Vernici pericolose HP6

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vernici pericolose HP6

Messaggio  sven23 il Lun Lug 24, 2017 7:57 pm

Salve a tutti, bisogno di un vostro parere riguardo la classificazione in regime ADR di vernici,pitture identificate con il CER 080111 con stati fisici 2 o 3 con le seguenti classi di pericolo:
a)HP3 HP4 HP5
b)HP4 HP5 HP6

Riterreste corretto la dicitura per entrambi i casi a) e b) ?
UN 1263, RIFIUTO PITTURE, 3, III, (E)

Grazie a tutti rimango in attesa di vostre indicazioni
avatar
sven23
Membro della community

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 29
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  benassaisergio il Mar Lug 25, 2017 11:58 am

1) rifiuti di pitture classificati come HP3, HP4, HP5
Si tratta dunque di rifiuti che hanno le seguenti caratteristiche di pericolosità:
- infiammabilità
- irritanti
- tossicità specifica per organi bersaglio
Poiché le caratteristiche di pericolosità “irritanti” e “tossicità specifica per organi bersaglio” non sono contemplate nell’ADR, devono essere classificati come pitture infiammabili, classe 3 e quindi sotto la rubrica: UN 1263 . Quanto al gruppo di imballaggio (I, II o III), dipende dal punto di infiammabilità, dal punto di ebollizione e dalla viscosità, fermo restando che, ai sensi della disposizione speciale 650, può sempre essere assegnato il gruppo di imballaggio II.

2) rifiuti di pitture classificati come HP4, HP5, HP6
Si tratta dunque di rifiuti che hanno le seguenti caratteristiche di pericolosità:
- irritanti
- tossicità specifica per organi bersaglio
- tossicità acuta
Poiché le caratteristiche di pericolosità “irritanti” e “tossicità specifica per organi bersaglio” non sono contemplate nell’ADR, dovrebbero essere classificati come pitture tossiche, classe 6.1.
Ma non esiste una rubrica per le pitture tossiche.
Quindi penso che dovrebbero essere utilizzata una rubrica generica della classe 6.1 (come 3381 o 3382 o 2810 o 3287, ecc.), scegliendo la più appropriata dalla lista contenuta nel paragrafo 2.2.61.3
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 659
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  sven23 il Mar Lug 25, 2017 5:10 pm

Ingegnere, è un piacere avere l'opportunità di confrontarsi con lei.
Il mio quesito nasceva da una discussione emersa a seguito di un sopralluogo svolto presso una azienda, dove a differenza di quanto da lei ed anche da me valutato, non era stata per niente presa in considerazione la presenza della classe di pericolo HP6.
Concordo con lei, sul fatto che se un rifiuto è classificato tossico, debba esserne data rilevanza anche in merito al trasporto in regime ADR.
Il caso di cui stiamo parlando, aveva a che fare anche con vernici pericolose, identificate come solide o fangose, con classi di pericolo HP3 HP6, io ho proposto i seguenti ONU
UN2930 solido organico tossico, infiammabile nas in riferimento allo stato fisico 3 - fangoso palabile
UN2926 solido organico infiammabile, tossico nas in riferimento allo stato fisico 2 - solido non polv.

Mi farebbe piacere avere una Sua/Vostra valutazione.

Grazie e RI-grazie ancora a SISTRI FORUM che mette a disposizione un luogo dove potersi confrontare.
avatar
sven23
Membro della community

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.01.13
Età : 29
Località : Livorno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  tfrab il Mar Lug 25, 2017 5:23 pm

sven23 ha scritto:Ingegnere, è un piacere avere l'opportunità di confrontarsi con lei.
Il mio quesito nasceva da una discussione emersa a seguito di un sopralluogo svolto presso una azienda, dove a differenza di quanto da lei ed anche da me valutato, non era stata per niente presa in considerazione la presenza della classe di pericolo HP6.
Concordo con lei, sul fatto che se un rifiuto è classificato tossico, debba esserne data rilevanza anche in merito al trasporto in regime ADR.
Il caso di cui stiamo parlando, aveva a che fare anche con vernici pericolose, identificate come solide o fangose, con classi di pericolo HP3 HP6, io ho proposto i seguenti ONU
UN2930 solido organico tossico, infiammabile nas in riferimento allo stato fisico 3 - fangoso palabile
UN2926 solido organico infiammabile, tossico nas in riferimento allo stato fisico 2 - solido non polv.

Mi farebbe piacere avere una Sua/Vostra  valutazione.

Grazie e RI-grazie ancora a SISTRI FORUM che mette a disposizione un luogo dove potersi confrontare.

da quale inquinante nasceva HP6?
avatar
tfrab
Utente Attivo

Messaggi : 367
Data d'iscrizione : 14.09.11
Età : 43
Località : Centro Italia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Lug 25, 2017 5:31 pm

sven23 ha scritto:.... Concordo con lei, sul fatto che se un rifiuto è classificato tossico, debba esserne data rilevanza anche in merito al trasporto in regime ADR.
Il caso di cui stiamo parlando, aveva a che fare anche con vernici pericolose, identificate come solide o fangose, con classi di pericolo HP3 HP6, io ho proposto i seguenti ONU .....
piano, piano ! il fatto che siano presenti sostanze in concentrazione tale da far scattare l'HP6 (norma ambientale) non significa che ricalcolata la DL50 della miscela (=vernice)  conformemente al 2.2.61.1.10.1 si abbia AUTOMATICAMENTE un PG almeno III come indicato in 2.2.61.1.7 (norma ADR)   Embarassed Embarassed


Ultima modifica di vaghestelledellorsa il Gio Lug 27, 2017 7:49 am, modificato 1 volta (Motivazione : precisazione lessicale)
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  benassaisergio il Mar Lug 25, 2017 5:36 pm

La scelta fra UN 2930 e UN 2926 NON dipende dallo stato fisico, ma dalla tabella dell'ordine di preponderanza dei pericoli del 2.1.3.10
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 659
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Lug 26, 2017 4:43 pm

io ho da fare una domanda molto peregrina, ma se non la pongo soffro.
Premettendo che non riesco ad immaginare com'è che delle vernici siano da smaltirsi come "rifiuti", a meno che non sia l'effetto di un sequestro con obbligo di eliminazione immediata, a parte che HP6 non riguarda per nulla i rischi ambientali ma dipende dalle concentrazioni dei vari indici di pericolo H30x, H31x e H33x da reg. CE 1272 (CLP-GHS, per capirci) con relative codifiche di classi e categorie, è anche insolito che delle vernici-rifiuto vere abbiano la stessa classificabilità dei prodotti originali commerciati e commerciabili. E questo a maggior ragione tenendo conto della sostanziale differenza che c'è tra una vernice-rifiuto ed un contenitoredivernice-rifiuto, e pertanto della riferibilità alla oggettiva percentuale in peso.  
Per esempio, le vernici ad alto contenuto di SOV una volta aperte ed usate anche parzialmente tendono a veder volatilizzare le proprie componenti volatili anche richiudendo il contenitore. Se invece la pericolosità è dovuta alla frazione di pigmento solido, al contrario un residuo-rifiuto secco di vernice può diventare classificabile in una categoria diciamo peggiore, dal punto di vista sanitario: non necessariamente ciò si ripercuote sulla pericolosità al trasporto via terra, cioè in ADR.

La domanda è : ma questo HP6 a sti rifiuti come è stato assegnato? aggiungendo la P al vecchio H6 di allegato D, o piuttosto identificando il fattore di pericolo e assegnando una attribuzione di classe di pericolo al rifiuto conforme al Reg CE 1357/2014 (che io amo tanto) e come prevede la norma cogente ?

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3630
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  homer il Mer Lug 26, 2017 11:40 pm

aggiungo un pò di numeri (ADR) da cui trarre ispirazione:
D.S. 650; 2.1.3.5.2; 2.1.3.5.5;
prima di avventurarsi in ipotesi più o meno praticabili consiglierei una buona dose di 1.3
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  isamonfroni il Gio Lug 27, 2017 10:16 am

Aurora Brancia ha scritto:io ho da fare una domanda molto peregrina, ma se non la pongo soffro.

ehehehehe Razz Razz

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12388
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  Enrico il Mar Ago 01, 2017 1:01 pm

sven23 ha scritto:Salve a tutti, bisogno di un vostro parere riguardo la classificazione in regime ADR di vernici,pitture identificate con il CER 080111 con  stati fisici 2 o 3 con le seguenti classi di pericolo:
      a)HP3 HP4 HP5
      b)HP4 HP5 HP6

Riterreste corretto la dicitura per entrambi i casi a) e b) ?
UN 1263, RIFIUTO PITTURE, 3, III, (E)

Grazie a tutti rimango in attesa di vostre indicazioni

Se lo stato fisico è 2 o 3 NON può essere attribuito il numero UN 1263, il quale fa riferimento alla classe 3 (LIQUIDI infiammabili). Tale numero deve essere attributo a pitture liquide con pericoloso di infiammabilità (quindi HP3)
Per una corretta classificazione di tali vernici si dovrebbe eseguire una analisi per:
- valutare la infiammabilità del rifiuto solido
- determinare quali siano gli inquinanti che determinano la tossicità: non tutti i rifiuti HP6 sono soggetti ad ADR
in assenza di queste informazioni si può solo, in via cautelativa e con una certa approssimazione, attribuire un numero corrispondente alla denominazione di trasporto di "solido infiammabile tossico" al caso a) e di "solido tossico" al caso b).
Buona giornata
avatar
Enrico
Membro della community

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 25.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  TAURUS il Mer Ago 02, 2017 1:03 pm

Enrico ha scritto:
sven23 ha scritto:Salve a tutti, bisogno di un vostro parere riguardo la classificazione in regime ADR di vernici,pitture identificate con il CER 080111 con  stati fisici 2 o 3 con le seguenti classi di pericolo:
      a)HP3 HP4 HP5
      b)HP4 HP5 HP6

Riterreste corretto la dicitura per entrambi i casi a) e b) ?
UN 1263, RIFIUTO PITTURE, 3, III, (E)

Grazie a tutti rimango in attesa di vostre indicazioni

Se lo stato fisico è 2 o 3 NON può essere attribuito il numero UN 1263, il quale fa riferimento alla classe 3 (LIQUIDI infiammabili). Tale numero deve essere attributo a pitture liquide con pericoloso di infiammabilità (quindi HP3)
Per una corretta classificazione di tali vernici si dovrebbe eseguire una analisi per:
- valutare la infiammabilità del rifiuto solido
- determinare quali siano gli inquinanti che determinano la tossicità: non tutti i rifiuti HP6 sono soggetti ad ADR
in assenza di queste informazioni si può solo, in via cautelativa e con una certa approssimazione, attribuire un numero corrispondente alla denominazione di trasporto di "solido infiammabile tossico" al caso a) e di "solido tossico" al caso b).
Buona giornata
DS650: 650 I rifiuti comprendenti residui di imballaggi, residui solidificati e residui liquidi di pitture possono essere trasportati come materie del gruppo di imballaggio II....
Con UN 1263 si possono trasportare anche vernici solidificate (quindi con stato fisico 2), anche alla rinfusa, rispettando le condizioni di cui alla lettera d) della predetta Disposizione speciale
avatar
TAURUS
Utente Attivo

Messaggi : 63
Data d'iscrizione : 06.10.10
Località : Prov. TN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  Aurora Brancia il Mer Ago 02, 2017 1:14 pm

Enrico ha scritto:
Se lo stato fisico è 2 o 3 NON può essere attribuito il numero UN 1263, il quale fa riferimento alla classe 3 (LIQUIDI infiammabili). Tale numero deve essere attributo a pitture liquide con pericoloso di infiammabilità (quindi HP3)
Per una corretta classificazione di tali vernici si dovrebbe eseguire una analisi per:
- valutare la infiammabilità del rifiuto solido
- determinare quali siano gli inquinanti che determinano la tossicità: non tutti i rifiuti HP6 sono soggetti ad ADR
in assenza di queste informazioni si può solo, in via cautelativa e con una certa approssimazione, attribuire un numero corrispondente alla denominazione di trasporto di "solido infiammabile tossico" al caso a) e di "solido tossico" al caso b).
Buona giornata

oK, mi fido, di ADR so parecchio meno di nulla, mentre il Reg CE 1357/2014 ritengo di averlo persino capito, oltre che introitato.
ma, a monte, abbiamo capito se stiamo parlando di pitture/vernici o di contenitori più o meno svuotati di esse?
Perchè se si smaltisce il contenitore contaminato è un cacchio, se si smaltisce il residuo-rifiuto-scarto di vernice 08 01 11* è tutt'un altro cacchio, sempre sottolineando che il cacchio comunque è un germoglio, solitamente di vite ma in genere di rampicanti...  

_________________
Ognuno di noi, da solo, non vale nulla.
avatar
Aurora Brancia
Moderatrice

Messaggi : 3630
Data d'iscrizione : 02.09.11
Età : 64
Località : Napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vernici pericolose HP6

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum