Ultimi argomenti
» classificazione
Da CETT@@ Mer Dic 11, 2019 5:00 pm

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da isamonfroni Mar Dic 10, 2019 1:06 pm

» Ritiro merce da cliente
Da isamonfroni Mar Dic 10, 2019 1:00 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm


Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri?

Andare in basso

Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri? Empty Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri?

Messaggio  solmarzia il Mer Nov 03, 2010 1:31 pm

Buongiorno a tutti,
siamo un'azienda che si occupa di commercio di prodotti chimici con più di 10 dipendenti. Ci siamo iscritti a SISTRI come produttori per rifiuti non pericolosi in quanto produciamo rifiuti pericolosi solo saltuariamente e non ne abbiamo prodotti nel 2009.

Inoltre, periodicamente smaltiamo dei rifiuti di imballaggio in plastica con il codice 15 01 02 che vengono portati con il nostro mezzo ad un'azienda che si occupa della raccolta. Questo è stato fatto fino ad ottobre con il formulario.

La settimana scorsa abbiamo smaltito nuovamente, usando sempre il formulario; essendo dotati da settembre di chievetta SISTRI, ho aperto la scheda di carico, ma poi non potevo aprire la scheda movimentazione, perché non c'è nessun trasportatore e noi non siamo iscritti come trasportatori. Quindi ho fatto uno scarico manuale per chiudere il carico.

Le mie domande sono le seguenti:
1) le schede carico e scarico sositutiscono il registro di carico e scarico cartaceo, vero?
2) indipendentemente da SISTRI, questo tipo di rifiuti va indicato sul registro di carico e scarico o si fa solo il formulario?
3) quando sistri sarà completamente operativo, quindi a gennaio, come ci dovremo comportare? Avremo sempre il formulario cartaceo o cosa?

So che questi temi sono già stati trattati nel forum, ma vorrei essere sicura che le risposte che ho letto vadano bene anche nel mio caso.

Grazie a chi vorrà rispondermi o indirizzarmi a discussioni precedenti.
solmarzia
solmarzia
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.07.10

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri? Empty Re: Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri?

Messaggio  zesec il Mer Nov 03, 2010 2:01 pm

Ciao Solmarzia, benvenuta.
1) Si può fare questo parallelismo: il registro di carico/scarico è sostanzialmente sostituito dal registro cronologico, mentre il formulario è sostituito dalla scheda sistri. Questo nel caso standard, poi ci sono i casi particolari.
2) Se l'attività che genera il rifiuto è "commercio" di prodotti chimici, e non "produzione", non sei nel caso dell'art. 184 comma 3 lettere c), d) e g) del D.Lgs. 152/2006, quindi non sei obbigata a registrarli sul registro c/s (nè poi sul sistri). Fai solo formulario per il trasporto. Io non mi sarei iscritto.
3) Nel tuo caso, avanti con formulario cartaceo. Però attenzione, se hai scelto di registrarti al Sistri hai fatto un'iscrizione facoltativa (volontaria) e sei tenuta a registrare i carichi e gli scarichi (procedura "Nuovo scarico") nel sistema. A meno che non ti cancelli dal Sistri...

Ovviamente tutto cambia se l'attività che genera il rifiuto è di "produzione", e quindi industriale. In quel caso sì registro e sì iscrizione sistri. Il trasporto in c/proprio di non pericolosi, invece, continua solo col formulario.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri? Empty Re: Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri?

Messaggio  solmarzia il Mer Nov 03, 2010 5:13 pm

zesec ha scritto:Ciao Solmarzia, benvenuta.
12) Se l'attività che genera il rifiuto è "commercio" di prodotti chimici, e non "produzione", non sei nel caso dell'art. 184 comma 3 lettere c), d) e g) del D.Lgs. 152/2006, quindi non sei obbigata a registrarli sul registro c/s (nè poi sul sistri). Fai solo formulario per il trasporto. Io non mi sarei iscritto.
3) Nel tuo caso, avanti con formulario cartaceo. Però attenzione, se hai scelto di registrarti al Sistri hai fatto un'iscrizione facoltativa (volontaria) e sei tenuta a registrare i carichi e gli scarichi (procedura "Nuovo scarico") nel sistema. A meno che non ti cancelli dal Sistri...

Ovviamente tutto cambia se l'attività che genera il rifiuto è di "produzione", e quindi industriale. In quel caso sì registro e sì iscrizione sistri. Il trasporto in c/proprio di non pericolosi, invece, continua solo col formulario.

Quindi mi stai dicendo che facendo solo commercio potevo anche non iscrivermi? In realtà noi abbiamo anche una piccola parte di produzione, anche se nel 2009 non abbiamo prodotto rifiuti, quindi se io domani decido di caricare come rifiuto e poi smaltire dei fusti, a quel punto rientrerei nel sistri, no?

Se ho capito bene quello che mi hai detto, per il mio rifiuto di imballaggio io continuo con il formulario cartaceo e continuerò così anche nel 2011, ma siccome sono iscritta al sistri, devo fare anche i carichi e gli scarichi manuali sul sistri, è corretto?
solmarzia
solmarzia
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 01.07.10

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri? Empty Re: Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri?

Messaggio  zesec il Mer Nov 03, 2010 6:22 pm

solmarzia ha scritto:Quindi mi stai dicendo che facendo solo commercio potevo anche non iscrivermi? In realtà noi abbiamo anche una piccola parte di produzione, anche se nel 2009 non abbiamo prodotto rifiuti, quindi se io domani decido di caricare come rifiuto e poi smaltire dei fusti, a quel punto rientrerei nel sistri, no?
E' così: i rifiuti da attività commerciali sono classificati alla lettera e) dell'art. 184 comma 3. Quindi niente obbligo se non pericolosi.
I rifiuti della parte di produzione secondo me sì, però è corretto che io ti dica che ci sono molte opinioni (anche in rete, e credo anche in questo forum) che considerano quale discriminante solo la produzione principale, l'oggetto sociale. Quindi, secondo le altrui interpretazioni, se fai commercio come attività principale, tutti i tuoi rifiuti sarebbero da considerarsi derivanti da attività commerciale (e quindi l'iscrizione o comunque il passaggio per il registro di c/s non sarebbero necessari nemmeno per quelli derivanti da produzione). Io, invece, come altri, non ho dubbi che sia la specifica attività che genera il rifiuto a "comandare" l'obbligo di iscrizione al sistri (e l'obbligo di annotazione sul registro c/s). Quindi, nel tuo caso, è corretto ciò che hai scritto: quando decidi di caricare il rifiuto (meglio: quando hai prodotto il rifiuto) ti iscrivi (rientri).

Se ho capito bene quello che mi hai detto, per il mio rifiuto di imballaggio io continuo con il formulario cartaceo e continuerò così anche nel 2011, ma siccome sono iscritta al sistri, devo fare anche i carichi e gli scarichi manuali sul sistri, è corretto?
Corretto.
zesec
zesec
Moderatore e Partner

Messaggi : 1163
Data d'iscrizione : 14.10.10
Località : Trieste

Torna in alto Andare in basso

Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri? Empty Re: Rifiuti da imballaggio: formulario, registro c/s, sistri?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum