Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  Admin il Mer Giu 09, 2010 5:25 pm

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO DI ISCRIZIONE

Oltre a compilare il frontespizio e la sezione 4 del modello l'impresa deve compilare una o più delle sezioni 1, 2, 3 in base alle attività per le quali chiede iscrizione all'Albo Gestori Ambientali

Sezione 1: Distributore

Il distributore deve indicare:

•denominazione, sede legale e tutti i legali rappresentanti dell'impresa

•se intende effettuare il raggruppamento e/o il trasporto dei Raee ritirati
Il trasporto è consentito solo con veicoli in uso/conto proprio.
Note:

◦Se il distributore intende effettuare il trasporto dei raee ritirati nell'ambito della propria attività commerciale deve indicarlo solo in questa sezione e non nella sezione 2
◦Se il distributore non intende effettuare il trasporto dei raee ritirati deve incaricare un'impresa per il trasporto . L'impresa incaricata deve iscriversi all'Albo Gestori Ambientali in qualità di trasportatore di raee ed indicare il distributore per conto del quale trasporta.
•se i raee che ritira sono raee domestici e/o raee professionali (i cer e le descrizioni dei raee domestici e professionali sono indicati in fondo al modello nella sezione 4). Se ritira raee professionali deve indicare i produttori delle apparecchiature per le quali è incaricato al ritiro.
Nota:
Il distributore se intende ritirare raee professionali deve essere incaricato al ritiro dai produttori di tali apparecchiature nell'ambito dell'organizzazione di un sistema di raccolta. Esiste infatti un adeguato sistema di raccolta separata per i raee professionali organizzato e gestito dai produttori di tali apparecchiature (o da terzi che agiscono in loro nome) su base individuale o collettiva, sostenendone i relativi costi (articolo 6, comma 3, d.lgs. 151/2005).
•i luoghi dove intende effettuare il raggruppamento dei Raee ritirati indicando per ogni luogo se effettua raggruppamento di raee domestici e/o professionali.

Il raggruppamento può essere effettuato presso:
◦uno o più punti vendita: specificare l'indirizzo
◦e/o presso uno o più luoghi diversi dal punto vendita: specificare l'indirizzo; il nominativo o la ragione sociale del proprietario dell'area e codice fiscale; titolo giuridico di utilizzo dell'area (es. proprietà, usufrutto, locazione, ecc...)
•se effettua il raggruppamento dei raee deve contrassegnare le due dichiarazioni relative all'idoneità dei luoghi di raggruppamento e al tipo di raee raggruppati, indicati nella sezione 4.
•se effettua il trasporto deve contrassegnare la dichiarazione di idoneità dei veicoli indicandone le targhe

Sezione 2: Trasportatore di Raee che agisce in nome del distributore

Il trasportatore di raee che agisce in nome del distributore deve indicare:

•denominazione, sede legale, tutti i legali rappresentanti dell'impresa
•se i raee che trasporta sono raee domestici e/o raee professionali (i cer e le descrizioni dei raee domestici e professionali sono indicati in fondo al modello nella sezione 4)
•il distributore o i distributori per conto dei quali trasporta i raee.

Per ogni distributore deve indicare:
◦denominazione e codice fiscale, sede legale
◦luoghi di raggruppamento del distributore (punti vendita e/o altri luoghi idonei) presso i quali trasporta i raee ritirati per conto del distributore o dai quali preleva i raee per il trasporto presso i centri di raccolta (nel caso di raee domestici) o presso gli impianti di trattamento indicati dal produttore di Aee professionali (nel caso di raee professionali)
◦se trasporta raee domestici e/o professionali
◦le targhe dei veicoli utilizzati per il trasporto dei raee
Note:

Il trasportatore di raee che agisce in nome del distributore:

•deve avere ricevuto dal distributore incarico al trasporto a seguito del quale nella domanda di iscrizione all'Albo Gestori Ambientali comunica i seguenti dati del distributore: denominazione, sede legale, codice fiscale, luoghi di raggruppamento.
•trattandosi di un trasporto per conto di terzi l'impresa deve essere iscritta all'Albo Autotrasportatori in conto terzi e trasportare con veicoli in uso/conto terzi.
•non può effettuare il raggruppamento dei Raee (ad esempio non può trasportare i Raee ritirati per conto del distributore presso un proprio deposito o magazzino, a meno che non si tratti di un luogo di raggruppamento del distributore per conto del quale trasporta e pertanto denunciato dal distributore nella domanda di iscrizione all'Albo Gestori Ambientali)

Sezione 3: Installatore e gestore di centri di assistenza tecnica di Aee

L'installatore e gestore di centri di assistenza tecnica di Aee deve indicare:

•denominazione, sede legale e tutti i legali rappresentanti dell'impresa

•se intende effettuare il raggruppamento presso i locali del proprio esercizio e/o il trasporto dei Raee ritirati nell'ambito della propria attività.
Il trasporto è consentito solo con veicoli in uso/conto proprio.
•se i raee che ritira sono raee domestici e/o raee professionali (i cer e le descrizioni dei raee domestici e professionali sono indicati in fondo al modello nella sezione 4). Se ritira raee professionali deve indicare i produttori delle apparecchiature per le quali è incaricato al ritiro.
Nota:
l'installatore e centro di assistenza tecnica se intende ritirare raee professionali deve essere incaricato al ritiro dai produttori di tali apparecchiature nell'ambito dell'organizzazione di un sistema di raccolta. Esiste infatti un adeguato sistema di raccolta separata per i raee professionali organizzato e gestito dai produttori di tali apparecchiature (o da terzi che agiscono in loro nome) su base individuale o collettiva, sostenendone i relativi costi (articolo 6, comma 3, d.lgs. 151/2005).
•se effettua il raggruppamento dei raee deve contrassegnare le due dichiarazioni relative all'idoneità dei luoghi di raggruppamento e al tipo di raee raggruppati, indicati nella sezione 4
•se effettua il trasporto deve contrassegnare la dichiarazione di idoneità dei veicoli indicandone le targhe

Fonte: http://www.mi.camcom.it
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6565
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  giampy il Mer Giu 09, 2010 6:29 pm

grazie capo cheers

Admin ha scritto:
•se effettua il trasporto deve contrassegnare la dichiarazione di idoneità dei veicoli indicandone le targhe

cosa si intende per dichiarazione di idoneità?
giampy
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  VdT il Mer Giu 09, 2010 6:31 pm

che io sappia dovrebbe essere come la perizia giurata per i mezzi quando si chiede il conto proprio o il conto terzi
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  giampy il Mer Giu 09, 2010 6:42 pm

pensavo la stessa cosa con riferimento all'art. 212 comma 8, ma non vorrei dare informazioni sbagliate Sad
giampy
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  VdT il Mer Giu 09, 2010 6:44 pm

Guarda sono quasi certo di aver letto da qualche parte che la perizia giurata non serva per questo tipo di iscrizioni, ma non ricordando dove l'ho letta non me la sento di dire che è così. A questo punto consiglio un altro giro di mail e telefonate agli albi
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  lucagentilin il Mer Giu 09, 2010 6:49 pm

ma per il conto proprio si presenta una perizia? non è sufficiente presentare il modulo di iscrizione allegato a un decreto che non ricordo bene?

fate riferimento ad un'autocertificazione?
lucagentilin
lucagentilin
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.05.10

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  VdT il Mer Giu 09, 2010 6:54 pm

Ok vediamo di non confonderci troppo e ritorniamo in tema.
Giusto per concludere la parentesi, per il conto proprio è necessaria la perizia giurata.
Per il conto proprio è come dite voi facendo riferimento all'art. 212 comma 8.
Per l'iscrizione all'albo di un trasportatore o del distributore per adempiere agli obblighi del D.M. 65 invece sembra che ci sia ancora incertezza, mi informerò meglio e magari domani saprò dire.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  Blumoro79 il Mer Giu 09, 2010 7:11 pm

Che io sappia, la perizia giurata da tecnico abilitata è necessaria solo per l'iscrizione Conto terzi all'Albo gestori ambietali. Per il conto proprio, basta compilare l'allegato A dell'albo.
Blumoro79
Blumoro79
Utente Attivo

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 22.02.10

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  sueli il Gio Giu 10, 2010 8:54 am

chissà come mai la CCIAA di MILANO richiede anche 168,00 euro di consessione governativa mentre la CCIAA di Bologna no !
e anche la modulistica per l'iscrizione è leggermente diversa.... ora faccio un giro tra le varie CCIAA ............... confused confused confused
sueli
sueli
Moderatrice

Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 25.01.10
Età : 53
Località : monza e brianza

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  VdT il Gio Giu 10, 2010 9:02 am

Si questa cosa l'avevo notata anch'io. A dire il vero non credevo si dovessero pagare altri 168 euro. Mi chiedo come mai i rivenditori ancora non abbiano alzato la voce.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  lucagentilin il Gio Giu 10, 2010 9:23 am

io sapevo della tassa di uero 168,00 ma non ero a conoscenza della perizia. quella va, a mio avviso, presentata solo per il trasporto conto terzi, per il 212 non è richiesta nessuna perizia ma solo la presentazione del famoso allegato (magari se qualcuno sa dove trovare il modulo ci fa un grosso favore).
lucagentilin
lucagentilin
Utente Attivo

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 25.05.10

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  sueli il Gio Giu 10, 2010 9:59 am

io ho appena chiesto e non mi hanno parlato di perizia ma autocertificazione presente sulla modulistica.
sueli
sueli
Moderatrice

Messaggi : 1115
Data d'iscrizione : 25.01.10
Età : 53
Località : monza e brianza

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  VdT il Gio Giu 10, 2010 10:09 am

e allora sarà quella, come detto in qualche post precedente ricordavo di aver letto qualcosa del genere ma non ricordavo assolutamente la fonte
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  giampy il Gio Giu 10, 2010 10:22 am

sueli ha scritto:io ho appena chiesto e non mi hanno parlato di perizia ma autocertificazione presente sulla modulistica.

quoto.
per il 212 comma 8 non è necessaria una perizia, ma solo un'autocertificazione.
è chiaro che l'autocertificazione viene fatta in seguito ad una perizia che certifichi la presenza dei requisiti del mezzo per poter trasportare i rifiuti individuati con il codice cer.
per analogia credo che la perizia a cui fa riferimento il "decreto complicazioni RAEE" sia la stessa.
giampy
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  Giosistri il Gio Giu 10, 2010 12:25 pm

In base a quali criteri si valuta l'idoneità dei veicoli riguardo al trasporto di Raee per 1 contro 1?
Basta che siano rispettati i requisiti indicati dall'art.2 comma1, lettera d) del DM65/2010 (portata non superiore a 3500kg e massa complessiva non superiore a 6000kg) oppure occorre valutare anche altri aspetti?

Grazie
Giosistri
Giosistri
Utente Attivo

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  giampy il Gio Giu 17, 2010 10:15 am

Giosistri ha scritto:In base a quali criteri si valuta l'idoneità dei veicoli riguardo al trasporto di Raee per 1 contro 1?
Basta che siano rispettati i requisiti indicati dall'art.2 comma1, lettera d) del DM65/2010 (portata non superiore a 3500kg e massa complessiva non superiore a 6000kg) oppure occorre valutare anche altri aspetti?

Grazie

la risposta spero di averla trovata nell'art. 2 della Deliberazione dell' Albo Nazionale Gestori Ambientali del 3 marzo 2008 "Iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali ai sensi dell’articolo 212, comma 8, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152, come sostituito dall’articolo 2, comma 30, del decreto legislativo 16 gennaio 2008, n.4".
condividete anche voi?
giampy
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  Giosistri il Gio Giu 17, 2010 10:35 am

Anche io avevo pensato alla Delibera del 3 marzo 2008 ; sul sito della CCIAA di Firenze ho trovato una delibera precedente (27/09/2009) con annesse Linee Guida riguardanti la perizia dei mezzi:

http://www.fi.camcom.it/default.asp?page=informazioni&action=read&idinformazione=1428

Le linee Guida sono a fondo pagina; non sono recenti però forse possono essere utili confused
Giosistri
Giosistri
Utente Attivo

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  VdT il Gio Giu 17, 2010 12:20 pm

Già che parliamo di linee guida per i RAEE aggiungerei una notizia fresca appena ricevuta, per i RAEE professionali l'incarico deve essere dato dal produttore di AEE e i sistemi collettivi di tutto ciò non ne vogliono sapere niente.
Ora sto aspettando ulteriori chiarimenti in merito ma inizio a pensare che debbano realmente chiamare i produttori per avere l'incarico formale per il ritiro.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  Giosistri il Gio Giu 17, 2010 12:28 pm

VdT ha scritto:Già che parliamo di linee guida per i RAEE aggiungerei una notizia fresca appena ricevuta, per i RAEE professionali l'incarico deve essere dato dal produttore di AEE e i sistemi collettivi di tutto ciò non ne vogliono sapere niente.
Ora sto aspettando ulteriori chiarimenti in merito ma inizio a pensare che debbano realmente chiamare i produttori per avere l'incarico formale per il ritiro.

Avevo capito che l'incarico poteva esser dato anche dai sistemi collettivi e consorzi. confused

Un distributore o Installatore-rivenditore può decidere di non iscriversi all'Albo per la gestione semplificata dei RAEE professionali e lasciare al cliente professionale la gestione dei rifiuti come fino ad ora?

Grazie
Giosistri
Giosistri
Utente Attivo

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  kolax il Gio Giu 17, 2010 12:36 pm

Giosistri ha scritto:
VdT ha scritto:Già che parliamo di linee guida per i RAEE aggiungerei una notizia fresca appena ricevuta, per i RAEE professionali l'incarico deve essere dato dal produttore di AEE e i sistemi collettivi di tutto ciò non ne vogliono sapere niente.
Ora sto aspettando ulteriori chiarimenti in merito ma inizio a pensare che debbano realmente chiamare i produttori per avere l'incarico formale per il ritiro.

Avevo capito che l'incarico poteva esser dato anche dai sistemi collettivi e consorzi. confused

Un distributore o Installatore-rivenditore può decidere di non iscriversi all'Albo per la gestione semplificata dei RAEE professionali e lasciare al cliente professionale la gestione dei rifiuti come fino ad ora?

Grazie

Un consorzio di produttori stamattina mi ha detto che per i raee professionali come installatore posso/devo rifiutarmi di ritirarlo (poichè non sono incaricato) e devo dire al cliente di contattare direttamente il produttore che deve attivarsi per il ritiro.

Ho contattato un produttore e mi ha detto che loro non sono tenuti a fare niente. Neutral
kolax
kolax
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 10.02.10

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  VdT il Gio Giu 17, 2010 12:48 pm

Da quello che ne ho capito io dalla mail che mi hanno inviato è proprio così. Vi allego qui la risposta che mi hanno fornito così da poter cercare di giungere ad una conclusione su questo argomento che mi sta quasi facendo perdere il sonno. Va bene che il ritiro dei professionali non è obbligatorio ma quand'anche un distributore lo volesse fare al momento io non saprei che pesci pigliare.

Ingegnere XXXXXX,
la delega di gestione RAEE professionali per conto del Produttore, come può immaginare, la dovrà stilare il produttore di AEE professionali per il quale il distributore o il centro di assistenza distribuisce.
L’attività di raccolta RAEE professionali per conto del Produttore può essere svolta solo previa iscrizione all’albo nazionale gestori ambientali della provincia o regione competente


Nella mail successiva che ho inviato ho cercato di capire come si contattano i produttori di AEE e chi deve provvedere al ritiro e dove.

successiva risposta:

I sistemi collettivi gestiscono le attività di raccolta dei rifiuti conferiti alle piazzole pubbliche dagli utenti domestici.
Per conto dei loro Soci Produttori di AEE professionali ritirano RAEE professionali presso i clienti finali, addebitando i costi al Socio.

Ragazzi le mail non sono integre, ho dovuto eliminare delle parti per questioni di privacy.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  kolax il Gio Giu 17, 2010 1:31 pm

VdT ha scritto:
I sistemi collettivi gestiscono le attività di raccolta dei rifiuti conferiti alle piazzole pubbliche dagli utenti domestici.
Per conto dei loro Soci Produttori di AEE professionali ritirano RAEE professionali presso i clienti finali, addebitando i costi al Socio.
.
Quoto!
Ma per i rifiuti professionali i produttori faranno tutto questo?
Provate a chiedere un po' in giro... Suspect
kolax
kolax
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 10.02.10

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  Admin il Gio Giu 17, 2010 2:12 pm

Grazie del contributo, VdT

Per conto dei loro Soci Produttori di AEE professionali ritirano RAEE professionali presso i clienti finali, addebitando i costi al Socio

Dunque i Consorzi organizzano anche la raccolta dei Raee professionali. A pagamento, naturalmente.
Perchè dicevi che devono occuparsi i produttori direttamente?
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6565
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  giampy il Gio Giu 17, 2010 2:23 pm

Admin ha scritto:Grazie del contributo, VdT

Per conto dei loro Soci Produttori di AEE professionali ritirano RAEE professionali presso i clienti finali, addebitando i costi al Socio

Dunque i Consorzi organizzano anche la raccolta dei Raee professionali. A pagamento, naturalmente.
Perchè dicevi che devono occuparsi i produttori direttamente?
scusate, ma al momento della vendita di un AEE professionale, non viene versato un eco-contributo? perchè allora devono pagare per il ritiro? così facendo pagherebbero due volte.
giampy
giampy
Moderatore

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 26.01.10
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  VdT il Gio Giu 17, 2010 3:01 pm

Ragazzi da quello che mi è sembrato di capire dovrebbe così funzionare: il produttore chiama il distributore dicendoli se vuole aderire all'uno a uno dei professionali conferendo l'incarico formale, o il distributore se proprio è uno sfegatato della raccolta differenziata e ama le rogne chiama i produttori di tutti gli AEE che vende per comunicare la sua adesione al sistema. Poi all'atto del ritiro dell'AEE usato dall'azienda qualcuno (chi?) dovrebbe chiamare il consorzio con il quale il produttore di quell'aEE è socio e il consorzio dovrebbe andare a prendere l'aee usato dal cliente finale (e chi è? l'azienda o il distributore?) ed infine i costi sono addebitati al produttore.
VdT
VdT
Moderatore

Messaggi : 1860
Data d'iscrizione : 23.02.10
Età : 37
Località : Bari e provincia

Torna in alto Andare in basso

Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE Empty Re: Linee guida per l'iscrizione semplificata dei RAEE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum