Ultimi argomenti
» classificazione
Da CETT@@ Mer Dic 11, 2019 5:00 pm

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da isamonfroni Mar Dic 10, 2019 1:06 pm

» Ritiro merce da cliente
Da isamonfroni Mar Dic 10, 2019 1:00 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm


QUESITI SU ISCRIZIONE

Andare in basso

QUESITI SU ISCRIZIONE Empty QUESITI SU ISCRIZIONE

Messaggio  LOSE60 il Gio Feb 18, 2010 7:50 am

Buongiorno,
siamo una azienda che opera nel settore degli spurghi civili nella provincia di Monza e Brianza, regolarmente iscritta presso l’albo gestori ambientali alla categoria 4E cer 200304 - 200306.
1) Avremmo bisogno di sapere se per l’iscrizione al sistri bisogna effettuarla sia come produttori e sia come trasportatori, in quanto attualmente sia sul formulario che sul registro la nostra impresa diventa produttore e trasportatore, anche se il rifiuto non è stato generato dalla nostra azienda ma bensì prelevato dai condomini o da complessi industriali aventi fosse biologiche comuni ma con più attività produttive e di conseguenza vengono amministrate da un amministratore esterno.
2) Per la stampa della scheda sistri quella relativamente al produttore (in questo caso il condominio), dovremo provvedere direttamente sul posto o è possibile stampare la scheda in ufficio e poi procedere alle relative operazioni di pulizia e conferimento presso impianti autorizzati.

Grati per le Vostre risposte.
LOSE60
LOSE60
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 18.02.10

Torna in alto Andare in basso

QUESITI SU ISCRIZIONE Empty Re: QUESITI SU ISCRIZIONE

Messaggio  Admin il Gio Feb 18, 2010 9:29 am

La procedura attuale non mi sembra corretta.
Nel caso di semplice vuotamento della fossa il produttore del rifiuto resta il proprietario.
Se si tratta di soggetto obbligato deve iscriversi al Sistri come produttore.
In ogni caso voi siete tenuti ad iscrivervi soltanto come trasportatori. Svolgendo attività di servizi dovete iscrivervi come produttori solo se producete rifiuti pericolosi.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6578
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

QUESITI SU ISCRIZIONE Empty QUESITI SU ISCRIZIONE

Messaggio  LOSE60 il Gio Feb 18, 2010 7:58 pm

Le ditte di Autospurgo vengono considerate "Produttori" in quanto il condominio non ha la possibilità di emettere il formulario e pertanto il produttore risulta essere la stessa ditta che effettua il trasporto inserendo nelle annotazioni il punto di prelievo del rifiuto stesso.
LOSE60
LOSE60
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 18.02.10

Torna in alto Andare in basso

QUESITI SU ISCRIZIONE Empty Re: QUESITI SU ISCRIZIONE

Messaggio  Hope il Gio Feb 18, 2010 11:04 pm

Scusa ma la tua mi sembra un'interpretazione fantasiosa:
il produttore è il condominio, il FIR lo emetti tu (trasportatore) e lo fai firmare all'Amministratore del condominio.

Per quanto attiene il SISTRI essendo il condominio ne ente ne impresa non può iscriversi al SISTRI e quindi la scheda la elaborerai e stamperai tu comodamente il ufficio, consegnandola all'autista.

Per gli autospurghisti se non cambia la tempistica saranno problemi!

Hope
Hope
Hope
Utente Attivo

Messaggi : 493
Data d'iscrizione : 16.02.10

Torna in alto Andare in basso

QUESITI SU ISCRIZIONE Empty Re: QUESITI SU ISCRIZIONE

Messaggio  valterb il Ven Feb 19, 2010 12:07 am

I problemi ci saranno perché fino ad ora a causa dei pochissimi controlli tutti fanno tutto in barba a quanto previsto dalle norme, come quello di far figurare lo spurghista produttore del rifiuto. Con il SISTRI a regime questa cosa non sarà più possibile farla.
Vedo l'osservazione che dice "ma l'amministratore del condominio quando vado a svuotare non c'è"; bene, sarà il caso che cominci ad esserci o che deleghi qualcuno...
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

QUESITI SU ISCRIZIONE Empty Re: QUESITI SU ISCRIZIONE

Messaggio  Gimi il Ven Feb 19, 2010 10:18 am

Il problema dell'identificazione del produttore dello spurgo è un vecchio problema mai risolto in modo definitivo.
Le posizioni provinciali sulla questione sono e rimangono contrastanti e quindi necessita una presa di posizione della singola azienda dato che anche le associazioni di categoria sono sempre state latitanti sul caso.

La mia opinione è che la fossa settica, imhoff o quant'altro di similare, non possa essere considerata un "deposito temporaneo" in quanto parte integrante di un impianto igienico-sanitario che, per il mantenimento della propria efficienza, necessita di manutenzione periodica effettuata dallo spurghista che non esegue il solo "svuotamento" ma una vera e propria pulizia meccanica con le speciali attrezature di cui è dotato e che opera, come luogo di produzione, "presso il singolo privato" mantenendo l'ndividuazione esatta della provenienza.

Il privato, ancorché condominio, non può essere considerato come singolo produttore in quanto gravita completamente all'interno del produttore di rifiuto "urbano" e la teoria che la produzione dello spurgo deriva da "attività biologica", costituisce una alchimia giuridica che aveva un suo significato di cautela quando i produttori di rifiuto speciale non pericoloso potevano trasportare il loro rifiuto senza esser iscritti all'albo.

Dunque spurghista = produttore.
Tale considerazione risulta peraltro oggi coincidente con le esigenze di tracciabilità del Sistri in quanto se lo considerimao come prodotto dallo spurghista rientra nel novero della gestione sistri in quanto rifiuto considerato "speciale" (iscr. cat. 4 ANG);
se lo consideriamo prodotto dal singolo privato dobbiamo conseguentemente considerarlo "urbano" al 100% con la esclusione dal sistri e "liberalizzazione" della sua gestione successiva alla presa.

Non mi pare che questa sia una soluzione accettabile.
Gimi
Gimi
Utente Attivo

Messaggi : 191
Data d'iscrizione : 05.02.10
Località : Venezia/Mestre

Torna in alto Andare in basso

QUESITI SU ISCRIZIONE Empty Re: QUESITI SU ISCRIZIONE

Messaggio  Admin il Ven Feb 19, 2010 10:40 am

Sposto la discussione, molto interessante e dibattuta, nella sezione generica in attesa che si creino quelle specifiche.
La problematica, infatti, è attuale e non attiene specificamente al Sistri.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6578
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

QUESITI SU ISCRIZIONE Empty Re: QUESITI SU ISCRIZIONE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum