Sistri, riunione al Ministero: qualcosa si muove

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sistri, riunione al Ministero: qualcosa si muove

Messaggio  Admin il Gio Set 23, 2010 10:10 pm

"Dopo una settimana in cui non vi è giorno in cui gran parte dei quotidiani, compreso il nostro, ricevono e pubblicano segnali allarmati sull'imminente entrata in vigore del Sistri a fronte di ritardi dei supporti necessari alla sua messa a regime (vedi il caso delle chiavette usb non ancora distribuite in maniera capillare), il Ministero dell'ambiente si muove. Si è infatti riunito oggi proprio nella sede del ministero il Comitato di Vigilanza e Controllo relativo alla istituzione del Sistri.
Il Comitato - spiega una nota del ministero - è composto da esperti in materia di rifiuti di diretta designazione ministeriale o designati dalle principali organizzazioni imprenditoriali ed ha  il compito di garantire il monitoraggio del nuovo sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti.
L'avvicinarsi della scadenza del 1° ottobre per l'avvio operativo del Sistri - riconosce il ministero - sta suscitando preoccupazioni da parte dei soggetti obbligati ad aderire alla nuova disciplina.  La distribuzione dei dispositivi elettronici  - che riguarda  oltre 281.000 soggetti - non è stata ancora completata anche perché si registrano molti casi di non corretta iscrizione o di mancato pagamento.
Il Comitato - prosegue la nota - ha preso atto della situazione esistente ed ha prospettato un possibile percorso che dovrebbe consentire il decollo dell'importante progetto Sistri.
Nel corso della riunione sono state esaminate le diverse problematiche relative, tra l'altro, al  completamento della fase di distribuzione dei dispositivi elettronici a tutti gli aventi diritto, alla definizione delle modalità operative delle associazioni imprenditoriali per quanto concerne le procedure semplificate a favore delle piccole imprese, all'avvio di programmi di formazione  per i formatori delle organizzazioni imprenditoriali.
Secondo il ministero, infine, è emerso «comunque un forte un segnale di disponibilità da parte delle  principali organizzazioni   del mondo produttivo di  svolgere un ruolo  attivo e di più  ampia collaborazione  per  assicurare il pieno avvio, sul piano funzionale, del  Sistri». Non resta che vedere che cosa accadrà nei prossimi giorni..."

Fonte: www.greenreport.it

Admin
Amministratore

Messaggi : 6384
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 43

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri, riunione al Ministero: qualcosa si muove

Messaggio  riger il Gio Set 23, 2010 11:05 pm

Admin ha scritto: La distribuzione dei dispositivi elettronici  - che riguarda  oltre 281.000 soggetti - non è stata ancora completata anche perché si registrano molti casi di non corretta iscrizione o di mancato pagamento.
Pensa, e io che credevo li avessero persi loro i pagamenti...


Secondo il ministero, infine, è emerso «comunque un forte un segnale di disponibilità da parte delle  principali organizzazioni   del mondo produttivo di  svolgere un ruolo  attivo e di più  ampia collaborazione  per  assicurare il pieno avvio, sul piano funzionale, del  Sistri».
Adesso....?? Ho mandato richiesta di fare da tester tempo fa ma nessuno risponde.... c'è nessunoooooo??

riger
Moderatore

Messaggi : 3876
Data d'iscrizione : 15.07.10
Età : 35
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri, riunione al Ministero: qualcosa si muove

Messaggio  MACERO il Ven Set 24, 2010 7:48 am

stiamo a vedere cosa tirano fuori dal cilindro.. come al solito fino all'ultimo secondo non diranno nulla..

MACERO
Utente Attivo

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 16.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistri, riunione al Ministero: qualcosa si muove

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 12:18 am


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum