Ultimi argomenti
» Carrello elevatore (CER 160104) e Registro della Questura
Da sarabai Ieri alle 1:40 am

» CER 150106, questo sconosciuto...
Da Admin Gio Lug 19, 2018 11:52 pm

» codice cer imballaggi misti seguito selezione
Da SiculaCiclat_TT Gio Lug 19, 2018 9:34 am

» Individuazione della sottocategoria 4-bis. Criteri e requisiti per l’iscrizione
Da Paolo UD Ven Lug 13, 2018 12:17 pm

» rifiuto in ADR
Da Maniscalco Ven Lug 13, 2018 8:59 am

» TRASPORTO RIFIUTI CON MACCHINE OPERATRICI
Da bonzo2790 Gio Lug 12, 2018 2:30 pm

» Trasporto rifiuti edili conto terzi
Da TonyV4 Mar Lug 10, 2018 12:18 pm

» "Mischiare" esenzioni
Da benassaisergio Lun Lug 09, 2018 9:00 am

» Più categorie RAEE e SISTRI
Da Gisella76 Ven Lug 06, 2018 10:43 am

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 06, 2018 10:15 am


Recupero nel sito produttivo

Andare in basso

Recupero nel sito produttivo

Messaggio  Admin il Mar Feb 23, 2010 7:47 pm

Pubblico quest'interessantissimo quesito pervenuto da un membro del forum:

"Una ditta che produce limo (fanghi da lavaggio inerti) e li destina a recupero (R10) in propria cava (riceve solo i propri rifiuti) deve iscriversi al Sistri? In cosa consiste in tal caso il sistema di tracciabilità dei rifiuti considerando che non interviene nella gestione alcun trasportatore terzo ma lo stesso trasporto viene effettuato dalla ditta in c/proprio?"
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6512
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

recupero nel ciclo produttivo

Messaggio  sistri il Mer Feb 24, 2010 7:48 am

aiutatemi vi prego a risolvere l'enigma Question
avatar
sistri
Utente Attivo

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 22.02.10
Età : 46
Località : orvieto

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero nel sito produttivo

Messaggio  salvodes il Mer Feb 24, 2010 8:58 am

Purtroppo rientra apieno titolo nei soggetti obbligati. Crying or Very sad
Anche se li recuperi in impianto di tua proprietà devi pur sempre dimostrare la corretta gestione.
Del resto, anche oggi sei soggetto agli adempimenti di legge (fir, registro, mud,...).

salvodes
Utente Attivo

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 18.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero nel sito produttivo

Messaggio  ludiga il Gio Feb 25, 2010 7:19 pm

Perfetto....
lo stessissimo problema lo abbiamo anche noi.

Purtroppo i cosidetti fanghi provenienti dal lavaggio inerte (CER 010412) sono RIFIUTI.
Unica soluzione UTILE ED ECONOMICA per noi cavatori e produttori di materiale lapideo è il RIUTILIZZO DI TALE RIFIUTO!! per il ritombamento delle cave miscelandolo però con del terreno vegetale (Situazione in Abruzzo : 30% di limo e 70% di terra).
E' obbligatoria l'iscrizione al SISTRI.....
avatar
ludiga
Membro della community

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 25.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Recupero nel sito produttivo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum