trasporto conto proprio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

trasporto conto proprio

Messaggio  cuned il Mer Nov 10, 2010 12:44 pm

buongiorno a tutti,
sono silvia, ho 21 anni e sono la segretaria di un'azienda che produce rifiuti pericolosi e non pericolosi.
mi è stato affidato il compito di seguire tutto quello che riguarda i rifiuti da noi prodotti, compreso il trasporto in conto proprio dei nostri rifiuti.
devo dire che leggendo il forum molte idee le ho chiarite ma alcune cose nonostante tante letture non le ho ancora capite, spero che siate così buoni da aiutarmi perchè non so proprio come fare.
le domande sono le seguenti (è sufficiente un si o un no, giusto per capire perchè non mi entrano proprio in testa!):

1- per trasportare i nostri rifiuti dalla sede di produzione (l'abitazione del cliente per intenderci) alla nostra sede legale, devo essere iscritta all'albo o posso trasportarli senza iscrizione?
2- devo avere un registro di carico e scarico quando faccio il trasporto verso la discarica?
3- se devo avere un registro per il trasporto, avrò quindi due registri? uno come produttore ed uno come trasportatore?

mi sono stressata a cercare una risposta a queste domande, aiutoooooo!
Embarassed
avatar
cuned
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 10.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Provo a risponderti

Messaggio  BB il Mer Nov 10, 2010 3:16 pm

Se ho ben capito, fate attività di manutenzione (o no?)
In questo caso, i rifiuti prodotti fuori "sono considerati" come prodotti nella sede legale e quindi
1 per trasportare i nostri rifiuti dalla sede di produzione alla tua sede legale NON ti serve il formulario
IN caso cpntrario, forse alla sede avete un impianto di qualsiasi tippo? 8In quel caso sì anche se credo l'avresti nominato.
2- devi avere un registro di carico e scarico quando produci i rifiuti. per il trasporto alla discarica più che il registro ti serve (serviva) il formulario.
3- Esatto, due registri. Uno per la produzione e uno per il trasporto (sempre considernado che siate già iscritti all'albo gestori ambientali ecc).

Tutto ciò in fase transitoria, anche perché dovresti già
a. Essere iscritta al SISTRI
b. Aver iscritto al sistri la sede legale come produttore e i vasri mezzi come trasportatore
c. Aver almeno iniziato o in attesa prossima di chiavette USB e BB.
Altrimenti auguri...ma il forum è pronto ad aiutarti.
avatar
BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 35
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto conto proprio

Messaggio  MauroC il Mer Nov 10, 2010 4:19 pm

Silvia, io ti consiglio di rivolgerti a cercare un bravo consulente nella tua zona.

Non credo visti i tuoi dubbi che riesci a sistemare la questione gestione rifiuti qui sul forum
avatar
MauroC
Utente Attivo

Messaggi : 815
Data d'iscrizione : 08.03.10
Età : 43
Località : MC

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto conto proprio

Messaggio  cuned il Gio Nov 11, 2010 8:34 am

non facciamo manutenzione, abbiamo cantieri che durano al massimo 20gg.
quindi se ho ben capito:

1 - dalla sede di produzione alla sede legale no formulario no iscrizione all'albo 212;
dalla sede legale alla discarica si formulario si iscrizione 212;

2 - un registro di carico come produttore ed uno come trasportatore.

giusto?

per mauroC: se i miei capi avessero voluto rivolgersi al consulente non mi sarei rivolta a voi, che siete molto più bravi di tanti consulenti in giro.

grazie per le vostre risposte, buona giornata a tutti.
avatar
cuned
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 10.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto conto proprio

Messaggio  Gimi il Gio Nov 11, 2010 8:49 am

cuned ha scritto:non facciamo manutenzione, abbiamo cantieri che durano al massimo 20gg.
quindi se ho ben capito:
1 - dalla sede di produzione alla sede legale no formulario no iscrizione all'albo 212;
Solo se sono rifiuti non pericolosi!
Eviterei tale criterio se si tratta di rifiuti pericolosi e, in particolare, se in quantità > ai 30 kg.

cuned ha scritto:2 - un registro di carico come produttore ed uno come trasportatore. giusto?
NO, ne basta uno, dove barri l'attività di produzione e quella di trasporto.
Il trasporto in conto proprio non è "TRASPORTO" e, nel registro, corrisponde alla riga di scarico produttore!
avatar
Gimi
Utente Attivo

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 05.02.10
Località : Venezia/Mestre

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto conto proprio

Messaggio  cuned il Gio Nov 11, 2010 6:59 pm

ho sentito un consulente e mi ha detto che se trasporto i rifiuti dal cantiere alla sede legale non devo iscrivermi al 212, lo devo fare solo se trasporto i rifiuti in un centro autorizzato al conferimento.

mi ha detto che devo avere due registri uno come produttore ed uno come trasportatore.

aiutatemi vi plegoooo! o sono flitta! Crying or Very sad
avatar
cuned
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 10.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto conto proprio

Messaggio  zesec il Gio Nov 11, 2010 10:36 pm

Ma se non fai manutenzione non puoi trasportare i rifiuti alla sede legale per creare lì un deposito temporaneo (cose diversa se tu hai un'autorizzazione allo stoccaggio, messa in riserva, ecc.). Il luogo di produzione coincide con la sede legale dell'impresa solo se i rifiuti derivano da attività di manutenzione (che hai detto non essere il tuo caso). Negli altri casi (es. cantiere edile) il luogo di produzione è il cantiere stesso e quindi i rifiuti (dopo un eventuale deposito temporaneo presso lo stesso cantiere) vanno direttamente all'impianto.
avatar
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto conto proprio

Messaggio  Gimi il Ven Nov 12, 2010 9:21 am

zesec ha scritto:Ma se non fai manutenzione non puoi trasportare i rifiuti alla sede legale per creare lì un deposito temporaneo (cose diversa se tu hai un'autorizzazione allo stoccaggio, messa in riserva, ecc.). Il luogo di produzione coincide con la sede legale dell'impresa solo se i rifiuti derivano da attività di manutenzione (che hai detto non essere il tuo caso). Negli altri casi (es. cantiere edile) il luogo di produzione è il cantiere stesso e quindi i rifiuti (dopo un eventuale deposito temporaneo presso lo stesso cantiere) vanno direttamente all'impianto.
Mi ricollego oggi e, rileggendomi, mi accordo che almeno una idiozia l'ho scritta Embarassed e me ne scuso!
Concordo e confermo quanto sopra riportato di @zesec!

Il punto è che "NON fai manutenzione" e quanto da me riportato vale x la manutenzione ma se fai una qualsiasi altra attività impiantistica (tipica del cantiere ancorché breve), non hai alcun riferimento normativo che ti consenta di trasferire i tuoi riifuti dal cantiere alla sede e se lo fai commetti illeciti che comprendono il trasporto e lo stoccaggio.
Il cantiere è il tuo deposito temporaneo e, se vuoi trasportare i rifiuti con i tuoi mezzi, puoi farlo dal cantiere all'impianto di destinazione in 212-c8 + formulario ovvero li affidi a terzi.

Relativamente al registro di al tuo consulente che è dal 1998 che, in un'unica sede, il registro è uno solo anche per attività multiple. In ogni caso tu non fai attività multipla ma solo produzione dato che il trasporto in 212-c8 è esente da registro e MUD.
Nel medesimo registro dovrai indicare anche le produzioni fuori sede indicando il luogo esatto sul campo note.

Attenzione: se fai attività edile sei esente dalla tenuta registro per i rifiuti NON PERICOLOSI mentre hai l'obbligo di accompagnamento del rifiuto con il formulario che devi conservare x 5 anni.



avatar
Gimi
Utente Attivo

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 05.02.10
Località : Venezia/Mestre

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto conto proprio

Messaggio  geologoBG il Sab Nov 13, 2010 1:04 pm

Gimi ha scritto:In ogni caso tu non fai attività multipla ma solo produzione dato che il trasporto in 212-c8 è esente da registro e MUD.

Ciò è valido solo per i rifiuti non pericolosi.
avatar
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto conto proprio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum