tonnellate annue

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tonnellate annue

Messaggio  VdT il Mer Ott 13, 2010 12:09 pm

Buongiorno a tutti Sistriani, oggi voglio coinvolgervi in un altro mistero legato al mondo dei rifiuti. Parliamo di tonnellate annue trattabili in un impianto autorizzato in semplificata in R5 e R13. Secondo voi le 25 t/a che ho in autorizzazione come devono essere calcolate?
Vi spiego meglio: i codici per i quali devono essere rispettate queste quantità sono 2 ma allo stesso tempo al termine delle lavorazioni possono uscire come rifiuti gli stessi codici. Quindi facciamo un esempio: in ingresso avrò X quantità di 08.03.18 e Y quantità di 16.02.16 al termine delle lavorazioni potrò avere Z quantità di 08.03.18.
Ai fini del calcolo devo fare X+Y o X+Y+Z
Io ho già chiamato la provincia e mi hanno detto di considerare solo i rifiuti in ingresso, io per natura sono diffidente e voglio sentire anche gli altri pareri
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: tonnellate annue

Messaggio  Admin il Mer Ott 13, 2010 12:14 pm

Ti hanno dato un'indicazione corretta.
Per rifiuti trattati si intendono quelli che ti arrivano in impianto ed avvii al trattamento.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6471
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: tonnellate annue

Messaggio  VdT il Mer Ott 13, 2010 12:15 pm

bè almeno per una volta non sono incompetenti.
Grazie Admin sempre unico.
avatar
VdT
Moderatore

Messaggi : 1857
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 35
Località : Bari e provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: tonnellate annue

Messaggio  riger il Mer Ott 13, 2010 12:17 pm

quoto, stavo già scrivendo la stessa cosa......:


VdT ha scritto:Buongiorno a tutti Sistriani, oggi voglio coinvolgervi in un altro mistero legato al mondo dei rifiuti. Parliamo di tonnellate annue trattabili in un impianto autorizzato in semplificata in R5 e R13. Secondo voi le 25 t/a che ho in autorizzazione come devono essere calcolate?
Vi spiego meglio: i codici per i quali devono essere rispettate queste quantità sono 2 ma allo stesso tempo al termine delle lavorazioni possono uscire come rifiuti gli stessi codici. Quindi facciamo un esempio: in ingresso avrò X quantità di 08.03.18 e Y quantità di 16.02.16 al termine delle lavorazioni potrò avere Z quantità di 08.03.18.
Ai fini del calcolo devo fare X+Y o X+Y+Z
Io ho già chiamato la provincia e mi hanno detto di considerare solo i rifiuti in ingresso, io per natura sono diffidente e voglio sentire anche gli altri pareri

l'autorizzazione di cui parli dovrebbe essere quella al recupero, e quindi sei autorizzato a recuperare x t/a, cioè il calcolo va fatto sul totale dei rifiuti in ingresso che avvii al trattamento.
avatar
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 35
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: tonnellate annue

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum