Ultimi argomenti
» mud 2019 gestori acque pubbliche
Da -bz8- Ieri alle 1:03 pm

» registro c/s - rifiuti edili da demoliz - trasporto in proprio
Da beltrale Lun Giu 17, 2019 12:35 pm

» MUD impianto mobile recupero
Da geoanto Dom Giu 16, 2019 2:28 pm

» un pò di chiarezza sulla categoria 1
Da urgada Ven Giu 14, 2019 6:56 am

» PER GLI AUTODEMOLITORI : OBBLIGO PRENOTAZIONE AL PRA
Da Hope Gio Giu 13, 2019 6:07 pm

» CERCO COLLABORAZIONE per Responsabile Tecnico cat. 1 classe E CDR
Da S.T.A. s.a.s. Mar Giu 11, 2019 5:36 pm

» MUD TRASPORTATORE E GESTORE IMPIANTO
Da Paolo UD Mar Giu 11, 2019 8:44 am

» Codici a specchio e analisi
Da matteorossi Mer Giu 05, 2019 11:44 pm

» sanzione per mancata identificazione cassone scarrabile
Da Admin Mar Giu 04, 2019 9:03 am

» Imballaggio misto in ADR
Da Maniscalco Ven Mag 31, 2019 2:28 pm


verifica del peso

Andare in basso

verifica del peso  Empty verifica del peso

Messaggio  monimoni il Lun Dic 13, 2010 5:38 pm

Sistri a parte..

sono un produttore di rifiuti. generalmente il peso che indico sui formulari è "statistico", ma per una volta che posso pesare i miei rifiuti (un pacchettino di scarti di inchiostri di 1 chilo e mezzo"), mi ritrovo nella quarta copia del formulario "10 kg" perché mi dicono che questa è la divisione minima della pesa dell'impianto...capisco arrotondare ma non mi sembra logico, qual è lo scopo della pesata se non sei in grado di dirmi il peso... io non li ho prodotti 10 kg.
mi dicono che è assolutamente in regola.
confermate??
grazie in anticipo!
monimoni
monimoni
Membro della community

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 11.10.10

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  anto74 il Lun Dic 13, 2010 5:51 pm

monimoni ha scritto:Sistri a parte..

sono un produttore di rifiuti. generalmente il peso che indico sui formulari è "statistico", ma per una volta che posso pesare i miei rifiuti (un pacchettino di scarti di inchiostri di 1 chilo e mezzo"), mi ritrovo nella quarta copia del formulario "10 kg" perché mi dicono che questa è la divisione minima della pesa dell'impianto...capisco arrotondare ma non mi sembra logico, qual è lo scopo della pesata se non sei in grado di dirmi il peso... io non li ho prodotti 10 kg.
mi dicono che è assolutamente in regola.
confermate??
grazie in anticipo!

perfettamente in regola, anzi in genere le pese degli impianti hanno un range di 20 Kg.
anto74
anto74
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : Catania

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  andreasenorio il Lun Dic 13, 2010 5:57 pm

Secondo me non ha senso, dal punto di vista tecnico, pesare un rifiuto di 1kg con una tolleranza di 10 kg.
In caso di controllo potrebbero tranquillamente contestarlo.
andreasenorio
andreasenorio
Utente Attivo

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 18.01.10
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  anto74 il Lun Dic 13, 2010 6:01 pm

andreasenorio ha scritto:Secondo me non ha senso, dal punto di vista tecnico, pesare un rifiuto di 1kg con una tolleranza di 10 kg.
In caso di controllo potrebbero tranquillamente contestarlo.

per esperienza ti dico di no, in quanto è normale che le pese degli impianti (abilitate a pesare interi autotreni) abbiano una tolleranza di almeno 10 Kg.
Comunque, per stare tranquillo, puoi chiedere all'impianto una dichiarazione (da allegare al formulario) nella quale si attesta che il range di taratura della loro pesa è di 10 kg.
anto74
anto74
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 16.10.10
Località : Catania

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  Abraxas75 il Lun Dic 13, 2010 6:29 pm

Ciao a tutti,

Secondo me, con una dichiarazione dell'impianto che 10Kg sono il minimo rilevabile, sei a posto. Tu hai effettivamente prodotto 1,5Kg di rifiuto, il peso verificato a destino è di 10Kg. Nel momento in cui qualcuno ti chiedesse come mai tutta questa differenza (ricordiamoci che fa fede il peso verificato a destino) mostri la dichiarazione e tanti saluti: hai giustificato in maniera indiscutibile la differenza.

Semmai poi c'è il problema del costo dello smaltimento: se lo paghi a peso senza minimo fatturabile, pretendi che si comprino una bilancia da cucina... o che ti regalino una fornitura vitalizia di lubrificante.

Ciao,
Mirco.
Abraxas75
Abraxas75
Membro della community

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 44
Località : Pordenone

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  monimoni il Mar Dic 14, 2010 10:05 am

anto74 ha scritto:
andreasenorio ha scritto:Secondo me non ha senso, dal punto di vista tecnico, pesare un rifiuto di 1kg con una tolleranza di 10 kg.
In caso di controllo potrebbero tranquillamente contestarlo.

per esperienza ti dico di no, in quanto è normale che le pese degli impianti (abilitate a pesare interi autotreni) abbiano una tolleranza di almeno 10 Kg.
Comunque, per stare tranquillo, puoi chiedere all'impianto una dichiarazione (da allegare al formulario) nella quale si attesta che il range di taratura della loro pesa è di 10 kg.

ma se l'impianto mi fa questa dichiarazione, nel registro devo cmq segnare lo scarico di 10 kg anche se i carichi hanno di molto pesi inferiori?
grazie per le vostre risposte!
buona giornata a tutti!!!
-8°C qui da me!
monimoni
monimoni
Membro della community

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 11.10.10

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  bcrick il Ven Gen 07, 2011 5:09 pm

Confermo....anche da me la pesa ha una tolleranza di 20kg....
Sotto pagamento di diritti di segreteria possiamo rilasciare un documento con i dati di certificazione della pesa... Rolling Eyes
alla luce di tutte le indicazioni del sistri non credo sia sbagliato indicare i 10 kg con una semplice annotazione esaustiva....
in base al fatto che un registro che quadra alla perfezione e' EVIDENTEMENTE fasullo
avatar
bcrick
Utente Attivo

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 29.03.10
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  Pasquino1961 il Mer Mag 25, 2011 12:55 pm

Le moderne pese a ponte, a seconda della portata massima, possono avere 10 o 20 kg di divisione di lettura. Quindi, nel primo caso, per la particolare natura della rilevazione digitale del dato, pesi inferiori a 5kg vengono rilevati come 0 pesi superiori a 5kg vengono rilevati come 10kg. Nel secondo caso, pesi inferiori a 10kg vengono rilevati come 0 e pesi superiori a 10kg vengono rilevati come 20kg.
Unica soluzione tecnicamente possibile: gli impianti dovrebbero dotarsi di bilance di portata massima e divisione di lettura adeguata, ad es. 60kg con divisione o 1, o 2, o 5g.
Pasquino1961
Pasquino1961
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 23.05.11

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  AngelaPet il Mer Mag 25, 2011 1:43 pm

monimoni ha scritto:
anto74 ha scritto:
andreasenorio ha scritto:Secondo me non ha senso, dal punto di vista tecnico, pesare un rifiuto di 1kg con una tolleranza di 10 kg.
In caso di controllo potrebbero tranquillamente contestarlo.

per esperienza ti dico di no, in quanto è normale che le pese degli impianti (abilitate a pesare interi autotreni) abbiano una tolleranza di almeno 10 Kg.
Comunque, per stare tranquillo, puoi chiedere all'impianto una dichiarazione (da allegare al formulario) nella quale si attesta che il range di taratura della loro pesa è di 10 kg.

ma se l'impianto mi fa questa dichiarazione, nel registro devo cmq segnare lo scarico di 10 kg anche se i carichi hanno di molto pesi inferiori?
grazie per le vostre risposte!

buona giornata a tutti!!!
-8°C qui da me!

Si, fino ad ora con registro cartaceo si, almeno questo quanto ci hanno sempre detto i valutatori ISO 14001 e i consulenti Ambiente: peso su FIR da verificarsi a destino 20 kg, peso verificato a destino 40 kg = si registravano 40 kg, facendo magari coincidere i quantitativi di carico e scarico almeno quando le due operazioni restavano all'interno dei 10 gg di termine per le registrazioni.
Il bello però viene adesso con il Sistri! Registrazione cronologica di CARICO 20 kg,
FIRMA DELLA STESSA, Scheda Sistri con peso da verificarsi a destino 20 kg, peso verificato 40 kg = la registrazione rimane di 20 kg anche dopo aver collegato la scheda al registro perché il carico firmato non si modifica più!! ed il peso effettivo si mette nelle annotazioni.....Ma mi dite come fa ad essere realistica una cosa del genere????
AngelaPet
AngelaPet
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 25.05.11

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  aras il Mer Mag 25, 2011 2:04 pm

per PRODUTTORE:
SIA NEL CARICO CHE NELLO SCARICO, viene registrato un campo con scritto PESO VERIFICATO A DESTINO.
che indica i corretti kg accettati.
aras
aras
Utente Attivo

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 38
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

verifica del peso  Empty Re: verifica del peso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum