Ultimi argomenti
» Ritiro merce da cliente
Da Giosistri Mer Dic 04, 2019 4:42 pm

» Esenzione totale 1.1.3.1 c)
Da gam66 Mar Dic 03, 2019 1:54 am

» Requisiti responsabile tecnico - anni di esperienza
Da MattiaC Lun Dic 02, 2019 6:37 pm

» Pannelli sandwich con carta catramata
Da STEBER Lun Dic 02, 2019 10:19 am

» raggruppamento rifiuti hp differenti
Da pascozzi Mer Nov 27, 2019 11:24 am

» Codici a specchio e analisi
Da isamonfroni Mer Nov 27, 2019 11:05 am

» Come gestire i rifiuti prodotti in diversi luoghi
Da cirillo Mer Nov 27, 2019 10:34 am

» [TOP] Consulente ADR
Da MattiaC Mer Nov 27, 2019 9:48 am

» ufficio e rif pericolosi
Da Admin Lun Nov 25, 2019 7:15 pm

» Quiz consulente ADR 2019
Da gianluca corrieri Mar Nov 19, 2019 1:52 pm


ditta edile (smantellamento asfalti stradali)

Andare in basso

ditta edile (smantellamento asfalti stradali) Empty ditta edile (smantellamento asfalti stradali)

Messaggio  Ospite il Mar Mag 18, 2010 11:03 am

Approfito ancora della vostra esperienza e cortesia.
La solita Ditta edille con meno di 10 dipendenti che produce solo rifiuti non pericolosi ed effettua trasporto in conto proprio dei rifiuti da demolizione e regolarmente iscritta all'albo gestori ambientali: se dovesse accettare un lavoro di smantellamento di asfalto stradale, il rifiuto dovrà essere portato ad altra discarica quali sono i nuovi obblighi? e soprattutto può stoccare l'asfalto in ditta? Nel caso incui si tovi il modo di trasformare ulteriormente l'asfalto (macinazione) può esser venduto? Rolling Eyes
avatar
Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

ditta edile (smantellamento asfalti stradali) Empty Re: ditta edile (smantellamento asfalti stradali)

Messaggio  Admin il Mer Mag 19, 2010 7:29 am

Nel caso di rifiuti pericolosi sarà soggetta ad iscriversi al Sistri ed il trasporto in c/p può essere effettuato col vincolo dei 30 kg, altrimenti occorre l'iscrizione in cat. 5.
Il rifiuto può essere tenuto in deposito temporaneo nei limiti previsti dalla legge e va conferito in impianto autorizzato.
L'eventuale trattamento va effettuato previa autorizzazione ex art. 208.

Insomma tutto più complicato...
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6578
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

ditta edile (smantellamento asfalti stradali) Empty Re: ditta edile (smantellamento asfalti stradali)

Messaggio  geologoBG il Gio Mag 20, 2010 11:53 pm

Il fresato (conglomerato bituminoso) può essere pericoloso (codice CER 170301) o non pericoloso (170302), a seconda del contenuto o meno di catrame di carbone.
Se fai un lavoro di smantellamento di asfalto stradale devi sapere se il rifiuto che produci è pericoloso o meno, per poter attribuire il codice CER corretto ed individuare l'impianto di smaltimento/recupero a cui puoi conferirlo.
Il rifiuto che produci puoi stoccarlo, in deposito temporaneo, solo presso il cantiere di produzione; non puoi portarlo nella tua sede, a meno che tu non sia autorizzato (art. 208 o 216) a ricevere e stoccare quel rifiuto nella tua sede.
Tutto ciò vale per il fresato così come per tutti gli altri rifiuti da demolizione/costruzione.
Infine ti posso dire che generalmente gli impianti che effettuano il recupero (autorizzazione art. 208 o 216) delle macerie da demolizione (cemento, calcestruzzo, ecc) recuperano anche il fresato non pericoloso, tramite lo stesso trattamento di frantumazione e vagliatura.
geologoBG
geologoBG
Utente Attivo

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 28.01.10

Torna in alto Andare in basso

ditta edile (smantellamento asfalti stradali) Empty Re: ditta edile (smantellamento asfalti stradali)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum