Ultimi argomenti
» CER 150106, questo sconosciuto...
Da matteorossi Oggi alle 2:07 pm

» Individuazione della sottocategoria 4-bis. Criteri e requisiti per l’iscrizione
Da Paolo UD Ven Lug 13, 2018 12:17 pm

» rifiuto in ADR
Da Maniscalco Ven Lug 13, 2018 8:59 am

» TRASPORTO RIFIUTI CON MACCHINE OPERATRICI
Da bonzo2790 Gio Lug 12, 2018 2:30 pm

» Trasporto rifiuti edili conto terzi
Da TonyV4 Mar Lug 10, 2018 12:18 pm

» "Mischiare" esenzioni
Da benassaisergio Lun Lug 09, 2018 9:00 am

» Più categorie RAEE e SISTRI
Da Gisella76 Ven Lug 06, 2018 10:43 am

» lavoro appaltato : chi è il produttore dei rifiuti?
Da isamonfroni Ven Lug 06, 2018 10:15 am

» Ufficio smaltimento toner non pericolosi
Da fullmetalpanic Mar Lug 03, 2018 4:11 pm

» CER Lavorazione materiali
Da Paolo UD Mar Lug 03, 2018 9:02 am


schede in bianco

Andare in basso

schede in bianco

Messaggio  spiaggia2016 il Ven Lug 22, 2016 3:47 pm

Ho compilato delle schede sistri manualmente in quanto il trasportatore ha cambiato la ragione sociale ma sul sistri non è ancora inserito nelle anagrafiche.
Come chiudo la scheda ora? Basta che effettuo lo scarico?
avatar
spiaggia2016
Nuovo Utente

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 22.07.16

Torna in alto Andare in basso

Re: schede in bianco

Messaggio  Sciùr Colombo il Mar Lug 26, 2016 4:35 pm

Dal primo di giugno, la società per cui lavoravo ha ceduto il ramo d'azienda ad altra nuova società con cessione di tutti i dipendenti e mezzi.
Attualmete stiamo trasportando con la vecchia iscrizione all'Albo in categoeria 4 e 5 integrata con la ricevuta temporanea dell'Albo (con tanto di nuovo numero di iscrizione) in attesa del provvedimento di iscrizione vero e proprio che purtroppo tarda ancora ad arrivare. Dovrebbe essere passato nell'ultima Commissione.
SISTRI invece non mi accetta la ricevuta provvisoria ma vuole vedere l'iscrizione vera e propria all'Albo per la voltura dell'iscrizione.
Premetto che il trasporto di pericolosi rappresenta il 2% del nostro lavoro.
Quindi, in accordo con i destinatari, sto lavorando in questo modo: emetto e/o firmo le schede movimentazione a nome della vecchia società specificando nelle annotazioni il nuovo numero di iscrizione egli estremi della ricevuta dell'Albo.
Siccome le targhe dei veicoli sono le stesse, in questo modo credo comunque di poter lavorare garantendo la tracciabilità dei rifiuti.
Lo posso fare con una certa tranquillità visto il "momento Sistriano" che stiamo passando, fossimo in piena operatività...
avatar
Sciùr Colombo
Utente Attivo

Messaggi : 171
Data d'iscrizione : 07.01.14
Età : 46
Località : Varese

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum