Ultimi argomenti
» Pezzi di ricambio di un Autodemolitore
Da sarabai Oggi alle 12:32 am

» cerco (con urgenza) collaboratore per incarico retribuito
Da isamonfroni Ieri alle 1:04 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Sab Nov 09, 2019 12:56 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da Emy87 Gio Nov 07, 2019 9:30 am

» Quarta copia via PEC e non compilata
Da Benedetto Rifiuto Mar Nov 05, 2019 1:53 pm

» calo fisiologico
Da Paolo UD Lun Nov 04, 2019 5:59 pm

» Gruppo Elettrogeno
Da reims Lun Nov 04, 2019 3:14 pm

» Quiz ADR 2017
Da benassaisergio Sab Nov 02, 2019 1:01 pm

» Dubbi sul corretto smaltimento di misuratori gas
Da armando77 Ven Nov 01, 2019 12:35 am

» Dispositivi USB - Che ne facciamo?
Da air63 Gio Ott 31, 2019 7:55 am


calo fisiologico

Andare in basso

calo fisiologico Empty calo fisiologico

Messaggio  ambieco il Lun Nov 04, 2019 1:37 pm

Buongiorno a tutti
Avrei necessità di confrontarmi con voi in quanto è la prima volta che mi capita questo problema.
Nel registro di un PRODUTTORE di rifiuti – piccola azienda che installa impianti elettrici- che aveva una giacenza a fine 2018 per il CER 160214 DI 140 KG, ho trovato uno scarico con formulario pari a 130 ed uno scarico con la voce CALO FISIOLOGICO pari a 10 ( per azzerare la giacenza) fattagli dal precedente consulente.
Scusate ma posso capire il calo su altre tipologie dovuto ad presenza di H2O o altro, ma in questo caso è lecito per un produttore e soprattutto come lo dovrà considerare nel prossimo mud ?
Attendo fiduciosa Vs. parere
ancora una buona giornata
ambieco
ambieco
Utente Attivo

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 28.06.10
Età : 55
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

calo fisiologico Empty Re: calo fisiologico

Messaggio  Paolo UD il Lun Nov 04, 2019 5:59 pm

Ciao, registrare una voce di scarico come "calo fisiologico" per me non ha senso.
Io faccio così:
nella registrazione dello scarico del FIR di 130 kg si farà riferimento a tutte le operazioni di carico che hanno generato quella giacenza. Non essendoci una pesa, immagino, nello scarico e nel FIR verrà messo come peso la somma dei carichi con l'indicazione di "peso da verificare a destino". Una volta riscontrato il peso, nelle annotazioni si scrive "peso verificato a destino 130 kg, giacenza dopo lo smatimento kg 0" così azzeri le giacenze.
La giacenza che si indica nel MUD è stimata, e come tale può essere soggetta ad variazioni.
Paolo UD
Paolo UD
Utente Attivo

Messaggi : 513
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 54
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum