Se l'autista non ha attitudini al PC e USB che fare ?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Se l'autista non ha attitudini al PC e USB che fare ?

Messaggio  Giancarlo il Sab Ott 09, 2010 6:58 am

Crying or Very sad
In azienda abbiamo fatto una riunione per spiegare cosa ci aspetta con il SISTRI su 5 2 autisti hanno ammesso la loro incapacità di usare un PC e tanto meno una USB ora noi ci chiediamo, dopo tanti anni che lavorano con noi circa 20 come ci dobbiamo comportare se non riescono a svolgere il loro lavoro sino a oggi fatto con responsabilità e costanza,
Qualcuno mi può indicare una soluzione ? ciao e buona giornata a tutti

Giancarlo
Membro della community

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.01.10
Età : 66
Località : Oristano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se l'autista non ha attitudini al PC e USB che fare ?

Messaggio  sueli il Sab Ott 09, 2010 8:19 am

purtroppo la tua è una vasta realtà !
che ne dite di girare la domanda alla nostra Prestiminestra ???
augen40

sueli
Moderatrice

Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 25.01.10
Età : 51
Località : monza e brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se l'autista non ha attitudini al PC e USB che fare ?

Messaggio  riger il Sab Ott 09, 2010 11:10 am

Sto ancora confidando nel fatto che gli autisti debbano alla fine limitarsi a digitare 8 cifre di PIN come al bancomat del supermercato... I primi test mi confortano, ma in realtà a vedere la procedura fino in fondo non sono ancora riuscito ad arrivarci...

riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 35
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se l'autista non ha attitudini al PC e USB che fare ?

Messaggio  marcosperandio il Sab Ott 09, 2010 4:10 pm

riger ha scritto:Sto ancora confidando nel fatto che gli autisti debbano alla fine limitarsi a digitare 8 cifre di PIN come al bancomat del supermercato... I primi test mi confortano, ma in realtà a vedere la procedura fino in fondo non sono ancora riuscito ad arrivarci...
Immagino già che la maggior parte degli autisti affideranno l'usb all'addetto di turno del produttore/smaltitore dettandogli (o passando) il foglietto del PIN. Sicuramente qualcuno, su giusta indicazione del capo, non vorrà invece affidare ad altri l'US e qui sorge il già discusso problema legato al fatto che un produttore/smaltitore (quale me) non vuole che entrino in ufficio e mettano le mani su PC collegati alla rete aziendale.
e allora PC dedicato , tastiera e prolunga usb a loro disposizione ed un pò di spese ancora in più.
ciao.

marcosperandio
Moderatore

Messaggi : 4732
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 48
Località : Provincia Bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se l'autista non ha attitudini al PC e USB che fare ?

Messaggio  mauroscuba il Dom Ott 10, 2010 4:09 am

marcosperandio ha scritto:
riger ha scritto:Sto ancora confidando nel fatto che gli autisti debbano alla fine limitarsi a digitare 8 cifre di PIN come al bancomat del supermercato... I primi test mi confortano, ma in realtà a vedere la procedura fino in fondo non sono ancora riuscito ad arrivarci...
Immagino già che la maggior parte degli autisti affideranno l'usb all'addetto di turno del produttore/smaltitore dettandogli (o passando) il foglietto del PIN. Sicuramente qualcuno, su giusta indicazione del capo, non vorrà invece affidare ad altri l'US e qui sorge il già discusso problema legato al fatto che un produttore/smaltitore (quale me) non vuole che entrino in ufficio e mettano le mani su PC collegati alla rete aziendale.
e allora PC dedicato , tastiera e prolunga usb a loro disposizione ed un pò di spese ancora in più.
ciao.

non avendo ancora provato il sistema Rolling Eyes

ma si e' capito se deve esserci concomitanza di inserimento delle usb produttore/trasportatore e destinatario/trasportatore nel medesimo pc? o posso essere 2 pc diversi?

mauroscuba
Utente Attivo

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 21.01.10
Età : 42
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se l'autista non ha attitudini al PC e USB che fare ?

Messaggio  riger il Dom Ott 10, 2010 11:25 am

mauroscuba ha scritto:
marcosperandio ha scritto:
riger ha scritto:Sto ancora confidando nel fatto che gli autisti debbano alla fine limitarsi a digitare 8 cifre di PIN come al bancomat del supermercato... I primi test mi confortano, ma in realtà a vedere la procedura fino in fondo non sono ancora riuscito ad arrivarci...
Immagino già che la maggior parte degli autisti affideranno l'usb all'addetto di turno del produttore/smaltitore dettandogli (o passando) il foglietto del PIN. Sicuramente qualcuno, su giusta indicazione del capo, non vorrà invece affidare ad altri l'US e qui sorge il già discusso problema legato al fatto che un produttore/smaltitore (quale me) non vuole che entrino in ufficio e mettano le mani su PC collegati alla rete aziendale.
e allora PC dedicato , tastiera e prolunga usb a loro disposizione ed un pò di spese ancora in più.
ciao.

non avendo ancora provato il sistema Rolling Eyes

ma si e' capito se deve esserci concomitanza di inserimento delle usb produttore/trasportatore e destinatario/trasportatore nel medesimo pc? o posso essere 2 pc diversi?

L?area conducente da segnali di vita solo se sono inserite tutte e due, almeno per il momento...

riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 35
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Se l'autista non ha attitudini al PC e USB che fare ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:10 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum