asfalto macinato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

asfalto macinato

Messaggio  Ospite il Gio Lug 29, 2010 3:21 pm

Ho cercato in giro e nelle varie classificazioni ma la definizione non è chiara:
una ditta che smantella asfalto (autostrada e strade normali) e lo smaltisce a volte macinato a volte no, è da considerarsi un rifiuto pericoloso con tutto ciò che ne consegue? Deve per forza fare la caratterizzazione del rifiuto per decidere?
Se la ditta è registrata come impresa edile (costruzioni e demolizioni) anche se a volte opera con la demolizione stradale deve comunque seguire la legislazione di esenzione per le ditte edili oppure deve comportarsi come un produttore "normale"?
Grazie

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: asfalto macinato

Messaggio  geologoBG il Dom Ago 08, 2010 11:48 pm

Il conglomerato bituminoso derivante dalla scarifica del manto stradale è un rifiuto che può essere classificato come codice CER 170302 (non pericoloso) o 170301 (pericoloso, se contenente catrame di carbone). In qualità di produttore, devi quindi stabilire se al rifiuto è attribuibile codice CER 170302 oppure 170301; in caso di dubbio devi fare la caratterizzazione per stabilire se il rifiuto è oppure non è pericoloso.
Nel caso il rifiuto sia non pericoloso, esso non è soggetto a registro di carico e scarico, MUD e SISTRI, in quanto rifiuto non pericoloso derivante da attività di costruzione e demolizione.
avatar
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: asfalto macinato

Messaggio  palladinosrl il Mar Ago 23, 2011 2:22 pm

scusa geologoBG, una domanda
io recupero sia il 170302 che, tra gli altri, il 170904. (Ho R5 ed R13)
Dopo ogni formulario che mi portano io lo trascrivo sul registro di carico e scarico (senza contare che a fine mese devo ripassare tutto sul Gidar).
Cito la tua mail "Nel caso il rifiuto sia non pericoloso, esso non è soggetto a registro di carico e scarico, MUD e SISTRI, in quanto rifiuto non pericoloso derivante da attività di costruzione e demolizione."
Ma riguarda solo il caso che il produttore sia il detentore? O anche nel mio caso che sono solo il detentore?
avatar
palladinosrl
Membro della community

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 05.05.11
Età : 40
Località : Casoria (Napoli)

Tornare in alto Andare in basso

Re: asfalto macinato

Messaggio  cirillo il Mar Ago 23, 2011 2:48 pm

Per PALLADINOSRL.
I rifiuti non pericolosi derivanti da attività di costruzioni, demolizioni e scavi non sono soggetti a registrazione e conseguente M.U.D. SOLO per i produttori.
Diversi sono invece gli obblighi per chi effettua una fase di gestione a titolo professionale:
- autorizzato per il trasporto per conto di terzi;
- autorizzato allo stoccaggio provvisorio (R13) - (D15);
- autorizzato al trattamento (R5) (R...);
- autorizzato allo smaltimento (D...).
Chi esercita queste attività è obbligato alle scritture di carico/scarico su registro e al conseguente MUD (per il passato e il presente è così (CERTEZZE NON IPOTESI); ora vedremo cosa ci riserva il futuro con la conversione del D.L. che elimina il sistri...)
avatar
cirillo
Moderatore

Messaggi : 7185
Data d'iscrizione : 24.05.11
Età : 62
Località : veneto

Tornare in alto Andare in basso

Re: asfalto macinato

Messaggio  palladinosrl il Mar Ago 23, 2011 4:30 pm

grazie Cirillo Very Happy
avatar
palladinosrl
Membro della community

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 05.05.11
Età : 40
Località : Casoria (Napoli)

Tornare in alto Andare in basso

Re: asfalto macinato

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum