL che produco certi rifiuti, ma parla di aziende che produco rifiuti.

A questo punto se nn voglio gestire i NP mi disiscrivo per la gestione sistri dei NP.
SINDACOELENA
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 1:38 pm

NicoZuc ha scritto:scusa ma per i non pericolsi usi fir e registri se li trasporti in c.p.? e se li trasporta un terzo ti compila e stampa la scheda movimentazione?perchè cmque come trasportatore è obbligato ad essere iscritto al sistri. Ho capito bene o sto impazzendo?
grazie
Mi scuso io ma la domanda è oscura. Shocked
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  NicoZuc il Lun Gen 17, 2011 1:48 pm

cerco di spiegarmi meglio.
1)rifiuti pericolosi:iscritto sistri ok, nessun dubbio
2)rifiuti non pericolosi:raccolta e trasporto in c.p.:formulario + registro c/s (novità del d.lgs. 205), nessun dubbio
3) rifiuti non pericolosi con trasporto effettuato da terzi: qualora non mi iscrivessi al sistri per questa tipologia di rifiuti (che non ricadono tra i casi di iscrizione obbligatoria al sistri come non pericolosi), la gestione di questi rifiuti non dovrebbe avvenire con formulari e registri ma con la scheda di movimentazione compilata e stampata dal trasportatore e da me conservata in qualità di produttore. Il mio dubbio riguarda il punto 3, o meglio la gestione della tipologia di rifiuti di cui al punto 3
grazie, spero di essere stato più chiaro
NicoZuc
NicoZuc
Membro della community

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 30.12.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 1:49 pm

SINDACOELENA ha scritto:
vaghestelledellorsa ha scritto:
SINDACOELENA ha scritto:Potrei iscrivermi solo per i pericolosi e per i non pericolosi usare registro e fir.
Non condivido per quanto appena espresso Embarassed
la mia domanda era : " se produco P e NP e apro UL con solo NP devo iscrivere le mie UL?".

Rileggendo il post la mia riflessione è che nella norma non parla di iscrizioni sono per le UL che produco certi rifiuti, ma parla di aziende che produco rifiuti.
scusa ma la bombetta che ho tirato è caduta lì? Embarassed Embarassed perchè tutte le parole che ti sottolineo NON le capischio ... :cyclops: :cyclops: :cyclops:
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  SINDACOELENA il Lun Gen 17, 2011 1:55 pm

vaghestelledellorsa ha scritto:
SINDACOELENA ha scritto:
vaghestelledellorsa ha scritto:
SINDACOELENA ha scritto:Potrei iscrivermi solo per i pericolosi e per i non pericolosi usare registro e fir.
Non condivido per quanto appena espresso Embarassed
la mia domanda era : " se produco P e NP e apro UL con solo NP devo iscrivere le mie UL?".

Rileggendo il post la mia riflessione è che nella norma non parla di iscrizioni sono per le UL che produco certi rifiuti, ma parla di aziende che produco rifiuti.
scusa ma la bombetta che ho tirato è caduta lì? Embarassed Embarassed perchè tutte le parole che ti sottolineo NON le capischio ... :cyclops: :cyclops: :cyclops:

ho cercato di razionalizzare quello che avevi scritto e ho cercato di dargli dei riferimenti normativi oggettivi.
Se hai ragione (spero di no, perchè significa che non avevo capito), allora la spiegazione sta nel fatto che nella norma non c'è scritto UL ma azienda.
Quindi significa varie cose, forse in alternativa:
1. se mi iscrivo, mi iscrivo per tutto P e NP
2. se mi iscrivo per i P, potrei evitare di iscrivermi per i NP, ma posso usare una terza alternativa ? iscrizione P e NP solo per le UL dove produco P e per le altre UL dove produco solo NP evitare l'iscrizione ?

mi stanno venendo certi dubbi .... da brividi !
SINDACOELENA
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 2:01 pm

NicoZuc ha scritto:3) rifiuti non pericolosi con trasporto effettuato da terzi: qualora non mi iscrivessi al sistri per questa tipologia di rifiuti (che non ricadono tra i casi di iscrizione obbligatoria al sistri come non pericolosi), ...
suffragandolo con i documenti di cui sopra la mia opinione è :
vaghestelledellorsa ha scritto:Se sei già nel SIstri per i rif peric DEVI TRATTARE col Sistri ANCHE i rif NON peric ??
La mia risposta è SI
Quindi se hai la chiavetta per i rif peric e sei produttore di rif non peric allora TUTTO viene attratto nel SISTRI

(Disclaimer modello "sitodelsistri": mi raccomando .... ognuno usi la propria testa scratch e qui non tragga certezze ma cerchi di argomentare a confutazione dei commi citati e dei documenti da me postati) pirat pirat pirat
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 2:06 pm

SINDACOELENA ha scritto:...Quindi significa varie cose, forse in alternativa:
1. se mi iscrivo, mi iscrivo per tutto P e NP
2. se mi iscrivo per i P, potrei evitare di iscrivermi per i NP, ma posso usare una terza alternativa ? iscrizione P e NP solo per le UL dove produco P e per le altre UL dove produco solo NP evitare l'iscrizione ?

mi stanno venendo certi dubbi .... da brividi !
la mia bombetta l'ho tirata. pirat

il mio parere l'ho sostenuto alla luce del comma 2 dell'art. 188-bis What a Face

Ora vediamo gli altri amici del foro cosa ne pensano Suspect
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  zesec il Lun Gen 17, 2011 2:20 pm

vaghestelledellorsa ha scritto:
Zesec ha scritto:...Sono contento di leggere posizioni diverse, ma preferirei leggere argomentazioni.
ECCOLE pale pale Udite udite perchè affraid affraid
rileggiamoci l'art. 188-bis come introdotto dal dlgs 205/10 ... << In attuazione di quanto stabilito all'articolo 177, comma 4, [che parla di TUTTI i rifiuti e non solo dei pericolosi clown ] la tracciabilità dei rifiuti deve essere garantita ... A tale fine, la gestione dei rifiuti deve avvenire:
a) nel rispetto degli obblighi istituiti attraverso il
(SISTRI NdR) ; oppure
b) nel rispetto degli obblighi relativi alla tenuta dei registri di carico e scarico nonché del formulario di identificazione di cui agli articoli 190 e 193>>

A spazzare ogni dubbio è saggio rileggersi la relazione illustrativa trasmessa alla Presidenza del Senato il 06.08.2010 laddove nel commento al 188-bis (di cui parliamo qui) già si diceva ... <<nell'art. 188-bis si delinea l'alternatività tra adesione al SISTRI o quello previsto dal 190 e 193 (cartaceo) >> ...

chiarendo -e facendoi salvi- poi nel successivo comma 3 e 4 gli obblighi per chi DEVE e chi NON DEVE aderire al Sistri Suspect

Per i miscredenti si veda : https://redcdn.net/ihimizer/i/relazsen188bis.jpg/

Una bella bombetta, eh ?? clown affraid affraid
Sinceramente non mi scompone. E' un'alternativa: la tracciabilità deve essere garantita in un modo o in un altro. Da nessuna parte trovo il riferimento all'obbligo di usare un solo sistema e non due contemporaneamente.

E nessuno risponde alle mie domande e a quelle di Admin:
-la produzione occasionale di rifiuti pericolosi per quanto tempo ti vincola a registrare tutto sul Sistri? Finché non ti cancelli? Se non sono obbligato e mi cade una latta di olio mi registro entro tre giorni (e su questo siamo d'accordo) e poi mi cancello subito così posso tornare al cartaceo? Oppure dura un anno? E perché un anno? Dura per sempre?
- un'azienda che ha 400 unità locali dove si producono rifiuti da attività di costruzione o di servizi e solo una produce pericolosi (magari occasionalmente perché cade anche a lei quella maledetta latta di oilo) cosa fa? Comincia a registrare sul Sistri i rifiuti di tutte le unità locali? O anche qui si cancella presto e si reiscrive la volta che cade di nuovo la latta?
- se quando scatta l'obbligo devo passare per il Sistri tutti i rifiuti, e non solo quelli per i quali sono obbligato, devo passare anche gli assimilati agli urbani?
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  zesec il Lun Gen 17, 2011 2:31 pm

Per farvi capire che non si tratta di letture da miscredenti ma dell'unica possibile sotto il profilo logico-giuridico, quoto qui sotto uno dei primi post che riporta una risposta alle domande qui sopra da parte del Ministero.
serenacus ha scritto:Io posso raccontarvi la mia esperienza.
La società per cui lavoro, di grandi dimensioni (oltre 6000 dipendenti), dislocata su tutto il territorio nazionale e che produce rifiuti speciali da attività di servizio si è iscritta al SISTRI solo per i rifiuti pericolosi.

tale iscrizione è stata condivisa ed avallata dal Minambiente con cui abbiamo avuto modo di confrontarci anche per altre ragioni legate ai diversi "rappresentanti legali" aziendali. Dunque per noi doppia gestione: informatica per i pericolosi, cartacea per i non pericolosi.

ciao

zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  Ospite il Lun Gen 17, 2011 4:31 pm


-la produzione occasionale di rifiuti pericolosi per quanto tempo ti vincola a registrare tutto sul Sistri? Finché non ti cancelli?


Ma che domanda è? Se produco un rif. pericoloso il primo di ogni mese, cosa faccio registro quel giorno e poi fino al al primo del giorno del mese successivo mi cancello da Sistri?

Se non sono obbligato e mi cade una latta di olio mi registro entro tre giorni (e su questo siamo d'accordo) e poi mi cancello subito così posso tornare al cartaceo? Oppure dura un anno? E perché un anno? Dura per sempre?

Come sopra.

- un'azienda che ha 400 unità locali dove si producono rifiuti da attività di costruzione


Per i rifiuti NON PERICOLOSI che derivano da attività di costruzione e demolizione non c'è obbligatorietà di registrazione

o di servizi e solo una produce pericolosi (magari occasionalmente perché cade anche a lei quella maledetta latta di oilo) cosa fa? Comincia a registrare sul Sistri i rifiuti di tutte le unità locali?


Vorrei ricordarti che il registro (quello cartaceo) è intestato all'unità locale dove si producono rifiuti. Stessa cosa per sistri.

[quote]- se quando scatta l'obbligo devo passare per il Sistri tutti i rifiuti, e non solo quelli per i quali sono obbligato, devo passare anche gli assimilati agli urbani?[quote]

Gli assimilati agli urbani, essendo assimilati, non si registrano. Ma questo succedeva anche prima del sistri. Non dirmi che registravi gli assimilati, vero? Come facevi a scaricarli dal registro senza FIR?
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 4:33 pm

zesec ha scritto:
vaghestelledellorsa ha scritto:Per i miscredenti si veda : https://redcdn.net/ihimizer/i/relazsen188bis.jpg/

Una bella bombetta, eh ?? clown affraid affraid
Sinceramente non mi scompone.
ma non voleva neanche farlo. voleva stimolare il proseguio della discuss I love you

zesec ha scritto:E' un'alternativa: la tracciabilità deve essere garantita in un modo o in un altro.
No. Qui hai letto male Embarassed non dice di garantire la tracciab attraverso un metodo o l'altro BENSI' che ... <<la gestione dei rifiuti deve avvenire... ATTRAVERSO il Sistri oppure attraverso il cartaceo >>
NON dice "e/o" bensì solo "oppure"

zesec ha scritto:Da nessuna parte trovo il riferimento all'obbligo di usare un solo sistema e non due contemporaneamente.
No. hai letto male Embarassed infatti gli obblighi del soggetto del comma 2/a sono chiariti al comma 3 e quelli del soggetto 2/b) sono chiariti al comma 4 . sorry What a Face

zesec ha scritto:E nessuno risponde alle mie domande e a quelle di Admin:
dammi un momento ... ci arrivo fra un po' quando ci siamo liberati dell' <<OPPURE>>
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 4:35 pm

zesec ha scritto:Per farvi capire che non si tratta di letture da miscredenti ma dell'unica possibile sotto il profilo logico-giuridico, quoto qui sotto uno dei primi post che riporta una risposta alle domande qui sopra da parte del Ministero.
serenacus ha scritto:... tale iscrizione è stata condivisa ed avallata dal Minambiente con cui abbiamo avuto modo di confrontarci anche per altre ragioni legate ai diversi "rappresentanti legali" aziendali. Dunque per noi doppia gestione: informatica per i pericolosi, cartacea per i non pericolosi.
Vi siete accorti vero che sono cambiate mooooolte cose dalla primavera 2010 -all'epoca delle iscrizioni- al momento in cui è stato pubblicato il dlgs 205 ?? Sad
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  zesec il Lun Gen 17, 2011 4:51 pm

Sì, sono cambiati alcuni contributi di iscrizione, più volte sono cambiati i termini per l'operatività del Sistri, sono state definite e differite le sanzioni, le modalità di comunicazione dei dati annuali a Sistri. Poi sono cambiate e stanno ancora cambiando le procedure ooperative. Ma non sono mai cambiate le categorie dei rifiuti che determinano l'obbligo di iscrizione e di utilizzo del sistema.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  vaghestelledellorsa il Lun Gen 17, 2011 5:08 pm

zesec ha scritto:... Ma non sono mai cambiate le categorie dei rifiuti che determinano l'obbligo di iscrizione e di utilizzo del sistema.
eh eh eh Very Happy Very Happy Very Happy la vita è più semplice Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes intendevo che nella primavera/estate 2010 ancora NON esisteva il comma 2 dell'art. 188-bis col quale in qs sede vorrei fare i conti Wink Wink Wink
vaghestelledellorsa
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1148
Data d'iscrizione : 27.02.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  CruiS il Lun Gen 17, 2011 5:44 pm

scusate se mi intormetto,
ma tenevo monitorato questa discussione perchè è di mio interesse,
da quanto avevo capito a corsi in cui ero andato (ma può anche darsi che non ho capito nulla.. a volte capita!)
una volta iscritti al sistri per i pericolosi conveniva inserire anche i non pericolosi,
soprattutto ,a mio avviso, per chi ha una sola persona che si occupa dello smaltimento di tanti cer.
Questo perchè, ovviamente, in termini di tempo, gestire un doppio canale (cartaceo e sistri come facciamo ora)
richiede molto più tempo che solo Sistri (ma ce la faranno a fare in modo che Sistri funzoini come unico canale?).

Solo che tra queste mille risposte non ho capito quale sia la cosa giusta.... Neutral
potreste farmi un sunto veloce veloce sulle puntate precedenti?

GraSsie!

_________________
"Mi Chiamo Wolf E Risolvo Problemi" (Pulp Fiction by Quentin Tarantino)
---------------------------------------------------------------------
Mi interesserebbe sapere la storia del tuo Avatar... ti va di scriverla qui?
http://www.sistriforum.com/t3829-perche-avete-scelto-quell-avatar
CruiS
CruiS
Moderatore

Messaggi : 1455
Data d'iscrizione : 03.12.10
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  SINDACOELENA il Lun Gen 17, 2011 5:47 pm

CruiS ha scritto:scusate se mi intormetto,
ma tenevo monitorato questa discussione perchè è di mio interesse,
da quanto avevo capito a corsi in cui ero andato (ma può anche darsi che non ho capito nulla.. a volte capita!)
una volta iscritti al sistri per i pericolosi conveniva inserire anche i non pericolosi,
soprattutto ,a mio avviso, per chi ha una sola persona che si occupa dello smaltimento di tanti cer.
Questo perchè, ovviamente, in termini di tempo, gestire un doppio canale (cartaceo e sistri come facciamo ora)
richiede molto più tempo che solo Sistri (ma ce la faranno a fare in modo che Sistri funzoini come unico canale?).

Solo che tra queste mille risposte non ho capito quale sia la cosa giusta.... Neutral

da quello che ho capito fin'ora se ti iscrivi è fatta devi fare tutto con il sistri.
perchè ? perchè nella normativa si parla di azienda e non di UL o altro. cioè la discriminante è l'azienda. se l'azienda è iscritta allora tutti i suoi rifiuti sono sotto sistri.

anche se spero fortemente che non sia così, perchè io fin'ora avevo capito ogni rifiuti gestito poteva essere sotto sistri o meno, in funzione della tipologia di rifiuto.
SINDACOELENA
SINDACOELENA
Utente Attivo

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 11.03.10

Torna in alto Andare in basso

Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti - Pagina 2 Empty Re: Utilizzo del sistri per tutti i rifiuti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum