analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  Valentina83 il Gio Gen 13, 2011 8:28 pm

Ciao a tutti...
avrei bisogno di alcuni chiarimenti per quel che riguarda l'assegnazione dei codici CER. la ditta che seguo è un'impresa di tinteggiatura che produce come rifiuti esclusivamente imballaggi sporchi di vernici pericolose e non. (quantità annue di circa 50Kg) con codici CER 150102 e CER 150104.
le imprese di smaltimento mi obbligano a fare le analisi degli imballaggi per ogni prodotto!!! all'incirca ne usa 30!
è proprio cosi o posso risolvere in altro modo (ho pensato che per le vernici all'acqua, quindi non pericolose potrei pulirle e gettarle come rifiuto senza farlo passare per il SISTRI).
ringrazio anticipatamente quanti potranno aiutarmi....
avatar
Valentina83
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  homer il Gio Gen 13, 2011 11:23 pm

1 cambia fornitori
2 utilizza le schede di sicurezza
3 le analisi non servono e non si possono fare per problemi di campionamento (come minimo)
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  cesoia il Ven Gen 14, 2011 3:24 pm

quelle consigliate non sono a mio avviso le soluzioni corrette.

le analisi sono obbligatorie per gli smaltitori, che devono avere in entrata per ogni cer di rifiuto un'analisi secondo decreto 05/02/1998, con frequenza semestrale per gli smaltitori in regime ordinario e 24 mesi per quelli in semplificata.

per legge sono obbligatorie, che la stragrande maggioranza se ne freghi e non le faccia è consuetudine, ma saresti comunque fuori posto.

dovresti capire che tipologia di cer secondo il dm sopracitato stai trattando, e muoverti di conseguenza con le indicazioni.

gli smaltitori, ti rispondono così, perchè non vogliono crearsi casini per quantitativi che non giustifichino la loro perdita di tempo (costo di un'analisi da smaltitore 250 euro ).
avatar
cesoia
Utente Attivo

Messaggi : 94
Data d'iscrizione : 14.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  Ospite il Ven Gen 14, 2011 4:27 pm

Quoto cesoia

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  Sapevatelo il Ven Gen 14, 2011 5:02 pm

cesoia ha scritto:quelle consigliate non sono a mio avviso le soluzioni corrette.

le analisi sono obbligatorie per gli smaltitori, che devono avere in entrata per ogni cer di rifiuto un'analisi secondo decreto 05/02/1998, con frequenza semestrale per gli smaltitori in regime ordinario e 24 mesi per quelli in semplificata.

per legge sono obbligatorie, che la stragrande maggioranza se ne freghi e non le faccia è consuetudine, ma saresti comunque fuori posto.

dovresti capire che tipologia di cer secondo il dm sopracitato stai trattando, e muoverti di conseguenza con le indicazioni.

gli smaltitori, ti rispondono così, perchè non vogliono crearsi casini per quantitativi che non giustifichino la loro perdita di tempo (costo di un'analisi da smaltitore 250 euro ).

Concordo a pieno.
avatar
Sapevatelo
Utente Attivo

Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.06.10
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  Valentina83 il Ven Gen 14, 2011 5:38 pm

cesoia ha scritto:quelle consigliate non sono a mio avviso le soluzioni corrette.

le analisi sono obbligatorie per gli smaltitori, che devono avere in entrata per ogni cer di rifiuto un'analisi secondo decreto 05/02/1998, con frequenza semestrale per gli smaltitori in regime ordinario e 24 mesi per quelli in semplificata.

per legge sono obbligatorie, che la stragrande maggioranza se ne freghi e non le faccia è consuetudine, ma saresti comunque fuori posto.

dovresti capire che tipologia di cer secondo il dm sopracitato stai trattando, e muoverti di conseguenza con le indicazioni.

gli smaltitori, ti rispondono così, perchè non vogliono crearsi casini per quantitativi che non giustifichino la loro perdita di tempo (costo di un'analisi da smaltitore 250 euro ).


prima di tutto grazie per le risposte.
ho bisogno però di alcuni chiarimenti:-
sono daccordo sul fatto di fare un'analisi iniziale, ma se ho 30 prodotti (stessa tipologia di prodotto)contenuti tutti in contenitori di plastica e li voglia smaltire come imballaggi, devo fare un'analisi per ogni singolo prodotto o ne basta una per tutti?
i costi diventano enormi.. inoltre devo fare un'analisi anche per ogni residuo di vernice che si trova nei barattoli?
grazie ancora!!
avatar
Valentina83
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  isamonfroni il Ven Gen 14, 2011 8:09 pm

Se per prodotto intendi dire ogni colore è ovvio che è una follia.
Partendo dal presupposto che tu voglia smaltire gli imballaggi originali con cui i prodotti sono stati acquistati, a mio avviso la soluzione più corretta e ragionevole è:
1) selezionare le tipologie di prodotti in base all'etichettatura, alle schede di sicurezza ecc... e dividere quindi gli imballaggi in due categorie: quelli che contengono residui di sostanze classificate come P e quelli che contengonoresidui disostanze non pericolose
2) gli imballaggi che contengono residui di sostanze NON pericolose sono evidentemente non pericolosi e questo lo può autocertificare il produttore stesso allegando la scheda di sicurezza che riporta le stesse indicazioni dell'etichetta.
3) gli imballaggi che hanno contenuto sostanze pericolose devono essere analizzati (e molto probabilmente scoprirai che diventano non pericolosi pure loro dato che la concentrazione di sostanze pericolose deve superare le soglie di legge tenuto conto anche del peso del barattolo che è di certo molto superiore al residuo che ci è rimasto dentro)
4) l'analisi si fa una volta all'anno finchè il prodotto rimane identico, si ripete quando cambianole caratteristiche chimiche del prodotto contenuto

Ciao
Isa
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12417
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  homer il Ven Gen 14, 2011 8:51 pm

Quoto ISA, ma, ribadisco, che non è possibile fare analisi di imballaggi vuoti, non ci sono metodi (direi meglio possibilità) di fare un campionamento rappresentativo e metodiche ufficiali di trattamento del campione, chi vende tali analisi (e ne ho viste tante, così come ho visto portare in lab una tanica sporca o un coperchio di fusto, quando c'erano 30 metri cubi di imballi contaminati in plastica, ferro, cartone etc!) dovrebbe cambiare mestiere, chi chiede tali analisi deve ricordare che a domanda cretina, risposta cretina!
Nessuno si offenda per carità è solo la mia modesta opinione
Doh!
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 661
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi per assegnazione codice cer imballaggi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum