codice cer per torniture

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

codice cer per torniture

Messaggio  Mariangela il Mer Nov 03, 2010 3:15 pm

Vorrei un Vostro parere:
Per le torniture in ACCIAIO INOX qual'è il codice più corretto?
120101 limature e trucioli dii materiali ferrosi o 120103 limature e tricioli di materiali non ferrosi???
Grazie delle gentili risposte. Smile
avatar
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 53
Località : PROVINCIA DI MILANO

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  TATA il Mer Nov 03, 2010 3:34 pm

Mariangela ha scritto:Vorrei un Vostro parere:
Per le torniture in ACCIAIO INOX qual'è il codice più corretto?
120101 limature e trucioli dii materiali ferrosi o 120103 limature e tricioli di materiali non ferrosi???
Grazie delle gentili risposte. Smile

Scusa ma analisi di classificazione del rifiuto no?
avatar
TATA
Utente Attivo

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 41
Località : Belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  Mariangela il Mer Nov 03, 2010 3:48 pm

TATA ha scritto:
Mariangela ha scritto:Vorrei un Vostro parere:
Per le torniture in ACCIAIO INOX qual'è il codice più corretto?
120101 limature e trucioli dii materiali ferrosi o 120103 limature e tricioli di materiali non ferrosi???
Grazie delle gentili risposte. Smile

Scusa ma analisi di classificazione del rifiuto no?

No non ci sono analisi, la ditta non le ha fatte perchè non è pericoloso.
avatar
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 53
Località : PROVINCIA DI MILANO

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  S2 il Mer Nov 03, 2010 4:12 pm

Ciao,
io direi 12 01 01 in quanto l'acciaio è un materiale ferroso.
avatar
S2
Utente Attivo

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 29.04.10
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  isamonfroni il Mer Nov 03, 2010 4:13 pm

Mariangela ha scritto:
TATA ha scritto:
Mariangela ha scritto:Vorrei un Vostro parere:
Per le torniture in ACCIAIO INOX qual'è il codice più corretto?
120101 limature e trucioli dii materiali ferrosi o 120103 limature e tricioli di materiali non ferrosi???
Grazie delle gentili risposte. Smile

Scusa ma analisi di classificazione del rifiuto no?

No non ci sono analisi, la ditta non le ha fatte perchè non è pericoloso.

se è acciaio sono limature e trucioli di materiali ferrosi, l'acciao si fa a partire dal ferro quindi CER 120101.
Quelli non ferrosi sono per esempio i trucioli di alluminio, di rame ecc..
Oggettivamente l'analisi è superflua
Ciao

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12417
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  Mariangela il Mer Nov 03, 2010 4:20 pm

Grazie. Smile
avatar
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 53
Località : PROVINCIA DI MILANO

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  angel il Mer Nov 03, 2010 5:31 pm

Io ho sempre usato il cer 120101 limatura e truccioli di materiali ferrosi (per quelli indicati da te acciao inox).
Volevo anche io un consiglio.
Premetto che il produttore e' una ditta artigiana che produce macchinari e il rifiuto e' prodotto da lavorazioni del tornio (limatura) e possibili scarti in pezzi (piccole lamiere, tondini etc)
Produce sia truccioli e scarti di alluminio ( che sino ad ora ritiravo con cer 12.01.03) e truccioli e scarti di acciao ( cer 12.01.01).
Ora l'impianto mi ha consigliato di usare il ver 17.04.02 ALLUMINIO per i truccioli ed eventuali pezzi di scarto di alluminio e il CEE 17.04.05 FERRO E ACCIAIO per scarti di ferro e truccioli.
Secondo voi è corretto?
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  isamonfroni il Mer Nov 03, 2010 6:01 pm

angel ha scritto:Io ho sempre usato il cer 120101 limatura e truccioli di materiali ferrosi (per quelli indicati da te acciao inox).
Volevo anche io un consiglio.
Premetto che il produttore e' una ditta artigiana che produce macchinari e il rifiuto e' prodotto da lavorazioni del tornio (limatura) e possibili scarti in pezzi (piccole lamiere, tondini etc)
Produce sia truccioli e scarti di alluminio ( che sino ad ora ritiravo con cer 12.01.03) e truccioli e scarti di acciao ( cer 12.01.01).
Ora l'impianto mi ha consigliato di usare il ver 17.04.02 ALLUMINIO per i truccioli ed eventuali pezzi di scarto di alluminio e il CEE 17.04.05 FERRO E ACCIAIO per scarti di ferro e truccioli.
Secondo voi è corretto?

A voler essere proprio precisi le codifiche corrette sono quelle tue 12.01.01 per i trucioli di acciaio e 12.01.03 per i trucioli di alluminio perchè il produttore li produce dalla lavorazione al tornio e quindi ricade nella definizione del capitolo 12 del CER "rifiuti prodotti dalla lavorazione e dal trattamento fisico e meccanico superficiale di metalli e plastica"
I codici 17 che ti ha suggerito l'impianto sono tipici di attività di demolizione/smantellamento/bonifiche di siti industriali abbandonati in cui di solito c'è di tutto e di più e si trovano anche spesso pezzi di metalli vari (resti di infissi, tubi, pezzi di macchinari ecc....) quindi non mi pare che si adattino al tuo caso.
Non sarà forse che te lo ha consigliato perchè nella sua autorizzazione quegli altri CER non ci sono?
Ti suggerisco di non far cambiare il CER al produttore se non c'è un motivo più che valido (soprattutto passare da un CER corretto ad un CER meno corretto) se no poi qualcuno potrebbe anche chiedergliene conto.
Ciao
I:
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12417
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  angel il Mer Nov 03, 2010 8:35 pm

Infatti anche io la penso così sul fatto che i 17... son codici da demolizione...In autorizzazione L'impianto li ha i cer 12.01.01 e 12.01.03 perchè sino ad oggi li ha ritirati con questi cer ( ed inoltre come sempre controllo prima per scrupolo le autorizzazioni).
Quindi continuerò ancora con i miei CER 12.01.03 e 12.01.01.
Grazie mille
avatar
angel
Utente Attivo

Messaggi : 480
Data d'iscrizione : 16.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  TATA il Gio Nov 04, 2010 11:19 am

Mariangela ha scritto:
TATA ha scritto:
Mariangela ha scritto:Vorrei un Vostro parere:
Per le torniture in ACCIAIO INOX qual'è il codice più corretto?
120101 limature e trucioli dii materiali ferrosi o 120103 limature e tricioli di materiali non ferrosi???
Grazie delle gentili risposte. Smile

Scusa ma analisi di classificazione del rifiuto no?

No non ci sono analisi, la ditta non le ha fatte perchè non è pericoloso.
Va bane, apparte il fatto che lo dice il produttore che non è pericoloso ma comunque credo anche ci sia l’obbligo, ai sensi dell'art. 8 del D. M. 05/02/1998 e s.m.i., in occasione del primo conferimento a impianto di recupero e, successivamente, ogni 24 mesi e, comunque, ogni volta che intervengano modifiche sostanziali nel processo di produzione, di effettuare il campionamento e l'analisi sui rifiuti prodotti, ai fini della loro caratterizzazione chimico-fisica.
avatar
TATA
Utente Attivo

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 41
Località : Belluno

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  Mariangela il Gio Nov 04, 2010 11:40 am

TATA ha scritto:
Mariangela ha scritto:
TATA ha scritto:
Mariangela ha scritto:Vorrei un Vostro parere:
Per le torniture in ACCIAIO INOX qual'è il codice più corretto?
120101 limature e trucioli dii materiali ferrosi o 120103 limature e tricioli di materiali non ferrosi???
Grazie delle gentili risposte. Smile

Scusa ma analisi di classificazione del rifiuto no?

No non ci sono analisi, la ditta non le ha fatte perchè non è pericoloso.
Va bane, apparte il fatto che lo dice il produttore che non è pericoloso ma comunque credo anche ci sia l’obbligo, ai sensi dell'art. 8 del D. M. 05/02/1998 e s.m.i., in occasione del primo conferimento a impianto di recupero e, successivamente, ogni 24 mesi e, comunque, ogni volta che intervengano modifiche sostanziali nel processo di produzione, di effettuare il campionamento e l'analisi sui rifiuti prodotti, ai fini della loro caratterizzazione chimico-fisica.

Si, ma tu hai provato a dire al produttore di rifiuti ferrosi (che gli vengono pagati da noi impianti perchè hanno un valore di mercato) a dirgli che dovrebbero fare l'analisi annualmente e spendere dei soldi??? (Soprattutto in questo periodo!)
Ti rispondono: E' rottame di ferro mica rifiuto pricoloso!!Se vuoi è così, altrimenti trovo altri a cui interessa il mio rottame!!!
Che fai? perdi il fornitore?? Così alla fine chiudi bottega!!! Per cui o ti adegui o ti adegui se vuoi lavorare!! Purtroppo nel campo rottami ferrosi e metallici i piccoli produttori sono mooooolto restii ad adeguarsi alle normative!!! E farglielo capire è dura!!!
avatar
Mariangela
Utente Attivo

Messaggi : 946
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 53
Località : PROVINCIA DI MILANO

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  TATA il Gio Nov 04, 2010 12:18 pm

Mariangela ha scritto:
TATA ha scritto:
Mariangela ha scritto:
TATA ha scritto:
Mariangela ha scritto:Vorrei un Vostro parere:
Per le torniture in ACCIAIO INOX qual'è il codice più corretto?
120101 limature e trucioli dii materiali ferrosi o 120103 limature e tricioli di materiali non ferrosi???
Grazie delle gentili risposte. Smile

Scusa ma analisi di classificazione del rifiuto no?

No non ci sono analisi, la ditta non le ha fatte perchè non è pericoloso.
Va bane, apparte il fatto che lo dice il produttore che non è pericoloso ma comunque credo anche ci sia l’obbligo, ai sensi dell'art. 8 del D. M. 05/02/1998 e s.m.i., in occasione del primo conferimento a impianto di recupero e, successivamente, ogni 24 mesi e, comunque, ogni volta che intervengano modifiche sostanziali nel processo di produzione, di effettuare il campionamento e l'analisi sui rifiuti prodotti, ai fini della loro caratterizzazione chimico-fisica.

Si, ma tu hai provato a dire al produttore di rifiuti ferrosi (che gli vengono pagati da noi impianti perchè hanno un valore di mercato) a dirgli che dovrebbero fare l'analisi annualmente e spendere dei soldi??? (Soprattutto in questo periodo!)
Ti rispondono: E' rottame di ferro mica rifiuto pricoloso!!Se vuoi è così, altrimenti trovo altri a cui interessa il mio rottame!!!
Che fai? perdi il fornitore?? Così alla fine chiudi bottega!!! Per cui o ti adegui o ti adegui se vuoi lavorare!! Purtroppo nel campo rottami ferrosi e metallici i piccoli produttori sono mooooolto restii ad adeguarsi alle normative!!! E farglielo capire è dura!!!

Sono pienamente d'accordo con te, infatti la colpa non è dei produttori ma di tutti gli impianti che non chiedono le analisi non rispettando le normative.
Noi abbiamo dovuto (prescrizione della Provincia) chiedere le analisi di tutti e ripeto tutti i rifiuti (anche la carta) in entrata nel nostro impianto e abbiamo perso molti clienti che si sono rivolti a altri nella nostra stessa provincia con le nostre stesse prescrizioni sulle analisi ma non rispettandole sono più bravi di noi perchè non fanno spendere i soldi delle analisi al cliente, invece noi che vogliamo marciare in regola siamo ladri!
Comunque sia abbiamo deciso di seguire la linea corretta ribadendo ai produttori che è un obbligo e una tutela di corretta gestione fare le analisi (per molti rifiuti bastano le merceologiche che non superano gli €80,00 e comunque sono valide 2 anni). Ti confesso che più di un cliente ci ha ringraziato per avergli fatto aprire gli occhi sulla gestione dei rifiuti.
avatar
TATA
Utente Attivo

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 30.09.10
Età : 41
Località : Belluno

Tornare in alto Andare in basso

help

Messaggio  luctsi il Ven Dic 23, 2016 6:33 pm

ciao ragazzi in azienda da noi usiamo per le i truccioli e i rottami di ferro e alluminio i codici dal 120101 al 120104 solo che io essendo classificati come polveri particolato ferrosi non ferrosi faccio sempre confusione e quando trovo uno smaltitore che non è molto ferrato sui codici che devo trovarlo io faccio sempre confusione

noi smaltiamo truccioli di ferro e alluminio e rottami di ferro e alluminio

potete identificarmi meglio i codici usando questi termini?

grazie

avatar
luctsi
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 23.12.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  cirillo il Sab Dic 24, 2016 4:14 pm

- Trucioli di acciaio (ferro) 12.01.01
- Trucioli di metalli non ferrosi, quindi anche alluminio, 12.01.03.
(Basterebbe  guardare l'elenco CER, o no?)  
Per quanto riguarda invece i rottami ci sono 2 scuole di pensiero:
1^)
- 12.01.99  per entrambi, che sarebbe a mio avviso corretto visto che nella declaratoria il termine "rottami" o "sfridi",  non c'è;

2^)
- utilizzare i due CER di cui sopra chiamandoli "sfridi" anziché trucioli.

BUON NATALE

_________________
si deficit fenum accipe stramen
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7188
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: codice cer per torniture

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum