Ultimi argomenti
» Regalo di Natale
Da benassaisergio Oggi alle 12:12 am

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da cescal64 Ieri alle 10:38 pm

» FIR : Detentore diverso dal Produttore
Da Paolo UD Ven Dic 14, 2018 3:47 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da isamonfroni Gio Dic 13, 2018 11:03 am

» combustione spontanea: ADR e rifiuti
Da Aurora Brancia Gio Dic 13, 2018 1:06 am

» società concessionaria sui formulari
Da vaghestelledellorsa Mar Dic 11, 2018 8:55 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da jolly Mar Dic 11, 2018 4:42 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm


Critica al forum

Andare in basso

Critica al forum

Messaggio  Pina71 il Mer Giu 01, 2016 11:37 am

Buongiorno a tutti, sono iscritta a questo forum da parecchio tempo e devo dire che trovavo risposte ai miei dubbi sui rifiuti essendo io un po' a digiuno sull'argomento.
Ho notato che con il tempo alcuni di voi sono diventati davvero maleducati nel rispondere a poveri utenti in difficoltà (in cui mi identifico) che sono ignoranti in materia.
Spesso mi ritrovo a leggere di rivolgersi ad un bravo consulente ambientale o vedo risposte vaghe o peggio ancora rispondere con un "secondo te?" un "ti sei già risposto da solo" in maniera davvero sgarbata.
Ora, giustamente i consulenti ambientali esistono e vanno pagati per la loro competenza, ma penso che l'essenza di un forum sia il confronto e l'aiuto che chi sa può dare a chi non sa.... nessuno pretende consulenze gratuite on line, ma spero di leggere meno arroganza e maleducazione nelle risposte dei "membri anziani" di questo forum.
Sfogo che sicuramente molti di voi criticheranno ma mi sembra democratico poter esprimere il proprio parere e pensiero.
Saluti
avatar
Pina71
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 23.12.11
Età : 47
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  matteorossi il Mer Giu 01, 2016 11:44 am

Prevedo un flame. beer
avatar
matteorossi
Utente Attivo

Messaggi : 295
Data d'iscrizione : 28.08.15
Età : 43
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  Admin il Mer Giu 01, 2016 12:06 pm

Ciao Pina,

le critiche, se costruttive, sono sempre ben accette.
Capita, a volte, che alcune discussioni non abbiano il seguito atteso da colui che l'ha aperta.
E' vero, però non va mai dimenticato che:

a) Ogni Forum ha delle regole, è importante darsene quando si è in tanti. Ne approfitto per rammentarle: http://www.sistriforum.com/t2886-regole-di-scrittura-dei-messaggi
Le situazioni a cui fairiferimento il più delle volte sono state aperte senza rispettare le regole del Forum.
Questa discussione, per esempio, è stata aperta in "Sostenibilità ed educazione ambientale", sezione che non ha alcuna attinenza. Io ne avrei parlato in "Miglioriamo il Forum".
Il mancato rispetto delle regole richiede ai moderatori, che si spendono gratuitamente per la crescita del Forum, un aggravio di lavoro non trascurabile.

b) Il Forum non è un servizio, è una piazza virtuale. Ciascuno ha la libertà di chiedere la condivisione su problematiche inerenti i rifiuti, ma ha anche la libertà di partecipare o meno alle discussioni, in ragione delle proprie competenze specifiche e del tempo che può o intende dedicare agli altri.

Non so gli altri, ma io intendo il Forum come un luogo di confronto tra appassionati e cultori della materia. Non mi piacerebbe se diventasse un rispondificio.
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6537
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 45

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  cescal64 il Mer Giu 01, 2016 12:18 pm

dando per scontata la buona fede dell'autrice di questa critica, credo che tu debba convenire che, soprattutto negli ultimi mesi, si è assistito ad un fiorire di richieste "banali" la cui risposta si poteva trovare semplicemente leggendo le discussioni precedenti del forum (la funzione <cerca>, questa sconosciuta...)
ovviamente, questo comporta fatica e tempo da parte di chi chiede e pertanto si aprono nuovi post, che sono la ripetizione di millemila post precedenti, piuttosto che mettersi a cercare tra i tesori nascosti del forum... e insistono pure, se non li consideri e/o dici loro di applicarsi con la loro testolina!
capirai, quindi, perché i forumisti più "anziani", che sono la colonna portante del forum, a volte rispondono in tono un po' sferzante a questi utenti: questi cercano un rispondificio, ma il forum non lo è, il forum è luogo di scambio e crescita professionale (almeno questo penso...), che grazie all'enorme archivio disponibile, diventa fonte di informazione "spicciola" anche per chi non è del settore...
altro problema è la considerazione che si ha del consulente ambientale: chi fa richieste "banali" qua spesso vuole evitare di andare da un professionista e pagarlo, mentre non si sognerebbe mia di andare su un forum di commercialisti a chiedere consigli sulla compilazione di un F24 o su uno di avvocati a chiedere come scrivere un ricorso per l'annullamento di una multa o uno di medici a chiedere come curarsi l'unghia incarnita...
infine, ci sono quelli che chiedono un parere su una cosa e vogliono solo sentirsi dare ragione... e quando spieghi loro che quella cosa non si può fare o comunque non come vogliono farla loro, si incavolano pure...

...oh, poi ci sono anche i giorni un po' così, quelli nei quali anche i forumisti "anziani" sono più suscettibili e, quindi, più soggetti a rispondere con toni un po' urticanti...ma queste occasioni, credimi, sono una frazione assolutamente marginale di quello che si può trovare qua!

edit: quotone ad admin, of course Wink !


Ultima modifica di cescal64 il Mer Giu 01, 2016 12:20 pm, modificato 1 volta
avatar
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 797
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 54
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  Pina71 il Mer Giu 01, 2016 12:20 pm

Lungi da me l'idea di aprire un dibattito e fare inutile polemica, ma, appunto perché nessuno è obbligato a rispondere o a partecipare ad una discussione, non è meglio astenersi che rispondere sgarbatamente?
avatar
Pina71
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 23.12.11
Età : 47
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  isamonfroni il Mer Giu 01, 2016 12:22 pm

Ciao Pina, io sono una di quelle che spesso risponde in modo, come dici tu, sgarbato.
E quindi mi sento in dovere di intervenire in questa discussione anche se farlo dopo il puntuale e corretto intervento di Admin risulta difficile e magari anche pleonastico.

Ti voglio dire soltanto questo, se fai un po' di attenzione vedrai che le risposte che a te sembrano sgarbate sono rivolte prevalentemente ad utenti che:
1) entrano a gamba tesa con domandine secche in violazione di tutte le regole del forum
2) pongono domande che costituiscono proprio la base minima della conoscenza (che tutti hanno il dovere di formarsi da soli) e si stizziscono se non ottengono risposte in tempi brevi
3) pongono questioni che richiedono, da parte nostra, l'avallo di comportamenti fondamentalmente illeciti
4) cercano dichiaratamente consulenze online gratuite, che magari poi vanno a rivendersi fuori
5) deridono e mettono alla berlina gli utenti che rispondono su altri forum


Ora dimmi: i comportamenti da 1 a 5, a te sembrano corretti e garbati?




_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12621
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  Pina71 il Mer Giu 01, 2016 12:33 pm

Io sono una di quelle che prima di porre un quesito si informa e cerca la risposta da sola, ma capirete anche che è davvero difficile nel mondo "rifiuti" avere qualcosa di veramente chiaro e spesso io mi ritrovo a leggere, rileggere e perdermi nei mille decreti o pseudo regole dettate da chi decide e ti giuro che nonostante io abbia letto riletto evidenziato ogni nuova normativa in merito ai rifiuti ho ancora 10.000 dubbi.
Vedo anche io che molti vi prendono, come dite voi, per un "rispondificio", ma non è meglio non dare risposta che rispondere con supponenza?
Davvero poi smetto perché penso si sia già detto tutto, e giustamente, ognuno si tiene le sue idee, ma io da utente che entra nel forum e vede alcune risposte da "saccenti" risulta davvero antipatico...
avatar
Pina71
Membro della community

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 23.12.11
Età : 47
Località : lombardia

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  isamonfroni il Mer Giu 01, 2016 2:01 pm

Pina71 ha scritto:
Vedo anche io che molti vi prendono, come dite voi, per un "rispondificio", ma non è meglio non dare risposta che rispondere con supponenza?

Per carità, la tua opinione è rispettabilissima e come tale la rispetto.
Francamente e a titolo personale, ormai sono più le volte che "passo la mano" rispetto a quelle nelle quali rispondo.

Però, vedi tra i compiti di un moderatore (per lo meno di questo forum) c'è anche quello di tenere un po' in ordine le discussioni e di scoraggiare o, se preferisci, di rimettere un po' in riga soggetti che danno prova di non voler minimamente rispettare il regolamento. E i soggetti che ti ho elencato nel post precedente sono proprio i soggetti che vanno scoraggiati e tenuti in riga.

Questo forum è ormai considerato come il primo e il più professionalmente qualificato tra i forum che trattano la materia ambientale e per arrivare a tanto questo significa che tutti insieme abbiamo dato vita a discussioni di un certo livello e di un certo interesse, per mantenere tale livello non è tecnicamente possibile fare da balia a chi vuole abusare dello spirito del forum che, vorrei ricordare a chiare lettere, non è e non è mai stato un rispondificio gratuito o un sito di FAQ.

E vorrei farti un esempio di quel che dico:
Se uno entra qui fischiettando e senza neppure dire buongiorno e pone una domanda lapidaria tipo: quali sono le novità del decreto xy?, l'unica risposta professionalmente corretta da dare è: leggitelo!

E una risposta arrogante e saccente? Può darsi, ma la vita lavorativa in generale ed il mondo della gestione ambientale in particolare, non sono delicate e dolci e non si comportano col birignao.
Il giorno che si riceve un'ispezione dei NOE presso il posto di lavoro non è che il carabiniere ti dica: mi scusi, sa, ma se non è di troppo disturbo le applicherei la sanzione di cui all'art. 256, c.3 o preferisce quella dell'art. 114?

quindi se io rispondo "leggitelo" all'utente dell'esempio più sopra, forse gli sto facendo un favore perchè:
1) sempre bene andare alla fonte perchè la legge sta scritta in GU e non sul Forum
2) non si possono cercare scorciatoie e Bignami. L'esperienza in questo settore si acquisisce con impegno e con fatica, nessuno qui è nato imparato ma tutti quelli che si possono considerare esperti lo sono diventati passando anni a confrontarsi quotidianamente con questioni, problemi, leggi e ancora continuano a farlo
3) il rispetto delle regole e quindi anche dei regolamenti di un forum è un segno di maturità e di età adulta.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12621
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 61
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  fantalele 4.0 il Ven Giu 03, 2016 12:00 pm

Ciao Pina 71, benvenuta nel forum, sebbene lo faccia molto in ritardo; ma non certo per volontà mia.
Pur condividendo la tua critica non posso dar torto a chi ti ha risposto.
Come ha fatto notare il nostro Admin esistono delle regole e vanno rispettate. È vero, hai ragione nel dire che, a volte, le nostre risposte possono sembrare o essere sgarbate. Però è davvero difficile mantenere un tono pacato in certi casi. Lo dico perchè io sono tra quelli che non andavano troppo per il sottile, e me lo hanno fatto notare. Ma vedi, potrebbe essere peggio, si potrebbe essere più severi; in un'altro forum ho bannato o richiamato più facilmente. Tu dici che sarebbe meglio non rispondere, ma in questo modo tutti si sentirebbero liberi di fare quello che vogliono. Ti faccio un semplice esempio: come mai ci sono solo 449 presentazioni mentre gli utenti iscritti sono 10640? Anche contandone solo un decimo c'è una differenza enorme. Eppure nel regolamento è scritto chiaramente che bisogna fare una presentazione; io per semplificarvi i dubbi su cosa scrivere ho postato anche lo schema di come farlo, ma secondo te quanti sono quelli che si attengono a questa norma? Vedi il tono di quello che ho scritto potrebbe sembrare polemico, il timbro della voce non si può sentire e questo è un limite delle comunicazioni non verbali. Invece ti assicuro che il mio tono è assolutamente neutro; apprezzo la tua critica poichè questo denota un'interesse e una partecipazione al forum ed è un bene. Ma bisogna anche capire chi ha impiegato tanto tempo a far crescere questo forum in maniera del tutto gratuita e vede che il suo lavoro non è quasi vano. Ciao e grazie!!!

_________________
Ammiro chi resiste, chi ha fatto del verbo resistere carne, sudore, sangue, e ha dimostrato senza grandi gesti che è possibile vivere, e vivere in piedi, anche nei momenti peggiori. {Le rose di Atacama di Luis Sepúlveda}
avatar
fantalele 4.0
Moderatore

Messaggi : 3829
Data d'iscrizione : 18.03.10
Età : 51
Località : Belinlandia

Torna in alto Andare in basso

Re: Critica al forum

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum