Ultimi argomenti
» Sentenza Corte Europea c115-03 2004 e registro
Da marcogio85 Gio Dic 08, 2016 8:20 pm

» mancato versamento contributo SISTRI 2016 pagarlo oggi oppure no
Da Enrico Mer Dic 07, 2016 8:55 pm

» CER nastri in gomma
Da euclione Mer Dic 07, 2016 7:10 pm

» SALDATURA AD ARIA CALDA - EMISSIONI IN ATMOSFERA
Da Aurora Brancia Mer Dic 07, 2016 1:03 am

» milleproroghe
Da benassaisergio Mar Dic 06, 2016 12:43 am

» Problema pagamento Albo autotrasporto 2017 ..
Da kompei77 Lun Dic 05, 2016 6:22 pm

» Roma: rifiuti da attività edilizie
Da PiazzaPulita Lun Dic 05, 2016 1:44 pm

» lavaggio vasche chi è il produttore del rifiuto
Da fallacara ecologia Ven Dic 02, 2016 4:39 pm

» disposizione speciale 375/2015
Da cirillo Ven Dic 02, 2016 4:03 pm

» Trasporto transfrontaliero Raee - qualche chiarimento.
Da Userro Ven Dic 02, 2016 10:26 am


Sistri con destinatario non operativo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  silver il Mar Dic 14, 2010 10:52 am

Buongiorno a tutti, io come trasportatore posso intraprendere, allo stato attuale, un viaggio sistriano anche se un destinatario non è ancora operativo?
Lo consigliate? Il produttore e io riusciremo a chiudere il cerchio in autonomia?

Grazie popolo sistriano! Very Happy

silver
Utente Attivo

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  MONICA78 il Mar Dic 14, 2010 12:12 pm

silver ha scritto:Buongiorno a tutti, io come trasportatore posso intraprendere, allo stato attuale, un viaggio sistriano anche se un destinatario non è ancora operativo?
Lo consigliate? Il produttore e io riusciremo a chiudere il cerchio in autonomia?

Grazie popolo sistriano! Very Happy

Ciao Silver,
capita anche a me, i produttori hanno la fregola di iniziare anche x' sono stati i primi ad essere abilitati a lavorare con il SISTRI, purtroppo dai destinatari mi sento sempre rispondere che non si sono ancora organizzati, quindi io rispondo al produttore di scaricarsi manualmente il SISTRI inserendo me come trasportatore e il destinatario ed effettuo il trasporto con il formulario e basta.
Le cose sono già complicate così.... cat cat cat

MONICA78
Utente Attivo

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 26.04.10
Età : 37

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  geologoBG il Mar Dic 14, 2010 11:28 pm

silver ha scritto: Il produttore e io riusciremo a chiudere il cerchio in autonomia?

Mi sa proprio di no...in questo caso non mi sembra logico aprire una scheda movimentazione che non potrà essere chiusa.
Farei il viaggio solo con FIR

geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  Admin il Mar Dic 14, 2010 11:52 pm

Scelta di buonsenso e, in ogni caso, obbligata.
Pero': l'utilizzo del Sistri e' gia' un obbligo di legge, ancorche' non sanzionabile.
Dunque mi chiedo e vi chiedo: dal 1 gennaio (proroghe escluse) come dovrebbero comportarsi?
Cambiare impianto?

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  geologoBG il Mer Dic 15, 2010 12:19 am

Admin ha scritto:Scelta di buonsenso e, in ogni caso, obbligata.
Pero': l'utilizzo del Sistri e' gia' un obbligo di legge, ancorche' non sanzionabile.
Dunque mi chiedo e vi chiedo: dal 1 gennaio (proroghe escluse) come dovrebbero comportarsi?
Cambiare impianto?

Bella domanda...probabilmente si.

geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  simona72 il Mer Dic 15, 2010 10:12 am

Admin ha scritto:Scelta di buonsenso e, in ogni caso, obbligata.
Pero': l'utilizzo del Sistri e' gia' un obbligo di legge, ancorche' non sanzionabile.
Dunque mi chiedo e vi chiedo: dal 1 gennaio (proroghe escluse) come dovrebbero comportarsi?
Cambiare impianto?
Anche noi siamo nella stesse condizioni... L'impianto non è ancora pronto.. Cosa faremo a gennaio? confused

simona72
Membro della community

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.10.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  silver il Mer Dic 15, 2010 1:28 pm

E' bello vedere che a soli 16 giorni dall'entrata in vigore del SISTRI il caos fà da sovrano Very Happy colgo l'occasione per augurare buone feste a tutti!

P.S. Ricordate, o voi fortunati possessori di BB, di dotare i vostri Camion con batteria di scorta poichè al ritorno dalle vacanze penso che la batteria sarà completamente scarica! Wink
Nel caso di mancata alimentazione alla BB che succede?

Comunque aggiungo una domanda se il produttore ha aperto e firmato la scheda movimentazione secondo voi va bene annullarla e scrivere nella motivazione smaltimento eseguito con FIR numero .... del .... ?

Altra cosa molti produttori seguendo il seminario di confindustria hanno caricato tutte le giacenze sul cronologico, per scaricare procedono con uno scarico manuale nella sezione registro annotando il numero FIR e la data nelle annotazioni?

Ultima questione..... Smile
Il peso caricato dal produttore non combacerà mai con quello verificato a destino, posto che il peso verificato a destino seguirà una registrazione a parte e dal registro di carico del produttore verrà generato uno scarico con peso pari a quello caricato, mi chiedo: può il produttore caricare sul registro il giorno stesso della presa in consegna dei rifiuti da parte del trasportatore la quantità (nel caso fosse minore il peso verificato a destino) mancante?

Grazie a tutto il popolo Sistriano! Wink


silver
Utente Attivo

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 29.07.10
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  marcosperandio il Mer Dic 15, 2010 3:33 pm

silver ha scritto:E' bello vedere che a soli 16 giorni dall'entrata in vigore del SISTRI il caos fà da sovrano Very Happy colgo l'occasione per augurare buone feste a tutti!

P.S. Ricordate, o voi fortunati possessori di BB, di dotare i vostri Camion con batteria di scorta poichè al ritorno dalle vacanze penso che la batteria sarà completamente scarica! Wink
Nel caso di mancata alimentazione alla BB che succede?

Comunque aggiungo una domanda se il produttore ha aperto e firmato la scheda movimentazione secondo voi va bene annullarla e scrivere nella motivazione smaltimento eseguito con FIR numero .... del .... ?

Altra cosa molti produttori seguendo il seminario di confindustria hanno caricato tutte le giacenze sul cronologico, per scaricare procedono con uno scarico manuale nella sezione registro annotando il numero FIR e la data nelle annotazioni?

Ultima questione..... Smile
Il peso caricato dal produttore non combacerà mai con quello verificato a destino, posto che il peso verificato a destino seguirà una registrazione a parte e dal registro di carico del produttore verrà generato uno scarico con peso pari a quello caricato, mi chiedo: può il produttore caricare sul registro il giorno stesso della presa in consegna dei rifiuti da parte del trasportatore la quantità (nel caso fosse minore il peso verificato a destino) mancante?

Grazie a tutto il popolo Sistriano! Wink

Alcune risposte che ovviamente sono frutto di mie esperienze anche grazie al forum e incontri vari con i geni che hanno concepito questo sistema.
Annullamento scheda firmata: se hai fatto il viaggio senza poterlo fare in sistri completo annoterei giustamente n° FIR indicando anche come sia stato impossibile farlo in sistri. Per la registrazione farei uno scarico manuale indicando sempre le stesse cose.
Ciò risponde anche alla seconda, fermo restando che io non avrei caricato nulla se non quello che usciva con filiera completa.
Riguardo la registrazione ex post del delta peso, assolutamente NO, sistri se ne frega della rispondenza dei pesi e qualora tu facessi ciò non te la lascerebbe legare alla scheda movimentata ma te la troveresti nel cronologico come ancora da smaltire!
unica precauzione cercare di stimare meglio che si può il peso iniziale, poi al massimo annotare nella riga del cronologico qualche cosa per "giustificare" grandi variazioni.

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  fla il Mar Gen 11, 2011 11:15 am

Salve,
io come produttore/detentore e trasportatore abilitato, dovrei movimentare rifiuto R13 caricato come giacenza al 31/12 su relativo registro.
Il destinatario non è operativo per motivi di copertura adsl(trattasi di zona industriale nuova).
1-faccio la scheda e la chiudo con scheda conto terzi al posto del destinatario?
2-se cosìfosse come comportarmi con token bb?
3-oppure scarico manualmente dal registro R13(viaggio con fir) e annoto le cause ?

fla
Membro della community

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  marcosperandio il Mar Gen 11, 2011 12:06 pm

fla ha scritto:Salve,
io come produttore/detentore e trasportatore abilitato, dovrei movimentare rifiuto R13 caricato come giacenza al 31/12 su relativo registro.
Il destinatario non è operativo per motivi di copertura adsl(trattasi di zona industriale nuova).
1-faccio la scheda e la chiudo con scheda conto terzi al posto del destinatario?
2-se cosìfosse come comportarmi con token bb?
3-oppure scarico manualmente dal registro R13(viaggio con fir) e annoto le cause ?
Penso (spero) che il sistema non permetta ad altri se non il destinatario di chiudere una scheda.
Il destinatario potrebbe comunque chiuderla magari portandosi a casa (senza dirlo alla Presty) la chiavetta ovviamente in questo caso niente gestione del token BB. In ogni caso anche se non ha la linea adsl con una chiavetta UMTS di sicuro la zona è coperta da segnale.
Altrimenti non ti rimane che l'ultima opzione da te descritta.
Fai comunque presente al tuo impianto che non è accettata da sistri la scusa di zona non coperta a meno che non stia in mezzo al nulla, una chiavetta funziona praticamente sempre.

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  fla il Mar Gen 11, 2011 2:27 pm

marcosperandio ha scritto:
fla ha scritto:Salve,
io come produttore/detentore e trasportatore abilitato, dovrei movimentare rifiuto R13 caricato come giacenza al 31/12 su relativo registro.
Il destinatario non è operativo per motivi di copertura adsl(trattasi di zona industriale nuova).
1-faccio la scheda e la chiudo con scheda conto terzi al posto del destinatario?
2-se cosìfosse come comportarmi con token bb?
3-oppure scarico manualmente dal registro R13(viaggio con fir) e annoto le cause ?
Penso (spero) che il sistema non permetta ad altri se non il destinatario di chiudere una scheda.
Il destinatario potrebbe comunque chiuderla magari portandosi a casa (senza dirlo alla Presty) la chiavetta ovviamente in questo caso niente gestione del token BB. In ogni caso anche se non ha la linea adsl con una chiavetta UMTS di sicuro la zona è coperta da segnale.
Altrimenti non ti rimane che l'ultima opzione da te descritta.
Fai comunque presente al tuo impianto che non è accettata da sistri la scusa di zona non coperta a meno che non stia in mezzo al nulla, una chiavetta funziona praticamente sempre.
Grazie dell'aiuto!!!
ma allora in quale caso si usa compila scheda conto tezi?

fla
Membro della community

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  marcosperandio il Mar Gen 11, 2011 2:34 pm

Sicuramente usata da trasportatore quando o il produttore non è soggetto a sistri o quando il produttore ha problemi con connessione.
In questi casi la scheda viene poi correttamente chiusa dal destinatario.
Mi sembrerebbe grave se altri potessero farlo al suo posto.

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  riger il Mar Gen 11, 2011 3:39 pm

Può eccome!! come trasportatore puoi chiudere la scheda per conto del destinatario (fatti fare due righe di delega per mancanza di connettività, giusto per sicurezza).
Per quanto riguarda la BB, le prove che ho fatto io non sono mai andate a buon fine, e l'unica maniera è non usarla in questi casi: clicca su "dati viaggio" e metti le ore a mano...

riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 35
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  marcosperandio il Mar Gen 11, 2011 4:53 pm

riger ha scritto:Può eccome!! come trasportatore puoi chiudere la scheda per conto del destinatario (fatti fare due righe di delega per mancanza di connettività, giusto per sicurezza).
Per quanto riguarda la BB, le prove che ho fatto io non sono mai andate a buon fine, e l'unica maniera è non usarla in questi casi: clicca su "dati viaggio" e metti le ore a mano...
Onestamente sono ALLIBITO!
Mi sembra molto pericoloso dare questa possibilità, mi piacerebbe capire se parte anche la mail che almeno certifica chi chiude la scheda.
ciao

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  fla il Mar Gen 11, 2011 5:56 pm

marcosperandio ha scritto:
riger ha scritto:Può eccome!! come trasportatore puoi chiudere la scheda per conto del destinatario (fatti fare due righe di delega per mancanza di connettività, giusto per sicurezza).
Per quanto riguarda la BB, le prove che ho fatto io non sono mai andate a buon fine, e l'unica maniera è non usarla in questi casi: clicca su "dati viaggio" e metti le ore a mano...
Onestamente sono ALLIBITO!
Mi sembra molto pericoloso dare questa possibilità, mi piacerebbe capire se parte anche la mail che almeno certifica chi chiude la scheda.
ciao
Ho notato che la compilazilazione conto terzi è differente a seconda del token che utilizzo,come produttore ho solo 4 opzioni(fra queste non compare l'opzione gestore impianto di recupero),mentre come trasportatore ne ho di più e compare anche quella di mio interesse.
ciao e grazie ancora.

fla
Membro della community

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 08.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  volvo85 il Mar Giu 07, 2011 11:04 am

salve ragazzi, a giugno 2011 quale e la procedura ufficiale per la chiusura di una scheda sistri (aperta dal produttore) in caso di non operativita da parte del destinatario??io trasportatore posso chiuderla? se si come si fa??

volvo85
Utente Attivo

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 10.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  aras il Mar Giu 07, 2011 11:09 am

volvo85 ha scritto:salve ragazzi, a giugno 2011 quale e la procedura ufficiale per la chiusura di una scheda sistri (aperta dal produttore) in caso di non operativita da parte del destinatario??io trasportatore posso chiuderla? se si come si fa??

scheda sistri in CONTO TERZI con destinatario da ricercarsi nell'anagrafica dei soggetti iscritti a sistri...

O almeno ...se non ricordo male eeheheheh

aras
Utente Attivo

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 35
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri con destinatario non operativo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:30 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum