Ultimi argomenti
» MUD 2019, si sa qualcosa?
Da lauramantova Ieri alle 12:37 pm

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da lauramantova Ieri alle 12:29 pm

» Obbligo registro per raccolta rifiuti urbani
Da Dodo79 Ieri alle 12:23 pm

» quiz adr 2017
Da tfrab Gio Mar 21, 2019 10:23 am

» NUMERO ADETTI UNITA' LOCALE
Da skywalker2016 Gio Mar 21, 2019 8:54 am

» DOVE TROVARE IL SOFTWARE MUD 2018
Da UB2601 Mer Mar 20, 2019 11:12 am

» Iscrizione all'Albo di mezzi in comodato d'uso gratuito
Da urgada Mar Mar 19, 2019 2:08 pm

» Le Furbate sul Registro Carico Scarico
Da Paolo UD Mar Mar 19, 2019 1:20 pm

» Aiuto giacenza e quantità prodotta mud 2017
Da cirillo Mar Mar 19, 2019 11:13 am

» variazione cer dopo selezione meccanica.
Da isamonfroni Dom Mar 17, 2019 10:58 am


Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Andare in basso

Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  Emanuele Roy il Sab Ott 15, 2016 10:14 am

Buongiorno a tutti i presenti attivi del sistri forum. Sono un giovane ingegnere ambientale che si sta affacciando sulla gestione tecnica di un impianto di recupero R13 messa in riserva autorizzato in procedura semplificata. Ho chiamato la provincia e mi sono tolto dei dubbi, che vorrei discutere e far presente a tutti voi.

1) Ho esposto la problematica se potevo compattare la tipologia 1.1 e 6.1, visto che sono solo autorizzato in R13, e non in R12. Loro mi hanno risposto che posso ridurre e compattare il volume di questi rifiuti.

2) Come gestire la tipologia 150106 imb.misti. Mi hanno detto che devo ragionare per tipologia e non per codice cer. Questo significa che il 150106 è inserito nella tip.1.1 insieme al 150101 e altro codice cer per la carta. Ragionare per tipologia significa che l'area di stoccaggio 1.1 deve solo ospitare rifiuti di carta e cartone, e non può ospitare plastica e legno proveniente da imballaggi misti. Quindi io devo effettuare la cernita del 150106 e tutto quello che non è carta e cartone deve essere considerato scarto e attribuire ovviamente il codice 19.12.12. e posizionarlo giustamente nel deposito temporaneo.

3) Ho chiesto come faccio a pesare quando devo esitare i vari codici cer per esempio della tipologia 1.1 se sono tutti mischiati? come faccio a dimostrare che se sono entrati 10 Kg di 150101 e 50 kg di 150106 devono uscire la stessa quantità ma questa volta sono tutti mischiati nell'area di stoccaggio??? loro hanno detto che mi faranno sapere


Che ne pensate?
Emanuele Roy
Emanuele Roy
Utente Attivo

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 12.10.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  Admin il Dom Ott 16, 2016 11:35 pm

La Provincia (che, a quanto ne so, non dovrebbe avere più competenza in materia) ti ha correttamente indicato che, per le attività di recupero agevolato, devi ragionare per tipologia (come definite nei sottopunti al DM 5 febbraio 1998), per provenienza (aggiungerei io) e non (solo) per Cer.
Ma questo NON vuol dire che puoi accettare un rifiuto diverso da quello autorizzato per poi "ripulirlo" e stoccare quello per cui sei autorizzato.
Vuol dire che gli imballaggi misti non puoi proprio accettarli, perché quelle operazioni preliminari non te le ha autorizzate nessuno (rectius: non sono previste dal DM, dunque non puoi effettuarle).

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6553
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  Emanuele Roy il Dom Ott 16, 2016 11:39 pm

La provincia mi AVEVa detto che per gli imballaggi misti posso selezionare la carta e il cartone e compattarli mentre tutto ciò che trovo sempre negli imballaggi rappresenta il mio scarto. Tu non sei d'accordo?
Emanuele Roy
Emanuele Roy
Utente Attivo

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 12.10.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  Admin il Lun Ott 17, 2016 12:26 am

1.1 Tipologia: rifiuti di carta, cartone e cartoncino, inclusi poliaccoppiati, anche di imballaggi [150101] [150105] [150106] [200101].
[...]
1.1.2. Caratteristiche del rifiuto: rifiuti, costituiti da: fustellati di cartone, refili, refili misti di tipografia, rigatini di edizione, libri bianchi scartonati invenduti, opuscoli colorati invenduti, cartone ondulato, cartone bianco multistrato, con o senza stampa, bianco giornale d, bianco giornale da quotidiani, resa illustrati invenduti, resa quotidiani invenduti, miscela di carte e cartoni di diverse qualità con presenza di materiali non utilizzabili.

Questi sono i rifiuti che può gestire un impianto autorizzato alla messa in riserva ai sensi del DM 5 febbraio 1998, all.1, sub. 1, p. 1.1.

A parte una piccolissima ulteriore considerazione: in tema di servizio pubblico, le cosiddette raccolte miste vengono effettuate per razionalizzare i trasporti e sono finalizzate al recupero di tutte le frazioni merceologiche. Il recapito finale deve essere un impianto in cui gli imballaggi delle altre filiere (plastica, vetro, metalli, legno), oltre alla carta, non costituiscono affatto uno "scarto", ma un prodotto della cernita da valorizzare in situ o in impianto dedicato.
Lo scarto è qualcosa che ritrovi accidentalmente nei tuoi rifiuti di carta (p.e. per errata differenziazione a monte), qualcosa che non dovrebbe esserci. Nel caso degli imballaggi misti, invece, quelle frazioni ci devono essere eccome, costituiscono il rifiuto. Non sono affatto scarti.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6553
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  Emanuele Roy il Lun Ott 17, 2016 12:33 am

In poche parole con il 150106 come lo posso gestire ?
Emanuele Roy
Emanuele Roy
Utente Attivo

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 12.10.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  Admin il Lun Ott 17, 2016 12:46 am

A mio avviso, se vuoi effettuare la messa in riserva dei rifiuti di imballaggi misti (cd multilaterale codificato con il CER 150106) e la selezione per l'avvio a recupero delle frazioni risultanti, devi farti autorizzare ex art. 208 TUA.
Questo perché trattasi di attività che non rientra tra le operazioni di recupero agevolato declinate dal DM 5 febbraio 1998.
In 15 anni non mi sono mai imbattuto in un impianto di selezione del multimateriale che non fosse autorizzato in ordinaria.

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6553
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  Emanuele Roy il Lun Ott 17, 2016 12:51 am

Che mi hanno autorizzato a fare per il 150106? Mah questa normativa che è piuttosto ambigua e la provincia non fa altro che confondermi. Eppure nella relazione del tecnico lui ha specificato che compattazione carta e plastica. Ha più senso togliere il codice 150106 se non posso nemmeno selezionarlo
Emanuele Roy
Emanuele Roy
Utente Attivo

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 12.10.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  LoRe il Lun Ott 24, 2016 1:30 am

Se ti hanno autorizzato la 1.1 in semplificata, non dovresti fare selezione di multimateriale inteso come imballaggi misti (solitamente in plastica, vetro e metallo se la raccolta di carta e cartone è separata).
Il punto 1 dell'All. 1, Suball. 1 del DM. citato riguarda unicamente il recupero di rifiuti in carta e cartone e prodotti della carta.
Il 15 01 06 indicato nella voce è inteso per i poliaccoppiati, ovvero imballaggi costituiti da una quota cartacea e da un'altra parte, solitamente in % (peso) inferiore, di altro materiale (i comunissimi C/PAP). È un codice ovviamente mai utilizzato per detta tipologia di materiali nell'ambito della raccolta differenziata urbana, in quanto possono essere riciclati utilizzando i normali processi impiegati per la carta omogenea e pertanto non necessitano di raccolta separata.

La Provincia in un certo senso è stata obbligata a darti quella risposta, perché è ciò per cui hai l'autorizzazione (quello che non è carta dovrebbe essere considerato una impurità, cosa ovviamente per nulla logica in caso di raccolta multimateriale).

Saluti.
LoRe
LoRe
Membro della community

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 18.10.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Racconto della mia esperienza R13 procedura semplificata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum