OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  66pegasus il Gio Ott 21, 2010 10:09 am

Per chi oggi compila il registro di carico e scarico non detentori (mod. b) come funzionerà con il token ???? non riesco ad immaginare lo svolgimento ne ho trovato nulla nel manuale del sistri. No afro


avatar
66pegasus
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 19.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  fab il Gio Ott 21, 2010 10:31 am

Confermo che ad oggi per l'intermediazione senza detenzione non esiste nè il manuale utente nè la parte di software relativa. Le istruzioni a suo tempo fornite non sono pertanto verificabili.

Ciao!
avatar
fab
Membro della community

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 23.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  Admin il Gio Ott 21, 2010 10:58 am

Lunedì faremo una prova inserendo anche l'intermediario.
Vi aggiornerò.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6488
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Ancora niente per gli intermediari

Messaggio  pqasnc il Mar Ott 26, 2010 11:13 am

Ho provato ieri a registrare i movimenti d'intermediazione dell'azienda per cui lavoro... ancora il software non prevede i tipi di movimento equivalenti a quelli del vecchio modello B del registro...
avatar
pqasnc
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 26.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  marcosperandio il Mar Ott 26, 2010 11:26 am

pqasnc ha scritto:Ho provato ieri a registrare i movimenti d'intermediazione dell'azienda per cui lavoro... ancora il software non prevede i tipi di movimento equivalenti a quelli del vecchio modello B del registro...
In teoria essendo che l'intermediario viene inserito dal produttore (1 al massimo) e/o anche dal destinatario (sempre al max.1) automaticamente detti intermediari si troveranno aperta la scheda del viaggio che, alla fine dovranno firmare ed immagino che a quel punto verrà creata la posizione sul loro registro.
sicuramente attualmente non funziona la parte dell'avviso tramite PEC che dovrebbe riguardare anche loro, la parte visualizzazione invece credo di sì.
saluti.
avatar
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 49
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  pqasnc il Mar Ott 26, 2010 12:07 pm

Grazie, staremo a vedere... Comunque stando a quello che c'era scritto sul manuale utente versione test 1.1 al paragrafo 7.4, dovrebbe essere possibile inserire manualmente eventuali transazioni non inserite dal produttore nel Sistri... al momento non vedo questa possibilità
avatar
pqasnc
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 26.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Lavorare secondo le regole "se ce lo permettono"

Messaggio  new s il Mar Ott 26, 2010 2:39 pm

pqasnc ha scritto:Grazie, staremo a vedere... Comunque stando a quello che c'era scritto sul manuale utente versione test 1.1 al paragrafo 7.4, dovrebbe essere possibile inserire manualmente eventuali transazioni non inserite dal produttore nel Sistri... al momento non vedo questa possibilità
Noi abbiamo provato ad inserire manualmente nel registro le operazioni fatte ad Ottobre con un carico ed uno scarico, ma il tutto non ha senso perchè non si possono inserire i dati del produttore, ne' quelli del trasportatore e, se l'impianto non è ancora nell'archivio del SISTRI, non si può inserire nemmeno quello.
Ci chiediamo se i programmatori del SISTRI non hanno mai visto il registro degli intermediari mod. b !!!
A sentire il Ministro, sembra che gli italiani non vogliano il SISTRI per chissa' quali oscure ragioni, ma se ci forniscono degli strumenti di lavoro che funzionano, senza perdere intere giornate per niente, siamo tutti ben contenti di operare in assoluta LEGALITA'!!! Oppure sono loro che non vogliono fornirci gli strumenti per operare correttamente?
Noi abbiamo anche scritto al SISTRI, ma nessuno risponde Razz Razz
avatar
new s
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 21.10.10
Località : Provincia Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  carmine il Mar Ott 26, 2010 2:43 pm

mi sono trovato con lo stesso problema....credo di essere io incapace ! Mi consolo Very Happy
avatar
carmine
Utente Attivo

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 01.02.10

Tornare in alto Andare in basso

RE: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  pqasnc il Mar Ott 26, 2010 2:51 pm

new s ha scritto:
Ci chiediamo se i programmatori del SISTRI non hanno mai visto il registro degli intermediari mod. b !!!
A sentire il Ministro, sembra che gli italiani non vogliano il SISTRI per chissa' quali oscure ragioni, ma se ci forniscono degli strumenti di lavoro che funzionano, senza perdere intere giornate per niente, siamo tutti ben contenti di operare in assoluta LEGALITA'!!! Oppure sono loro che non vogliono fornirci gli strumenti per operare correttamente?
Noi abbiamo anche scritto al SISTRI, ma nessuno risponde Razz Razz
E' evidente che chi ha progettato il Sistri non ha idea di come si gestiscano i rifiuti! Comunque, se può interessare, la mia collega, dopo numerosi tentativi, finalmente è riuscita a contattare il numero verde sistri per avere chiarimenti circa l'utilizzo del sistema per gli intermediari e le hanno detto che stanno aggiornando il portale e di riprovare tra una decina di gg! Chissà che a forza di mettere pezze un po' alla volta non ce la facciano! affraid
avatar
pqasnc
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 26.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  Sapevatelo il Mar Ott 26, 2010 3:17 pm

pqasnc ha scritto:
new s ha scritto:
Ci chiediamo se i programmatori del SISTRI non hanno mai visto il registro degli intermediari mod. b !!!
A sentire il Ministro, sembra che gli italiani non vogliano il SISTRI per chissa' quali oscure ragioni, ma se ci forniscono degli strumenti di lavoro che funzionano, senza perdere intere giornate per niente, siamo tutti ben contenti di operare in assoluta LEGALITA'!!! Oppure sono loro che non vogliono fornirci gli strumenti per operare correttamente?
Noi abbiamo anche scritto al SISTRI, ma nessuno risponde Razz Razz
E' evidente che chi ha progettato il Sistri non ha idea di come si gestiscano i rifiuti! Comunque, se può interessare, la mia collega, dopo numerosi tentativi, finalmente è riuscita a contattare il numero verde sistri per avere chiarimenti circa l'utilizzo del sistema per gli intermediari e le hanno detto che stanno aggiornando il portale e di riprovare tra una decina di gg! Chissà che a forza di mettere pezze un po' alla volta non ce la facciano! affraid

Fosse vero... In effetti ad oggi comunque si naviga a vista Sad
avatar
Sapevatelo
Utente Attivo

Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 17.06.10
Età : 46

Tornare in alto Andare in basso

PIù INTERMEDIARI?

Messaggio  BB il Mer Nov 03, 2010 4:17 pm

E se...ci fosse più di un intermediario? Che si fa sul SISTRI?
avatar
BB
Utente Attivo

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 24.02.10
Età : 35
Località : Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  marcosperandio il Mer Nov 03, 2010 10:01 pm

BB ha scritto:E se...ci fosse più di un intermediario? Che si fa sul SISTRI?
argomento già discusso ma ancora dubbio.
Ora il produttore quando apre la scheda ne può indicare uno (ovvio il suo diretto), quando io destinatario accetto il carico nella parte che devo compilare posso aggiungerne un altro.
Non è stato possibile verificare (ma dovrebbe essere così) che ai due intermediari si apra automaticamente la scheda che poi dovranno firmare.
se invece, caso raro e strano, il produttore ne volesse indicare due, CICCIA!! (termine tecnico...)!!, non è possibile e non ha senso scriverlo nelle annotazioni perchè non si aprirebbe la scheda a quell'intermediario.
tutto sommato mi sembra un miglioramento, non aveva molto senso vedersi arrivare fir con tre/quattro intermediari!!.
ciao.
avatar
marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 49
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: OBBLIGHI E FUNZIONAMENTO PER CHI OGGI HA IL REGISTRO NON DETENTORI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum