Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Andare in basso

Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  micel75 il Mar Ott 05, 2010 12:03 pm

Ciao a tutti, volevo sapere se qualcuno di voi sa come muoversi nel caso in cui si debbano trasportare dei rifiuti da un cantiere alla sede dell'azienda qualora questi rifiuti siano spezzoni di cavi elettrici. Ovvero: una società di impianti elettrici che venga chiamata in un azienda per fare delle manutenzioni e debba portarsi via i cavi che ha sostituito come si deve comportare?
avatar
micel75
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 17.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  paolaperazzolo il Mar Ott 05, 2010 12:14 pm

Poichè fra la società di impianti elettrici e l'azienda esisterà sicuramente un contratto di manutenzione, i rifiuti prodotti possono essere trasportati dalla sede dell'azienda dove è stato fato l'intervento alla sede della società di impianti senza bisogno di essere accompagnati dal formulario. Nella sede della società verrà creato un deposito temporaneo di questi cavi (documentato in caso di controllo dal contratto di manutenzione) senza bisogno di un'autorizzazione allo stoccaggio.
Ovviamente raggiunto un quantitativo idoneo, bisognerà contattare un'idoneo trasportatore per il loro trasporto dalla sede della società dove è stato creato il deposito temporaneo all'impianto di recupero finale.

Spero di essermi spiegata bene........
avatar
paolaperazzolo
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 40
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  micel75 il Mar Ott 05, 2010 12:17 pm

Spiegata benissimo! Grazie mille!
avatar
micel75
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 17.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  micel75 il Mar Ott 05, 2010 12:21 pm

Altro dubbio: se invece i rifiuti provengono da un cantiere edile?
Scusate ma sto Sistri mi sta facendo diventare ansiotico!
avatar
micel75
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 17.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  paolaperazzolo il Mar Ott 05, 2010 12:26 pm

In questo caso si tratta di rifiuti da attività di costruzione e demolizione, pertanto i rifiuti devono uscire dal cantiere sempre con formulario (o del produttore/trasportatore in conto proprio o di un trasporatore autorizzato) e devono essere conferiti ad idoneo impianto di recupero (cioè non è possibile "creare" un deposito temporaneo presso la sede dell'attività ma nel caso la ditta voglia portare a casa i rifiuti da essa stessa prodotti deve avere un'auotrizzazione allo stoccaggio).
avatar
paolaperazzolo
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 40
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  micel75 il Mar Ott 05, 2010 12:30 pm

E devo dotare i mezzi di Black Box?
Grazie ancora per le risposte!
avatar
micel75
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 17.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  paolaperazzolo il Mar Ott 05, 2010 12:34 pm

Intendi nel caso di trasporto in conto proprio?
Beh a mio avviso se trasporti solo rifiuti non pericolosi no, perchè non sei obbligato ad iscriverti al sistri, ma non mi sento sicura di confermarti questa cosa....aspettiamo i commenti di altri che magari ci sono passati per la propria azienda
avatar
paolaperazzolo
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 40
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  micel75 il Mar Ott 05, 2010 12:42 pm

Si intendo trasporto in conto proprio. Ma l'azienda si è comunque dovuta iscrivere la sistri perchè in sede viene fatto l'assemblaggio di quadri e sono presenti più di 10 persone in più ci sono squadre di operatori che fanno interventi fuori sede sia in aziende sia su cantieri edili. I rifiuti trasportati sono sempre non pericolosi.
Miiii che incubo sto Sistri!!!
avatar
micel75
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 17.09.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  geologoBG il Mer Ott 06, 2010 12:02 am

Il trasporto di propri rifiuti non pericolosi (art. 212 comma 8 )non è soggetto a SISTRI.
avatar
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  chris il Mer Ott 06, 2010 8:42 am

... quindi potrebbe esistere un caso in cui l'azienda è obbligata ad iscriversi al SISTRI per produzione di rifiuti non pericolosi, ma non sia soggetta al sistri per il trasporto in proprio degli stessi.... in questo caso come comportarsi?
avatar
chris
Nuovo Utente

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 18.02.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  torakiki72 il Mer Ott 06, 2010 10:33 am

Scusate..ieri sera mi è stato posto questo quesito...
Piccolo imprenditore edile con un dipendente, lavori di ristrutturazione interni, le macerie nn le ha mai dichiarate ne fatte viaggiare con formulario...
vorrebbe mettersi in regola!!!!
Al Sistri avendo solo rifiuto non pericolosi al momento nn dovrebbe iscriversi.
Ma in futuro??
Faccio fare la trafila per il formulario oppure lo iscrivo al Sistri???
In teoria nn ha idea ne di come si fà uno, tanto meno dell'altro...
I piccoli imprenditori con queste caratteristiche prima o poi rientreranno nel programma oppure rimarranno al cartaceo??!!!!
Help me!!!!
avatar
torakiki72
Membro della community

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 05.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  paolaperazzolo il Mer Ott 06, 2010 10:48 am

Se i lavori di ristruturazione vengono fatti come attività di manutenzione (esiste quindi un contratto dei lavori fra proprietario e impresa edile) i rifiuti possono essere gestiti come ho spiegato qualche post indietro su questo quesito.
Se un giorno bisognerà iscriversi al sistri anche per rifiuti non pericolosi non è dato saperlo, per ora l'iscrizione non è obbligatoria.
avatar
paolaperazzolo
Membro della community

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 29.09.10
Età : 40
Località : Padova

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  geologoBG il Gio Ott 07, 2010 12:23 am

chris ha scritto:... quindi potrebbe esistere un caso in cui l'azienda è obbligata ad iscriversi al SISTRI per produzione di rifiuti non pericolosi, ma non sia soggetta al sistri per il trasporto in proprio degli stessi.... in questo caso come comportarsi?

Certo, ad esempio nel caso di una ditta con più di 10 dipendenti che produce e trasporta i propri rifiuti industriali non pericolosi.
Questo caso non è contemplato nel manuale SISTRI. Secondo voi come bisognerà agire? Il trasporto viene fatto con il formulario ed il produttore effettua manualmente sul SISTRI la registrazione di scarico (entro due giorni lavorativi dall'esecuzione del trasporto), annotando il riferimento al formulario?
All'arrivo all'impianto di destinazione, si applica invece la procedura spiegata al paragrafo 5.1.6 del manuale.
avatar
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

olio e filtri da tagliandi

Messaggio  massimo ferrari il Gio Dic 16, 2010 12:17 am

salve,
eseguo tagliandi a macchine movimento terra in cantiere:
come fare per portare l'olio esausto ed i filtri dal cantiere( o diversi cantieri al giorno) all'officina.
Abbiamo già iscrizione al sistri ma grossi dubbi per il trasporto.
grazie
avatar
massimo ferrari
Nuovo Utente

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 07.12.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  Admin il Gio Dic 16, 2010 9:41 am

I rifiuti si intendono prodotti presso la sede.
Di nuovo (e di dubbia legittimità) ci sarebbe che il trasporto verso l'officina debba essere accompagnato da una scheda sistri compilata a mano.
Ad ogni modo i manuali non costituiscono fonte normativa per cui la procedura, a mio parere, è ancora da chiarire.
Sul forum trovi diverse discussioni al riguardo.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6507
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Trasporto rifiuti conto proprio da cantiere

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum