Ultimi argomenti
» Fideiussioni ordinaria
Da Admin Ieri a 9:55 pm

» certificato integrativo per trasporto di rifiuti pericolosi
Da urgada Ieri a 3:37 pm

» Rifiuti speciali pericolosi non conformi alle analisi di base
Da homer Ieri a 3:17 pm

» smaltimento di 17.06.05*
Da Vanni82 Ven Feb 24, 2017 5:24 pm

» Anagrafica MUD intermediario senza detenzione
Da valli Ven Feb 24, 2017 3:03 pm

» Vanni82
Da Vanni82 Ven Feb 24, 2017 1:55 pm

» 1° Gennaio 2017 - SISTRI???
Da sanciolo Ven Feb 24, 2017 1:29 pm

» Obblighi produttore in caso di RAEE 1:1
Da Silvio68 Ven Feb 24, 2017 11:10 am

» 03.01.04 e 16.06.06 in ADR
Da tfrab Ven Feb 24, 2017 11:09 am

» ANALISI DI CARATTERIZZAZIONE
Da vaghestelledellorsa Ven Feb 24, 2017 8:33 am


CER nastri in gomma

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CER nastri in gomma

Messaggio  Riccardo Moroni il Mer Dic 07, 2016 4:28 pm

Con che CER classifichereste cinghie e nastri in gomma dei nastri trasportatori (nel mio caso da impianti di cava e produzione calce)?
L'origine è da attività di manutenzione, quindi pensavo ad un 16 (ma non trovo un codice adatto) o ad un 17 (tipo 170203 plastica).
Ho cercato e chiesto in giro, c'è chi usa il 160122 o 160216, ma non li definirei veicoli o apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso...

Grazie!

Riccardo Moroni
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 25.11.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: CER nastri in gomma

Messaggio  euclione il Mer Dic 07, 2016 7:10 pm

Riccardo Moroni ha scritto:Con che CER classifichereste cinghie e nastri in gomma dei nastri trasportatori (nel mio caso da impianti di cava e produzione calce)?
L'origine è da attività di manutenzione, quindi pensavo ad un 16 (ma non trovo un codice adatto) o ad un 17 (tipo 170203 plastica).
Ho cercato e chiesto in giro, c'è chi usa il 160122 o 160216, ma non li definirei veicoli o apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso...

Grazie!

Personalmente mi sono sempre rifiutato di dare indicazioni nei casi di difficile attribuzione di codici CER. Troppi pareri contrastanti.

Se il caso è complesso, penso sia meglio fare una richiesta scritta agli organi di controllo e, meglio ancora, agli uffici preposti dell'ISPRA (Servizio Rifiuti, Rosanna Laraia), che sono competenti in questa materia.

Ho visto troppe forzature e troppi diversi pareri. Gli uffici non risponderanno? Meglio comunque mettere le mani avanti e poter dimostrare la propria buona fede.

Certo che anche le associazioni di categoria potrebbero svolgere questo servizio per gli associati. Altrimenti che ci stanno a fare? Non si può lasciare un'impresa nel dubbio su queste banalità.

euclione
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 29.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum