Ultimi argomenti
» vasca interrata
Da paolodaru Oggi alle 11:00 am

» Incidente Borgo Panigale
Da valterb Ieri alle 1:22 pm

» centro di raccolta e sanzioni
Da Admin Ven Ago 10, 2018 6:09 pm

» Un po' di storia...
Da Admin Gio Ago 09, 2018 3:54 pm

» Fatturazione in rapporto di intermediazione rifiuti
Da Paolo UD Mer Ago 08, 2018 10:12 am

» SISTRI 2.0 ?
Da fabiodafirenze Mar Ago 07, 2018 6:05 pm

» Smaltimento fusti ferro
Da Admin Dom Ago 05, 2018 2:34 pm

» Punto vendita AEE e obbligo schedario
Da marcogio85 Dom Ago 05, 2018 2:12 pm

» 170904, 170107 (macerie) dal 1° giugno
Da Claudia00 Mer Ago 01, 2018 8:59 pm

» Tempo a disposizione per la classificazione del rifiuto dopo la sua produzione
Da magonero Mar Lug 31, 2018 9:05 pm


Obblighi produttore in caso di RAEE 1:1

Andare in basso

Obblighi produttore in caso di RAEE 1:1

Messaggio  Silvio68 il Ven Feb 24, 2017 11:10 am

Buongiorno, chiedo cortesemente lumi in tal senso.
Come impresa (regolarmente iscritta al SISTRI) abbiamo acquistato 20 pc completi di monitor e restituiti altrettanti completi di monitor, con ritiro RAEE gratuito 1:1.
Abbiamo acquistato dall'impresa A, mentre il ritiro è stato effettuato dall'impresa B.
L'impresa B non ha effettuato il ritiro contestualmente, ma dopo 20 gg. dall'arrivo del nuovo.
Sappiamo che trattasi di rifiuti pericolosi, quindi normalmente compileremmo il registro carico/scarico e formulario.
Nel caso di RAEE 1:1, quali sono i nostri obblighi?
Lo chiedo perchè l'impresa di trasporto ci ha inviato copia del formulario (compilato da loro...) in cui risulta che noi siamo produttori...in tal caso allora dobbiamo compilare registro e fare SISTRI???
Se l'impresa B ci ritira l'usato, non dovrebbe rilasciarci solo un buono di ritiro (un po' come funziona per le forniture domestiche, quando si acquista il frigo nuovo e ritirano quello vecchio), mentre noi come impresa non dobbiamo fare nulla come formulari e registri?
C'è differenza, come impresa, fra smaltire 20 pc chiamando un trasportatore e darli a titolo di nuovo contro usato?
C'è una normativa precisa per questa fattispecie?
Scusate, forse è già stata fatta questa domanda, ma non l'ho trovata.

Grazie per l'aiuto.
avatar
Silvio68
Membro della community

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 19.05.11
Età : 50
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum