Ultimi argomenti
» Sentenza Corte Europea c115-03 2004 e registro
Da marcogio85 Gio Dic 08, 2016 8:20 pm

» mancato versamento contributo SISTRI 2016 pagarlo oggi oppure no
Da Enrico Mer Dic 07, 2016 8:55 pm

» CER nastri in gomma
Da euclione Mer Dic 07, 2016 7:10 pm

» SALDATURA AD ARIA CALDA - EMISSIONI IN ATMOSFERA
Da Aurora Brancia Mer Dic 07, 2016 1:03 am

» milleproroghe
Da benassaisergio Mar Dic 06, 2016 12:43 am

» Problema pagamento Albo autotrasporto 2017 ..
Da kompei77 Lun Dic 05, 2016 6:22 pm

» Roma: rifiuti da attività edilizie
Da PiazzaPulita Lun Dic 05, 2016 1:44 pm

» lavaggio vasche chi è il produttore del rifiuto
Da fallacara ecologia Ven Dic 02, 2016 4:39 pm

» disposizione speciale 375/2015
Da cirillo Ven Dic 02, 2016 4:03 pm

» Trasporto transfrontaliero Raee - qualche chiarimento.
Da Userro Ven Dic 02, 2016 10:26 am


PROCEDURA AUTISTI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

PROCEDURA AUTISTI

Messaggio  rebecca il Lun Dic 13, 2010 4:37 pm

vorrei rivolgere una serie di domande ai trasportatori che già utilizzano il sistema SISTRI in merito alle procedure che il conducente deve seguire per prendere in carico il rifiuto, dal momento che la mia azienda non è ancora abilitata.
Poichè alcuni produttori presso i quali ritiriamo rifiuti il mattino presto hanno già detto ai nostri autisti che dovranno arrangiarsi a fare la procedura, senza l'ausilio di un impiegato, mi sorgono i seguenti dubbi:
1) l'autista deve come prima cosa inserire la sua chiavetta nel pc del produttore e poi entarre in gestione trasporti-area conducente o deve prima selezionare la scheda SISTRI di sua competenza e poi inserire la sua chiavetta?
2) nel seminario di Confindustria del 26/10/2010 nella procedura del conducente era presente il bottone "carico" che doveva essere cliccato dal conducente; nelle ultime guide utente mi sembra che questa funzione non esista più. Me lo confermare?
3) dopo che il conducente ha preso in carco il rifiuto, sono richieste nuovamente le credenziali del produttore per conferma oppure no?
4) se il produttore non prevede la presenza di un impiegato al momento del carico, ma prevede che l'autista esegua la procedura autonomamente, questo significa che l'operatore dovrebbe lasciare il computer acceso nel portale sistri con la sua chiavetta USB inserita; di solito i siti ai quali si accede con delle credenziali, dopo un lungo periodo di inoperatività, chiedono nuovamente le credenziali per questioni di sicurezza; vale lo stesso per il portale sistri oppure posso sperare che dalla sera alla mattina seguente mi rimanga aperta la pagina del portale con le credenziali inserite la sera?
Scusate se le domande sono un po' contorte, ma più passa il tempo, maggiori sono i dubbi che mi attanagliano.

rebecca
Membro della community

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 25.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROCEDURA AUTISTI

Messaggio  aras il Mer Dic 15, 2010 11:34 am

3) il conducente entra nella sessione aperta precedentemente DAL PRODUTTORE: le chiavetta AUTISTA/PRODUTTORE sono inserite contemporaneamente

4) la sessione come detto dopo un po scade...

aras
Utente Attivo

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 35
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROCEDURA AUTISTI

Messaggio  marcosperandio il Mer Dic 15, 2010 11:41 am

aras ha scritto:3) il conducente entra nella sessione aperta precedentemente DAL PRODUTTORE: le chiavetta AUTISTA/PRODUTTORE sono inserite contemporaneamente

4) la sessione come detto dopo un po scade...
Bentornata sara!

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROCEDURA AUTISTI

Messaggio  zesec il Mer Dic 15, 2010 12:37 pm

Io ho fatto delle prove e ho visto che la sessione scade dopo un'ora.
Almeno questo succedeva circa una settimana fa.

zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1161
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROCEDURA AUTISTI

Messaggio  aras il Mer Dic 15, 2010 4:17 pm

marcosperandio ha scritto:Bentornata sara!

grazie carissimoooooooooooooooooo

aras
Utente Attivo

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 35
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROCEDURA AUTISTI

Messaggio  aras il Mer Dic 15, 2010 4:22 pm

2) il tasto in sè "CARICA" il mio autista me lo ha confermato:
SCHIACCI CARICA
chiede PIN
schiacci su AGGIUNGI carico

E salvi con dati aggiornati

aras
Utente Attivo

Messaggi : 454
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 35
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROCEDURA AUTISTI

Messaggio  volvo85 il Mer Dic 15, 2010 4:56 pm

aras ha scritto:2) il tasto in sè "CARICA" il mio autista me lo ha confermato:
SCHIACCI CARICA
chiede PIN
schiacci su AGGIUNGI carico

E salvi con dati aggiornati

fermi tutti... a questo punto il conducente dopo l'inserimento di data e ora stacca la pennina, il produttore stampa la scheda sistri in 2 copie??? (sono da firmare o no???) quindi l'autista dopo aver caricato e preso una copia della scheda inserisce la usb nella blackbox attende i bip e comincia il viaggio fino al destinatario dove una volta giunto stacca/riattacca/stacca la penna usb che sarà a sua volta inserita nel pc dell'impianto che provvederà a scaricare e accettare il rifiuto. mi confermate??? Suspect

p.s ma l'autista quando parte dalla sua sede deve aver inserito la pennina? e durante tutte questi fasi la bb che colori e suoni deve emetttere??aiutoooo pale

volvo85
Utente Attivo

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 10.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: PROCEDURA AUTISTI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:29 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum