Ultimi argomenti
» CER 150106, questo sconosciuto...
Da Aurora Brancia Sab Lug 14, 2018 2:45 pm

» Individuazione della sottocategoria 4-bis. Criteri e requisiti per l’iscrizione
Da Paolo UD Ven Lug 13, 2018 12:17 pm

» rifiuto in ADR
Da Maniscalco Ven Lug 13, 2018 8:59 am

» TRASPORTO RIFIUTI CON MACCHINE OPERATRICI
Da bonzo2790 Gio Lug 12, 2018 2:30 pm

» Trasporto rifiuti edili conto terzi
Da TonyV4 Mar Lug 10, 2018 12:18 pm

» "Mischiare" esenzioni
Da benassaisergio Lun Lug 09, 2018 9:00 am

» Più categorie RAEE e SISTRI
Da Gisella76 Ven Lug 06, 2018 10:43 am

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 06, 2018 10:15 am

» Ufficio smaltimento toner non pericolosi
Da fullmetalpanic Mar Lug 03, 2018 4:11 pm

» CER Lavorazione materiali
Da Paolo UD Mar Lug 03, 2018 9:02 am


MUD, codici rifiuto modificati

Andare in basso

MUD, codici rifiuto modificati

Messaggio  eviosc il Mar Apr 03, 2018 12:37 pm

Salve a tutti,
espongo il problema.
In questi anni un autolavaggio ha sempre caricato e scaricato (con i relativi formulari) un determinato codice rifiuto.
Nell'anno 2017 un nuovo smaltitore/trasportatore ha però dichiarato sul formulario un codice rifiuto diverso in quanto con delle analisi effettuate dall'acqua risultavano non più presenti pericolosità, infatti il rifiuto è stato declassato a non pericoloso.
Al 31.12.2016 avevo però una giacenza con il vecchio codice rifiuto.
Come posso fare con il MUD 2018*2017?
Grazie a tutti!
avatar
eviosc
Membro della community

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 04.04.13

Torna in alto Andare in basso

Re: MUD, codici rifiuto modificati

Messaggio  Giuliggia il Mar Apr 03, 2018 12:41 pm

Come hai gestito il registro cartaceo di carico e scarico??
avatar
Giuliggia
Utente Attivo

Messaggi : 150
Data d'iscrizione : 23.02.12
Età : 32
Località : Pescara

Torna in alto Andare in basso

Re: MUD, codici rifiuto modificati

Messaggio  nickcla il Mar Apr 03, 2018 12:52 pm

Come la vedo io: all'inizio del 2017 avrei registrato uno storno del carico del CER che risultava alla fine del 2016, motivandolo come tu hai fatto qui.
Poi avrei registrato un nuovo carico con il secondo codice CER, così come è stato riclassificato.
Avrei quindi registrato lo scarico regolarmente, indicando con riferimento al carico quest'ultimo carico riclassificato.
Nel MUD in questo modo non si pone il problema: essendo stato stornato il precedente CER, non si dichiara. Si dichiara invece regolarmente come prodotto e smaltito il secondo codice, quello riclassificato.
avatar
nickcla
Utente Attivo

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 02.08.10

Torna in alto Andare in basso

Re: MUD, codici rifiuto modificati

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum