Ultimi argomenti
» alimenti esplosivi
Da tfrab Ieri alle 12:10 pm

» Bibliografia suggerita per esame ADR
Da karl1 Ieri alle 11:14 am

» Autista esterno con partita iva
Da Paolo UD Ieri alle 10:50 am

» Fanghi di perforazione con bentonite
Da matteorossi Mer Nov 22, 2017 1:28 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:56 pm

» Terre e rocce da scavo, la nuova disciplina
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:18 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Aurora Brancia Mar Nov 21, 2017 5:56 pm

» formulario o fattura di vendita?
Da Sciùr Colombo Mar Nov 21, 2017 5:54 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Lun Nov 20, 2017 10:15 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Lun Nov 20, 2017 2:37 pm


analisi: quando vanno fatte?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

analisi: quando vanno fatte?

Messaggio  lucagentilin il Lun Ago 30, 2010 12:22 pm

buongiorno a tutti e ben rientrati dalle ferie.
vorrei proporvi un quesito, molto dibattuto ma sul quale non si è ancora messa la parola fine.
1) Quando vanno fatte le analisi?
2) In caso di codici a specchio siamo sempre obbligati a farle?
3) c'è una norma che disciplina l'obbligo di analisi per il produttore? (l'unico riferimento che ho trovato leggendo il forum è il dm 5 febbraio 98 relativo ai campionamenti).
4) cosa succede se le forze dell'ordine mi trovano un rifiuto con codice a specchio ed io l ho classificato come non pericoloso?
5) le bombolette spray (lacche per capelli, spume e gel per capelli, deodoranti per ambienti) vanno classificati come 15 01 11* o 15 01 10*?
grazie per il vostro contributo. ciao ragazzi.
avatar
lucagentilin
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi: quando vanno fatte?

Messaggio  Admin il Lun Ago 30, 2010 3:17 pm

Bentornato sunny

Un pò se ne è parlato.
1) E' normato: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
2) Si. Assegnare il codice pericoloso senza effettuare le analisi non è formalmente corretto. [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
3) Vedi 1.
4) Ti chiederanno il certificato di analisi. Se esiste il fondato sospetto che i rifiuti siano pericolosi possono sottoporli ad analisi in contraddittorio.
5) Anche su questo argomento trovi diverse discussioni.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6484
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi: quando vanno fatte?

Messaggio  lucagentilin il Mer Set 01, 2010 6:23 pm

grazie capo.
certo che il tema delle analisi è sempre un pà ambiguo.
avatar
lucagentilin
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.05.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi: quando vanno fatte?

Messaggio  cuned il Lun Feb 14, 2011 11:02 am

ciao a tutti.
ho cercato nel forum, ed ho trovato questo post sulle analisi.
non mi è chiara una cosa: io produco il rifiuto, lo classifico come pericoloso, poi dopo 10 mesi (non superando i volumi previsti per il deposito temporaneo) lo porto a smaltimento, facendo le analisi dei rifiuti.
dalle analisi risulta che i rifiuti non sono pericolosi. come mi comporto? avendo caricato un codice non posso scaricare un'altro. nè posso fare le analisi alla prima produzione del rifiuto, perchè quello non rappresenta un campione attendibile.
voi che mi dite?
avatar
cuned
Membro della community

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 10.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: analisi: quando vanno fatte?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum