Ultimi argomenti
» Pezzi di ricambio di un Autodemolitore
Da sarabai Ieri alle 12:32 am

» cerco (con urgenza) collaboratore per incarico retribuito
Da isamonfroni Lun Nov 11, 2019 1:04 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Sab Nov 09, 2019 12:56 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da Emy87 Gio Nov 07, 2019 9:30 am

» Quarta copia via PEC e non compilata
Da Benedetto Rifiuto Mar Nov 05, 2019 1:53 pm

» calo fisiologico
Da Paolo UD Lun Nov 04, 2019 5:59 pm

» Gruppo Elettrogeno
Da reims Lun Nov 04, 2019 3:14 pm

» Quiz ADR 2017
Da benassaisergio Sab Nov 02, 2019 1:01 pm

» Dubbi sul corretto smaltimento di misuratori gas
Da armando77 Ven Nov 01, 2019 12:35 am

» Dispositivi USB - Che ne facciamo?
Da air63 Gio Ott 31, 2019 7:55 am


Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  hermione il Mar Nov 30, 2010 4:19 pm

Buon giorno a tutti,
in primis complimenti per questo forum che a mio avviso è davvero molto utile! sono qui a chiedervi un aiuto su una problematica un pò "contorta" che non riesce a diventare chiara nonostante i pareri di molti esperti (tutti contradditori tra di loro e soprattutto non applicabili).
La mia azienda è una azienda di servizi e offre noleggio a lungo termine di autoveicoli.
perciò risulta produttrice di rifiuti "auto da demolire" il problema è il seguente:la mia azineda opera sul tutto il territorio nazionale ma la sede (dove è presente la chiave usb ) è Milano, fino ad ora non avevo riscontrato problemi per la gestione della rottamazione dei veicoli in quando il rottamatore da qualsiasi parte d'italia mi rinviava copie del formulario, con il sistri il problema è il seguente:
la procedura mi dice che il trasportatore deve inserire la sua chiavetta usb nel mio pc, ora se il veicolo che devo rottamare è a roma mentre io sono a milano come fa il trasportatore a inserire la sua chiavetta nel mio pc, s elui è a roma e io sn a milano?
cosa dovrei tecnicamente fare?
vi ringrazio in anticipo per tutte le informazioni che riuscirete a darmi e se c'è qualcuno che riscontra il mio stesso problema vi prego di mettersi in contatto con me.
grazie e buona giornata
hermione
hermione
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  Sapevatelo il Mar Nov 30, 2010 4:47 pm

salve, immaginno che a RM avrete una sede distaccata, perchè se cosi è, andava dichiarata nell'iscrizione al Sistri come unita locale e quindi in possesso di una sua chiavetta per tali operazioni.
Sapevatelo
Sapevatelo
Utente Attivo

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 17.06.10
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  hermione il Mar Nov 30, 2010 5:01 pm

M.F ha scritto:salve, immaginno che a RM avrete una sede distaccata, perchè se cosi è, andava dichiarata nell'iscrizione al Sistri come unita locale e quindi in possesso di una sua chiavetta per tali operazioni.

Salve, forse anzi di sicuro mi sono espressa male, non abbiamo altre sedi, l'unica che c'è e che è stata correttamente registrata è a milano.
il discorso che se una macchina che viaggia sul territorio ha un sinistro totale e viene dichiarata rottame nn la faccaimo toranre a firenze ma chiamiamo il rottamatore della zona ceh provvede a rottamarla.
hermione
hermione
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  Sapevatelo il Mar Nov 30, 2010 5:19 pm

Quindi c'era già un problema da prima....in quanto, chi firmava la copia del formulario come produttore?
In effetti c'è da riscontrare anche questa non ultima anomalia nel sistema... una bella patata da pelare Wink
Chiedo se ci sono casi simili...
Sapevatelo
Sapevatelo
Utente Attivo

Messaggi : 206
Data d'iscrizione : 17.06.10
Età : 48

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  hermione il Mar Nov 30, 2010 5:27 pm

M.F ha scritto:Quindi c'era già un problema da prima....in quanto, chi firmava la copia del formulario come produttore?
In effetti c'è da riscontrare anche questa non ultima anomalia nel sistema... una bella patata da pelare Wink
Chiedo se ci sono casi simili...

precedentamente si era ovviato in questa modalità..si metta il nome della azienda con la dicitura presso e il nome del rottamatore..si guarda è un incubo non so più davvero a chi chiedere.
anche perchè una soluzione alternativa sembra non ci sia
hermione
hermione
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  zesec il Mar Nov 30, 2010 6:27 pm

Provo, ma senza convinzione.
Prima cosa (che c'entra poco con la soluzione): spera che si trasformino in realtà le voci che sono circolate al seminario confindustria di fine ottobre a roma, relative alla presunta eliminazione dell'obbligo dell'inserimento della chiavetta conducente nel pc produttore. Le voci (in pausa caffè, sia chiaro) ci sono state, e i tecnici sistri hanno detto che l'obbligo sarebbe saltato e stavano già lavorando su quello. Potresti rispondermi "Campa cavallo" e avresti ragione.
Soluzione ora come ora è trattare, per analogia, quel rifiuto come i rifiuti da attività di manutenzione. So che non c'entra come tipologia di rifiuto, ma come percorso/adempimenti di un rifiuto prodotto fuori sede...questo sì. Anche se è strana la situazione in cui il trasportatore arriva e non trova nessuno dell'organizzazione del produttore a ritirare una copia della scheda sistri. Che ne so....fate venire una zia che abita dalle parti dell'incidente, un amico, un parente acquisito...
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  hermione il Mar Nov 30, 2010 6:44 pm

zesec ha scritto:Provo, ma senza convinzione.
Prima cosa (che c'entra poco con la soluzione): spera che si trasformino in realtà le voci che sono circolate al seminario confindustria di fine ottobre a roma, relative alla presunta eliminazione dell'obbligo dell'inserimento della chiavetta conducente nel pc produttore. Le voci (in pausa caffè, sia chiaro) ci sono state, e i tecnici sistri hanno detto che l'obbligo sarebbe saltato e stavano già lavorando su quello. Potresti rispondermi "Campa cavallo" e avresti ragione.
Soluzione ora come ora è trattare, per analogia, quel rifiuto come i rifiuti da attività di manutenzione. So che non c'entra come tipologia di rifiuto, ma come percorso/adempimenti di un rifiuto prodotto fuori sede...questo sì. Anche se è strana la situazione in cui il trasportatore arriva e non trova nessuno dell'organizzazione del produttore a ritirare una copia della scheda sistri. Che ne so....fate venire una zia che abita dalle parti dell'incidente, un amico, un parente acquisito...
Grazie zesec della tua risposta..
1)sto pregando in tutti i modi affinchè l'obbligo di inserimento venga eliminato
2)la situazione è strana e lo so bene..ma il noleggio di veicoli è senza conducente.. perciò i proprietari della macchina (che poi sn i prodotturi del rifiuto),sanno solo in unsecondo momento dove è la macchina..
3)ma secondo te esistono delle associazioni che fanno tutto stile chiavi in mano?
hermione
hermione
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  pastorenomade il Mar Nov 30, 2010 7:00 pm

se fate noleggio senza conducente, secondo me il produttore del rifiuto (oli, parti di autoveicoli e il veicolo stesso) potrebbe essere l'utilizzatore. Dipende da quello che c'è scritto nel contratto di noleggio.
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 64
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  hermione il Mar Nov 30, 2010 7:10 pm

pastorenomade ha scritto:se fate noleggio senza conducente, secondo me il produttore del rifiuto (oli, parti di autoveicoli e il veicolo stesso) potrebbe essere l'utilizzatore. Dipende da quello che c'è scritto nel contratto di noleggio.
Ciao, in primis grazie per il tuo contributo ,avevamo pensato a questa soluzione,ma dai vari consulenti ci hanno detto che è il proprietario del veicolo il produttore.perciò resta in carico a noi.
a te risulta che il produttore deve essere necessariamente il proprietario?
ciao e grazie
hermione
hermione
Membro della community

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  pastorenomade il Mar Nov 30, 2010 7:25 pm

hermione ha scritto:
pastorenomade ha scritto:se fate noleggio senza conducente, secondo me il produttore del rifiuto (oli, parti di autoveicoli e il veicolo stesso) potrebbe essere l'utilizzatore. Dipende da quello che c'è scritto nel contratto di noleggio.
Ciao, in primis grazie per il tuo contributo ,avevamo pensato a questa soluzione,ma dai vari consulenti ci hanno detto che è il proprietario del veicolo il produttore.perciò resta in carico a noi.
a te risulta che il produttore deve essere necessariamente il proprietario?
ciao e grazie

Ripeto, se si tratta di un noleggio a freddo dipende da quello che sta scritto nel contratto. Del resto si parla di produttore/detentore del rifiuto. Ti faccio l'esempio di un lavoro in economia: io compro la vernice per un lavoro in azienda e chiamo una ditta esterna che mi faccia il lavoro. Il produttore del rifiuto (es. i barattoli) può benissimo essere la ditta che usa le vernici che io ho comprato.
pastorenomade
pastorenomade
Utente Attivo

Messaggi : 751
Data d'iscrizione : 03.11.10
Età : 64
Località : Ameria-Umbria

Torna in alto Andare in basso

Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine Empty Re: Noleggio a lungo termine e rottamazione delle macchine

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum