Ultimi argomenti
» Pezzi di ricambio di un Autodemolitore
Da sarabai Oggi alle 12:32 am

» cerco (con urgenza) collaboratore per incarico retribuito
Da isamonfroni Ieri alle 1:04 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Sab Nov 09, 2019 12:56 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da Emy87 Gio Nov 07, 2019 9:30 am

» Quarta copia via PEC e non compilata
Da Benedetto Rifiuto Mar Nov 05, 2019 1:53 pm

» calo fisiologico
Da Paolo UD Lun Nov 04, 2019 5:59 pm

» Gruppo Elettrogeno
Da reims Lun Nov 04, 2019 3:14 pm

» Quiz ADR 2017
Da benassaisergio Sab Nov 02, 2019 1:01 pm

» Dubbi sul corretto smaltimento di misuratori gas
Da armando77 Ven Nov 01, 2019 12:35 am

» Dispositivi USB - Che ne facciamo?
Da air63 Gio Ott 31, 2019 7:55 am


Microraccolta e Trasbordo

Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Ospite il Gio Feb 11, 2010 5:11 pm

Ciao a tutti,
noi effettuiamo microraccolta di rifiuti pericolosi in tutta italia con furgoni, dopo aver effettuato la raccolta durante il giorno, alla sera i furgoni trasbordano i rifiuti su un camion che trasporta gli stessi fino alla sede di stoccaggio.

Ogni conducente avrà una sua chiavetta USB.... considerando che nel luogo del trasbordo potrei anche far in modo di avere un computer, come verrà gestita sul SISTRI la movimentazione dei rifiuti da un automezzo a un altro? può essere effettuata con la chiavetta dei conducenti o dovranno avere anche una chiavetta USB con la delega?

Grazie mille... e complimenti per il forum, è un aiuto importantissimo...

Andrea
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Admin il Gio Feb 11, 2010 7:09 pm

Ogg come vi regolate con i FIR?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Ospite il Gio Feb 11, 2010 7:18 pm

Admin ha scritto:Ogg come vi regolate con i FIR?

Nel campo annotazioni indichiamo la targa e il conducente del mezzo dove vengono trasbordati i rifiuti e che li porterà al deposito di stoccaggio.
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Admin il Gio Feb 11, 2010 7:43 pm

Il trasbordo, insieme ad altre fattispecie, non è puntualmente disciplinato dal decreto. Speriamo che arrivino le dovute integrazioni.
Tuttavia, in mancanza di disposizioni specifiche, continua ad applicarsi la disciplina in vigore. Ovvero il DM 145/98 con i chiarimenti della circolare interministeriale 4 agosto 1998 la quale, al punto 1, lett. v) recita "nel caso in cui, per concrete esigenze operative o imprevisti tecnici, un trasporto di rifiuti venga effettuato dallo stesso trasportatore con veicoli diversi o da trasportatori diversi, gli estremi identificativi dei diversi trasportatori (nominativo, c. fiscale, n. aut. albo), dei diversi mezzi utilizzati (es. targa automezzo), il nominativo del conducente e la firma di assunzione di responsabilità potranno essere riportati sulle tre copie che accompagnano il trasporto medesimo nell'apposito spazio riservato alle «annotazioni».
Ed è questa la procedura che oggi attualmente seguite.
Applicarla con il Sistri risulta oltremodo complicato.
Potrebbe andare così:
I furgoni aprono i trasporti con i propri dispositivi, che tracciano il percorso fino al punto di trasbordo. Arrivati allo stazionamento i dispositivi USB e le schede in cartaceo vengono consegnate all'autista del camion per l'ultima tratta.
All'arrivo in impianto il destinatario scarica sul PC le chiavette e firma le schede.
Resterebbe non tracciato il percorso dell'ultimo veicolo, però l'autista girerebbe con tutte le schede a bordo, oltre ai dispositivi USB, e in caso di controlli tutto potrebbe essere ricostruito.
Naturalmente di tutto ciò andrebbe fatta annotazione nelle schede già prima della partenza, con targhe, istradamenti e qualsiasi altra notizia.
Altre soluzioni non ne vedo.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  valterb il Gio Feb 11, 2010 9:32 pm

È auspicabile che le cose vadano come descritto da admin. Ho però il dubbio che la situazione prospettata sia un po' tirata per i capelli; quella procedura di trasbordo descritta nella circolare ministeriale pare essere un evento eccezionale e non la situazione normale. La difficoltà che vedo è nel trasferimento dei dati: la chiavetta USB dei trasportatori, per quanto ho potuto immaginare, pare "legata" alla scatola nera: sarà possibile inserire una chiavetta legata ad un mezzo in una scatola nera di un altro mezzo? Se così non fosse, sarà possibile scaricare i dati da una chiavetta USB ad un'altra? Per far questo si deve per forza passare da un PC collegato al SISTRI...
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Ospite il Gio Feb 11, 2010 10:04 pm

Supponiamo che 5 furgoni mi raccolgano i rifiuti nella provincia di Pescara, alla sera vengono trasbordati i rifiuti su un camion che me li porta al centro di stoccaggio (deposito nostro dove poi un'azienda di recupero verrà a ritirarli) a Verona.

Io potrei secondo voi dare un portatile al conducente che da pescara me li porta a Verona, e al momento del trasbordo aggiornare la scheda SISTRI inserendo nelle annotazioni della scheda i dati del trasbordo?

In questo modo i furgoni hanno la loro blackbox e la loro chiave, quando trasbordano aggiornano le schede SISTRI (dei vari recuperi fatti nella giornata) e prende in carico tutte le schede la chiave USB del trasportatore che farà il trasporto fino a Verona...

Sta in piedi????

Un'altro dubbio... i clienti al momento della produzione del rifiuto sanno che li vado a ritirare io... che però non sono il destinatario ma solo trasportatore, il destinatario si saprà solo in un secondo momento e può variare, che cosa indicheranno al momento della produzione del rifiuto come destinatario? possono lasciarlo in bianco?

Ultimo, per ora, dubbio, se chi produce mi indica come trasportatore ma quando vado ritirare o a destino scopro che il peso è diverso da quello che ha indicato il produttore, come mi devo muovere?

Grazie mille della consulenza
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  valterb il Gio Feb 11, 2010 10:12 pm

aformenti, ma oggi quando fai queste operazioni, alla partenza del furgone dalla sede del produttore tu prepari un formulario dove non c'è scritto il destinatario?
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Ospite il Gio Feb 11, 2010 10:20 pm

Si il deposito è autorizzato allo stoccaggio, e la parte di destinazione viene compilata dall'azienda che ritira al momento del ritiro dei rifuti.
Una volta completato il formulario questo lo rispediamo al produttore con i dati della destinazione completati.

Tieni presente che sono tutti ritiri di 20-30 Kg di rifiuti.. stiamo parlando di microraccolta...

Andrea
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  alberto tilli il Gio Feb 11, 2010 10:24 pm

[quote="aformenti"]Si il deposito è autorizzato allo stoccaggio, e la parte di destinazione viene compilata dall'azienda che ritira al momento del ritiro dei rifuti.
Una volta completato il formulario questo lo rispediamo al produttore con i dati della destinazione completati.

Tieni presente che sono tutti ritiri di 20-30 Kg di rifiuti.. stiamo parlando di microraccolta...

Scusa ma i tuoi furgoni quindi viaggiano fino al primo trasbordo con formulari che non indicano l'impianto di destinazione ?
alberto tilli
alberto tilli
Utente Attivo

Messaggi : 174
Data d'iscrizione : 20.01.10

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Ospite il Gio Feb 11, 2010 10:28 pm

Si, in pratica indichiamo il luogo di raggruppamento, poi allo smaltimento oltre al formulario inviamo il certificato di smaltimento come specificato nel seguente articolo:

Qualora il Produttore/Detentore dovesse conferire i rifiuti destinati a smaltimento a Soggetti autorizzati solo ad operazioni di raggruppamento, ricondizionamento e deposito preliminare, vale a dire alle operazioni previste ai punti D13, D14 e D15 dell’Allegato B del D.Lgs. 152/2006, per l’esclusione della responsabilità, oltre alla copia del Formulario sopra detta, deve ricevere il Certificato di avvenuto smaltimento rilasciato dal Gestore dell’impianto che ha effettuato le operazioni di smaltimento di cui ai punti da D1a D12 del citato Allegato B. A tale proposito si sottolinea che le operazioni previste ai punti D13, D14 e D15 non sono operazioni di reale smaltimento, ma preparatorie all’effettivo smaltimento.

Cmq io mi occupo della parte informatica, domani vedo di verificare meglio con chi segue i formulari...
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  valterb il Gio Feb 11, 2010 11:55 pm

A mio modestissimo parere state facendo una operazione fuorilegge!
Se tu hai uno stoccaggio provvisorio autorizzato, che è il posto dove dici di fare il trasbordo, DEVI indicare il tuo stoccaggio provvisorio come destinatario del rifiuto e DEVI lasciare la prima copia del formulario già compilato al tuo cliente/produttore.
Dopodiché quando dal tuo stoccaggio i rifiuti raccolti vengono inviati all'effettivo impianto di trattamento dovresti fare un formulario dove tu figuri come produttore/detentore del rifiuto.
Le operazione D13, D14 e D15 SONO operazioni di smaltimento e sono così definite dal D.Lgs. 152/2006!
valterb
valterb
Utente Attivo

Messaggi : 260
Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  aformenti il Ven Feb 12, 2010 12:06 am

Probabilemente mi sto confondendo io... domani faccio delle verifiche e poi ti dico meglio... come ti dicevo io sto seguendo il sitri per quanto riguarda la parte informatica... prima la gestione dei formulari non la seguivo direttamente.

Per ora grazie del supporto
aformenti
aformenti
Membro della community

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.02.10
Età : 42
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  aformenti il Ven Feb 12, 2010 11:52 am

Ciao Valterb,
ho fatto i controlli e in effetti hai perfettamente ragione, quello che io mando alla fine del giro al cliente è solo il certificato di smaltimento, ma in effetti sul FIR sono io la destinazione per il mio cliente. Poi quando vengono a ritirare i rifuti a me, fanno un ulteriore formulario...

A questo punto mi tornano un po' più le cose... scusa se ho fatto un po' di casino...

Grazie Mille
aformenti
aformenti
Membro della community

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 12.02.10
Età : 42
Località : Verona

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Admin il Ven Feb 12, 2010 11:59 am

Adesso torna.
Non è un trasbordo ma una messa in riserva.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Admin il Lun Feb 15, 2010 1:51 pm

Tuttavia, il problema per i "trasbordi" propriamente detti resta.
La prosecuzione del viaggio non è tracciata.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  angel il Lun Ott 28, 2019 8:34 pm

ciao non avendo mai effettuato un trasbordo rifiuti ho dei dubbi e paura di sbagliare.
Devo fare un ritiro di due cer presso un cliente di cui uno con una quantità di circa 10- kg (cer 150110) è l'altro cer 180202 (scatola rifiuti infettivi).
Dato che il cliente è già abbastanza lontano, ho pensato di fare il tutto con un unico ritiro utilizzando il mezzo che fa il giro dei rifiuti infettivi e per poi non farlo andare a scaricare in due impianti differenti e anche lontani tra loro di trasbordare i rifiuti in sede del trasportatore su un altro mezzo (sempre stessa ditta) che andrà poi a conferire max il giorno dopo all'impianto.
Si rientra nell art 193 comma 12 per esigenze di trasporto giusto ed è quindi fattibile?
Ovviamente segnando tutto sul formulario

angel
angel
Utente Attivo

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 16.03.10

Torna in alto Andare in basso

Microraccolta e Trasbordo Empty Re: Microraccolta e Trasbordo

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum