Ultimi argomenti
» Quegli antipaticissimi "Filtri del gasolio"
Da Giso Ieri alle 11:15 am

» Come riciclare cd e dvd
Da isamonfroni Ieri alle 10:51 am

» Dubbio su registro carico/scarico rifiuti
Da Admin Dom Lug 14, 2019 7:59 pm

» marcatura ed etichettatura colli
Da Aurora Brancia Sab Lug 13, 2019 4:55 pm

» Doppio registro C/S
Da magonero Mar Lug 09, 2019 7:38 pm

» Vidimazione formulari a modulo continuo. Novità.
Da beltrale Sab Lug 06, 2019 12:07 am

» obblighi destinatario merci in ADR
Da tfrab Gio Lug 04, 2019 10:36 am

» Il Produttore dei Rifiuti
Da rao_gpp Lun Lug 01, 2019 11:22 pm

» cat. 4bis, iscrizione al R.I. con "commercio all'ingrosso di rottami metallici senza detenzione"
Da urgada Lun Lug 01, 2019 5:57 pm

» Aggiornammento classificazione rifiuto
Da Aurora Brancia Dom Giu 30, 2019 5:57 pm


sistri in generale

Andare in basso

sistri in generale Empty sistri in generale

Messaggio  riz il Gio Feb 25, 2010 7:12 pm

io ho una ditta edile, in questa ditta si producono rifiuti pericolosi quali oli esausti e filtri, dovuti alla manutenzione dei mezzi, quidi devo iscrivermi a sistri, però il mio quesito è un'altro.
Quando apro un cantiere es. una fognatura e scavo in strada, produco rifiuti non pericolosi (quali miscele bituminose cod. 170302) in questo caso come devo comportarmi?
Al momento compilo il formulario di identificazione rifiuto e grazie all'iscrizione all'albo gestori ambientali (art. 212, com. 8 d.lgs 3 aprile 2006 n. 152) trasporto in conto proprio il rifiuto in discarica autorizzata, mi annoto il movimento sul registro di carico e scarico e ogni anno compilo il mud annotando anche questi rifiuti.
Adesso con l'imminente entrata in vigore di sistri cosa devo fare?
riz
riz
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.02.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  Admin il Mer Mar 03, 2010 8:57 pm

Per i rifiuti prodotti in questi cantieri sei esonerato dal Sistri.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6568
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  mr-shankly il Mer Mar 03, 2010 11:44 pm

Prima di tutto un saluto e un ringraziamento agli amministratori del forum, è un pò che seguo da utente esterno e mi congratulo per la vostra professioniltà e disponibilità.
Mi inserisco in questa discussione perchè anch'io ho un problema simile all'utente Riz, ma ho più di un dubbio.
Da come leggo e confrontandomi con altri trasportatori in conto proprio, mi risulta che questa categoria non è tenuta a versare il contributo come per i trasportatori conto terzi, ma pagare un contributo a seconda dei veicoli a disposizione.
Ma, se come Mr. Admin dice, per i rifiuti prodotti in cantiere si è esonerati dal Sistri allora non bisogna neanche pagare la quota per gli automezzi e per quanto riguarda il lato amministrativo si deve continuare coi formulari, i registri e il mud per quanto riguarda il trasporto di rifiuti non pericolosi ed iniziare (quando il sistema andrà a regime) con il sistri per quanto riguarda i rifiuti speciali. Giusto?
Però mi chiedevo anche se nel caso si deve pagare il contributo per gli automezzi si devono installare anche le black box?
Spero di essere stato chiaro.
mr-shankly
mr-shankly
Utente Attivo

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 03.03.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty sistri in generale

Messaggio  riz il Gio Mar 04, 2010 9:17 am

ti ringrazio molto per la risposta,
poi puo chiarirmi se deve continuare a comportarmi co me descritto, cioè copilare il formulario e a fine anno per questi rifiuti compilare il mud?
grazie molte per la gentilezza
riz
riz
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.02.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  geologoBG il Gio Mar 04, 2010 10:14 am

La produzione di rifiuti non pericolosi da attività di demolizione e costruzione non è soggetta nè a registrazione di carico e scarico nè a MUD nè ad iscrizione al SISTRI.

Il trasporto di propri rifiuti non pericolosi (art. 212 comma Cool, indipendentemente dalla loro orgine, non è soggetta nè a registrazione di carico e scarico nè a MUD; è soggetta unicamente all'emissione dei formulari.
Per quanto riguarda l'scrizione al SISTRI per il trasporto dei propri rifiuti, chi è iscritto all'Albo ai sensi dell'art. 212 comma 8 prima delle modifiche apportate dal Dlgs 4/2008 deve iscriversi al SISTRI solo se intende trasportare i propri rifiuti pericolosi. Chi invece è iscritto dopo le modifiche apportate dal Dlgs 4/2008, se ha indicato tra i rifiuti trasportabili anche rifiuti pericolosi, deve iscriversi al SISTRI; chi non avesse intenzione di trasportare i propri rifiuti pericolosi, per poter non iscriversi al SISTRI deve presentare all'Albo la comunicazione di variazione della propria iscrizione.
http://www.sistri.it/index.php?view=items&cid=12%3Atrasporto&id=30%3Atrasportatori&option=com_quickfaq&Itemid=86
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  Caos2010 il Gio Mar 04, 2010 10:20 am

Grazie, sei un mito....me lo ridici in Italiano spicciolo?
Grazie
M Like a Star @ heaven
Caos2010
Caos2010
Utente Attivo

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 42
Località : La Spezia

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  geologoBG il Gio Mar 04, 2010 10:26 am

Attualmente, se produci e trasporti i tuoi rifiuti non pericolosi da attività di demolizione e costruzione non devi tenere nè registro nè devi fare il MUD; devi unicamente fare i forumlari di trasporto.
Quando ti sei iscritta all'Albo per il trasporto dei propri rifiuti ( art. 212 comma 8 ) ?
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  Caos2010 il Gio Mar 04, 2010 10:31 am

No,non sono io ad essermi iscritta, è il corpo forestale che sta in dogana al porto.
Io fino a prova contraria devo limitarmi a raccogliere il cartaceo e controllarlo con la visura camerale. Non dovrei neanche dare info su iscrizioni e categorie, ma, non so da te, qui la gente è nel panico, un po che non ci capisce nulla, un po i soldi che devono sborsare....
A me dispiace non poterli aiutare, quindi, dove posso mi informo, tutto qui.
M Like a Star @ heaven
Caos2010
Caos2010
Utente Attivo

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 42
Località : La Spezia

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  geologoBG il Gio Mar 04, 2010 10:34 am

C'è stato un disguido...io rispondevo a Riz e Mr-shankly.
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  Caos2010 il Gio Mar 04, 2010 10:37 am

Ops, scusa.
M Like a Star @ heaven
Caos2010
Caos2010
Utente Attivo

Messaggi : 327
Data d'iscrizione : 03.03.10
Età : 42
Località : La Spezia

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty sistri in generale

Messaggio  riz il Gio Mar 04, 2010 12:31 pm

a geologobg
ti ringrazio molto per la gentilezza e la disponibilità
Mi confermi che per tutti i rifiuti prodotti in cantiere anche da attivita di scavo (sempre che siano rifiuti speciali non pericolosi) devo solo compilare il formulario e non devo annotarli sul registro.
Sono incritto all'albo per il trasporto dei propri rifiuti art. 212 comma 8 dal 25/05/2006 ma non ho mai trasportato ne intendo trasportare rifiuti specili pericolosi.
saluti e grazie


Ultima modifica di riz il Gio Mar 04, 2010 3:07 pm, modificato 1 volta (Motivazione : lombardia)
riz
riz
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 25.02.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  mr-shankly il Gio Mar 04, 2010 3:30 pm

geologoBG ha scritto:La produzione di rifiuti non pericolosi da attività di demolizione e costruzione non è soggetta nè a registrazione di carico e scarico nè a MUD nè ad iscrizione al SISTRI.

ti ringrazio per la risposta, per quanto riguarda la questione dei formulari però la cosa non è molto chiara perchè a quanto ne sò ci sono due linee interpretative che si contraddicono, (in serata ti mando un link che ho trovato in rete in merito), ed io per taglaire la testa al toro compilo il registro di C/S e Mud.
mr-shankly
mr-shankly
Utente Attivo

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 03.03.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty e per il ferro

Messaggio  Peace il Gio Mar 04, 2010 7:32 pm

L'impresa edile non deve iscriversi al sistri per i rifiuti con cer 17. se la ditta produce però rifiuti pericolosi quali olio e produce rifiuti non pericolosi quali ferro ed acciaio si deve iscrivere al sitri solo per questi due???Olio e ferro. verò???
Peace
Peace
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 14.02.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  simpia il Gio Mar 04, 2010 8:20 pm

Peace ha scritto:L'impresa edile non deve iscriversi al sistri per i rifiuti con cer 17. se la ditta produce però rifiuti pericolosi quali olio e produce rifiuti non pericolosi quali ferro ed acciaio si deve iscrivere al sitri solo per questi due???Olio e ferro. verò???
Se produce pericolosi sono d'accordo, deve iscriversi, ma non capisco perché distingui tra il caso rifiuti non pericolosi con CER 17.... e ferro/acciaio sempre non pericoloso.
simpia
simpia
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 08.02.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  mr-shankly il Gio Mar 04, 2010 9:48 pm

x Peace: se oltre ai rifiuti non pericolosi ( cer 17. e ferro o acciao) produci anche pericolosi, come l'olio esausto devi iscriverti solamente come produttore e pagare il contributo per i rifiuti pericolosi (a seconda dei dipendenti che hai) e non come trasportatore.

x geologobg questo è il link dove ho trovato l'articolo di cui parlavo nel mio post precedente.

http://www.artigianinet.com/NOTIZIE/AREETEMATICHE/AMBIENTE/dw_19_878_14386.html

L'articolo risale al 2007, non so se ad oggi ci sono state variazioni perchè come dicevo, ad
evitare problemi oltre ai formulari compilo i registri di C/S
mr-shankly
mr-shankly
Utente Attivo

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 03.03.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  geologoBG il Ven Mar 05, 2010 1:22 am

Mi confermi che per tutti i rifiuti prodotti in cantiere anche da attivita di scavo (sempre che siano rifiuti speciali non pericolosi) devo solo compilare il formulario e non devo annotarli sul registro.
Confermo.

Sono incritto all'albo per il trasporto dei propri rifiuti art. 212 comma 8 dal 25/05/2006 ma non ho mai trasportato ne intendo trasportare rifiuti specili pericolosi.
Allora non devi iscriverti al SISTRI per l'attività di trasporto dei propri rifiuti.

x Peace: se oltre ai rifiuti non pericolosi ( cer 17. e ferro o acciao) produci anche pericolosi, come l'olio esausto devi iscriverti solamente come produttore e pagare il contributo per i rifiuti pericolosi (a seconda dei dipendenti che hai) e non come trasportatore.
Se trasporta i propri rifiuti pericolosi ( art. 212 comma 8 ) deve iscriversi al SISTRI anche come trasportatore.

x geologobg questo è il link dove ho trovato l'articolo di cui parlavo nel mio post precedente.
http://www.artigianinet.com/NOTIZIE/AREETEMATICHE/AMBIENTE/dw_19_878_14386.html
L'articolo risale al 2007, non so se ad oggi ci sono state variazioni perchè come dicevo, ad
evitare problemi oltre ai formulari compilo i registri di C/S
Fai bene, comunque il Dlgs 152/2006 è molto chiaro:
Art. 189 (Catasto dei rifiuti = MUD) - comma 3: ...le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi e le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti non pericolosi di cui all'articolo 184, comma 3, lettere c), d) e g), comunicano annualmente alle camere di commercio... I rifiuti da attività di demolizione, costruzione e scavo sono alla lettera b).
Art. 190 (Registro di carico e scarico) -comma 1: I soggetti di cui all'articolo 189, comma 3 hanno l'obbligo di tenere un registro di carico e scarico su cui devono annotare le informazioni sulle caratteristiche qualitative e quantitative dei rifiuti, da utilizzare ai fini della comunicazione annuale al Catasto.
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

sistri in generale Empty Re: sistri in generale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum