TRASPORTO IN CONTO PROPRIO ASCENSORISTI

Andare in basso

TRASPORTO IN CONTO PROPRIO ASCENSORISTI

Messaggio  Emilena Fumante il Ven Ott 08, 2010 12:35 pm

Buongiorno a tutti, avrei bisogno di un chiarimento.

La ns. azienda fa manutenzione e installazione impianti elevatori e ci siamo iscritti al SISTRI sia come produttore che come trasportatore.

A questo punto ho delle perplessità circa il ns. obbligo di iscrizione per l'attività di trasporto, in quanto, sebbene iscritti all'Albo Nazionale per il trasporto rifiuti in conto proprio, di fatto trasportiamo con i ns. automezzi all'impianto di recupero/smaltimento esclusivamente i ns. rifiuti non pericolosi (quali ad esempio i rifiuti misti da costruzioni e demolizioni) rientranti nella lettera b) comma 3 dell'art.184 e MAI rifiuti pericolosi.

Relativamente ai rifiuti pericolosi ne eseguiamo il trasporto solo dal sito di manutenzione alla ns. unità locale e per questo trasporto sono certa che non servono le black box sui ns. automezzi.

Mi sembra di aver capito che l'attività di trasporto in conto proprio di rifiuti non pericolosi di cui alla lettera b comma 3 dell'art.184 non è soggetta a SISTRI.
Se così è vorrei modificare l'attuale pratica al SISTRI revocando la ns. iscrizione come trasportatori.

Cortesemente aiutatemi a risolver il mio dilemma anche perchè siamo già stati convocati per il ritiro delle black box.

Grazie a tutti in anticipo e buona giornata : Crying or Very sad





avatar
Emilena Fumante
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: TRASPORTO IN CONTO PROPRIO ASCENSORISTI

Messaggio  riger il Ven Ott 08, 2010 2:42 pm

Emilena Fumante ha scritto:Buongiorno a tutti, avrei bisogno di un chiarimento.

La ns. azienda fa manutenzione e installazione impianti elevatori e ci siamo iscritti al SISTRI sia come produttore che come trasportatore.

A questo punto ho delle perplessità circa il ns. obbligo di iscrizione per l'attività di trasporto, in quanto, sebbene iscritti all'Albo Nazionale per il trasporto rifiuti in conto proprio, di fatto trasportiamo con i ns. automezzi all'impianto di recupero/smaltimento esclusivamente i ns. rifiuti non pericolosi (quali ad esempio i rifiuti misti da costruzioni e demolizioni) rientranti nella lettera b) comma 3 dell'art.184 e MAI rifiuti pericolosi.
quindi 212 comma 8, solo non pericolosi, niente SISTRI in teoria...

Relativamente ai rifiuti pericolosi ne eseguiamo il trasporto solo dal sito di manutenzione alla ns. unità locale e per questo trasporto sono certa che non servono le black box sui ns. automezzi.
è qui il problema... il 212 c.8 per i pericolosi prevede la BB... però effettivamente trasporti i rifiuti da manutenzione pericolosi dal luogo di produzione alla tua sede (ed esclusivamente alla tua sede, niente impianti) basterebbe una scheda sistri stampata prima della partenza.

Mi sembra di aver capito che l'attività di trasporto in conto proprio di rifiuti non pericolosi di cui alla lettera b comma 3 dell'art.184 non è soggetta a SISTRI.
Se così è vorrei modificare l'attuale pratica al SISTRI revocando la ns. iscrizione come trasportatori.

Cortesemente aiutatemi a risolver il mio dilemma anche perchè siamo già stati convocati per il ritiro delle black box.

Grazie a tutti in anticipo e buona giornata : Crying or Very sad

Modifiche, cancellazioni, rettifiche eccetera sono tutte di competenza del call center purtroppo, non ci sono ancora moduli o procedure a cui fare riferimento... chiama l'800.00.38.36, mettiti comoda e sentiti un po' di Primavera di Vivaldi...
avatar
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 37
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Re: TRASPORTO IN CONTO PROPRIO ASCENSORISTI

Messaggio  Emilena Fumante il Ven Ott 08, 2010 2:56 pm

Grazie per la tua precisione e tempestività.

Saluti
avatar
Emilena Fumante
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.03.10

Torna in alto Andare in basso

Dubbio...

Messaggio  comerio pier luigi il Ven Ott 08, 2010 4:30 pm

Ma nel caso io trasporti i miei rifiuti non pericolosi, usando i vecchi FIR per il trasporto, su registro cronologico del SISTRI, come produttore, registro solo CARICO e SCARICO?

Grazie fin da ora...
avatar
comerio pier luigi
Membro della community

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: TRASPORTO IN CONTO PROPRIO ASCENSORISTI

Messaggio  riger il Ven Ott 08, 2010 4:32 pm

comerio pier luigi ha scritto:Ma nel caso io trasporti i miei rifiuti non pericolosi, usando i vecchi FIR per il trasporto, su registro cronologico del SISTRI, come produttore, registro solo CARICO e SCARICO?

Grazie fin da ora...

Produttore ISCRITTO e trasportatore 212c8 NON ISCRITTO è ancora un caso dubbio... al momento pare di si, nelle note dello scarico però metti il numero del formulario...
avatar
riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 37
Località : Brescia

Torna in alto Andare in basso

Re: TRASPORTO IN CONTO PROPRIO ASCENSORISTI

Messaggio  comerio pier luigi il Lun Ott 11, 2010 8:21 am

Ok, grazie mille!
avatar
comerio pier luigi
Membro della community

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: TRASPORTO IN CONTO PROPRIO ASCENSORISTI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum