apparecchiature elettriche non integre

Andare in basso

apparecchiature elettriche non integre Empty apparecchiature elettriche non integre

Messaggio  DARIA SANTINI il Mar Apr 26, 2016 12:54 pm

Buongiorno,
scusate ma devo fare una domanda...
Un trapano per esempio, o una qualsiasi altra apparecchiatura elettrica f.uso DANNEGGIATA, non è più un RAEE, giusto? E allora nel caso del trapano che cos'è?
E qui scusate ma se lo sapete mi date una dritta per il codice CER da dargli?
DARIA SANTINI
DARIA SANTINI
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.16

Torna in alto Andare in basso

apparecchiature elettriche non integre Empty Re: apparecchiature elettriche non integre

Messaggio  cescal64 il Mar Apr 26, 2016 2:38 pm

Shocked beh, una domanda al giorno ti toglie il corso di torno... no, forse non era così Rolling Eyes ... cmq, io ti metterei in loop finché non riesci ad uscirne... leggi qua http://www.sistriforum.com/t12219-raee-o-non-raee-i-motori-elettrici#140769 e medita Wink !
cescal64
cescal64
Utente Attivo

Messaggi : 807
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 54
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

apparecchiature elettriche non integre Empty Re: apparecchiature elettriche non integre

Messaggio  DARIA SANTINI il Mar Apr 26, 2016 3:52 pm

....hai voglia di meditare... qui bisognerebbe dare fuoco alla normativa!
Potrei dare un 160214 e dire che non appartiene a nessuna categoria? Così come potrei con il 160216?
DARIA SANTINI
DARIA SANTINI
Nuovo Utente

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 12.04.16

Torna in alto Andare in basso

apparecchiature elettriche non integre Empty Re: apparecchiature elettriche non integre

Messaggio  Admin il Mar Apr 26, 2016 3:52 pm

DARIA SANTINI ha scritto:
Un trapano per esempio, o una qualsiasi altra apparecchiatura elettrica f.uso DANNEGGIATA, non è più un RAEE, giusto?
No. E' sempre un RAEE. Basta vedere la definizione (art. 4, D.Lgs 49/2014).
La questione è un'altra (art. 12, c.4):

"Tenuto conto delle vigenti disposizioni in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, il ritiro gratuito di una apparecchiatura elettrica ed elettronica ai sensi dei commi 1 e 3 dell'articolo 11 del presente decreto legislativo puo' essere rifiutato nel caso in cui vi sia un rischio di contaminazione del personale incaricato dello stesso ritiro o nel caso in cui risulti evidente che l'apparecchiatura in questione non contiene i suoi componenti essenziali o contiene rifiuti diversi dai RAEE. Al fine di garantire il corretto smaltimento di tali RAEE, essi dovranno essere consegnati dal detentore finale ai centri di raccolta, che provvedono alla gestione degli stessi sulla base delle modalita' concordate ai sensi dell'articolo 15, comma 3, lettera c)".

e (art. 15, c. 3)

"L'accordo di cui al comma 2 disciplina le modalita' e i tempi di ritiro dei RAEE dai centri di raccolta, l'organizzazione della raccolta in modo omogeneo sull'intero territorio nazionale e gli oneri per lo svolgimento delle relative attivita', con particolare riferimento a:
[...]
c) modalita' di gestione dei rifiuti di cui al comma 4 dell'articolo 12, conferiti ai centri di raccolta, attraverso l'individuazione di impianti idonei, con oneri a carico dei produttori;"


Per il CER vale quello che dice Cescal
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6565
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

apparecchiature elettriche non integre Empty Re: apparecchiature elettriche non integre

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum