Ultimi argomenti
» Quiz ADR 2017
Da espodav Ieri alle 5:55 pm

» conferimento a onlus o croce rossa
Da isamonfroni Sab Ott 12, 2019 9:51 am

» residui merce pericolosa su imballaggi ADR
Da benassaisergio Sab Ott 12, 2019 8:35 am

» definizione di imballaggio - cartucce silicone
Da pascozzi Ven Ott 11, 2019 12:04 pm

» RINNOVO AUTORIZZAZIONE CAT 4
Da ri-cicla Ven Ott 11, 2019 9:40 am

» PROCEDIMENTO DI R12
Da beltrale Mar Ott 08, 2019 1:07 pm

» DOPPIO PASSAGGIO R13 IMPIANTI
Da beltrale Lun Ott 07, 2019 3:17 pm

» Cisterna operante sotto sotto vuoto - Barrato Rosa - Mod DTT 306M
Da Enrico Lun Set 30, 2019 10:52 am

» pannelli veicolo ed esenzione 1.1.3.6
Da valterb Dom Set 29, 2019 12:05 pm

» cessione ramo d'azienda
Da valterb Dom Set 29, 2019 12:01 pm


Incongruenze di peso nel SISTRI

Andare in basso

Incongruenze di peso nel SISTRI Empty Incongruenze di peso nel SISTRI

Messaggio  Ing.Piero il Ven Mag 14, 2010 12:39 pm

Ciao a tutti, ripropongo un nuovo quesiti di carattere operativo-pratico.

Supponiamo che un produttore di rifiuti carichi sul registro cronologico 100 kg di rifiuto prodotto.

In tal caso supponiamo che non abbia la pesa, quindi introduce sul registro cronologico un peso presunto.

Il trasportatore preleva il rifiuto (si svolge tutto l'iter) e lo trasporta all'impianto di smaltimento finale, il quale verifica il peso a destino.
L'impianto di smaltimento inserirà il peso verificato a destino nella scheda SISTRI

A qsto punto se il peso verificato a destino si discosta presupponimao di 150 kg (quindi il peso rilevato a dstino è 250kg), come verrà gestita la questione? ovvero come verranno gestite le inconguenze di peso tra il produtt ed il destin? così accentuate?

Credo che delle "tolleranze di peso" in tal senso andrebbero specificate, inquanto il carico sul registro cronologico non corrisponderà mai allo scarico. Shocked

Spero di essere stato chiaro e di aver posto una domanda pertinente e di interesse comune crossfingers
Ing.Piero
Ing.Piero
Membro della community

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 14.04.10

Torna in alto Andare in basso

Incongruenze di peso nel SISTRI Empty incongruenze di peso nel SISTRI

Messaggio  simonetta il Ven Mag 14, 2010 2:22 pm

Mi chiedevo la stessa cosa..perchè a breve, quando sarà operativo il SISTRI noi Ditta produttrice non avente una pesa dovremo scontrarci proprio con questo problema..
Spero che gli amici del forum possano aiutarci, intanto grazie per aver posto la questione così chiaramente! Smile
simonetta
simonetta
Moderatrice

Messaggi : 2324
Data d'iscrizione : 30.04.10
Età : 50

Torna in alto Andare in basso

Incongruenze di peso nel SISTRI Empty Re: Incongruenze di peso nel SISTRI

Messaggio  Ororo il Ven Mag 14, 2010 3:36 pm

Ing.Piero ha scritto:Ciao a tutti, ripropongo un nuovo quesiti di carattere operativo-pratico.

Supponiamo che un produttore di rifiuti carichi sul registro cronologico 100 kg di rifiuto prodotto.

In tal caso supponiamo che non abbia la pesa, quindi introduce sul registro cronologico un peso presunto.

Il trasportatore preleva il rifiuto (si svolge tutto l'iter) e lo trasporta all'impianto di smaltimento finale, il quale verifica il peso a destino.
L'impianto di smaltimento inserirà il peso verificato a destino nella scheda SISTRI

A qsto punto se il peso verificato a destino si discosta presupponimao di 150 kg (quindi il peso rilevato a dstino è 250kg), come verrà gestita la questione? ovvero come verranno gestite le inconguenze di peso tra il produtt ed il destin? così accentuate?

Credo che delle "tolleranze di peso" in tal senso andrebbero specificate, inquanto il carico sul registro cronologico non corrisponderà mai allo scarico. Shocked

Spero di essere stato chiaro e di aver posto una domanda pertinente e di interesse comune crossfingers

Ciao in teoria dovrebbe essere fatto tutto in automatico dal sistema. Quando il produttore decide di movimentare un rifiuto gli viene assegnato dal sistema un numero identificativo ( ad es: nome ditta_cer_data) a cui fanno riferimento il trasportatore e il destinmatario.
Quando il destinatario registrerà sul suo registro il pero effettivo del rifiuto il sistema in automatico andrà sul dominio dle produttore e modificare il peso ( e quindi i carichi) o annotare il peso verificato!
Ororo
Ororo
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 38
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Incongruenze di peso nel SISTRI Empty Re: Incongruenze di peso nel SISTRI

Messaggio  Admin il Ven Mag 14, 2010 8:57 pm

A grandi linee dovrebbe andare come dice Ororo.
Pero' io intravedo un problema di gestione delle partite.
Intendo i riferimenti alle operazioni di carico da riportare nell'Area Registro Cronologico.
Mettiamo che il peso verificato a destino sia superiore a quello in partenza. Come si regola il sw?
"Aggiusta" in automatico i carichi?
Non mi sembra una strada praticabile.
modificare il peso ( e quindi i carichi) o annotare il peso verificato
Dunque direi la seconda.
Admin
Admin
Amministratore

Messaggi : 6577
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 46

Torna in alto Andare in basso

Incongruenze di peso nel SISTRI Empty Re: Incongruenze di peso nel SISTRI

Messaggio  Ing.Piero il Lun Mag 17, 2010 5:10 pm

Grazie a tutti voi per il pronto intervento. Very Happy

@Ororo, grazie la tua osservazione è illuminante.
Quando il destinatario registrerà sul suo registro il pero effettivo del rifiuto il sistema in automatico andrà sul dominio dle produttore e modificare il peso ( e quindi i carichi) o annotare il peso verificato!

quindi in questo caso l'ultimo anello della catena (il destinatario del rifiuto) registrando il peso verificato a destino modificherà il peso presunto inserito dal produttore.
QUesta spiegazione è plausibile, ma non è specificata nella normativa, spero solamente non ci siano intoppi operativi all'atto pratico.

Infatti come dice @Admin potrebbero esserci problemi di gestione.
Nel mio esempio non a caso il peso a destino è maggiore di quello "presunto" inserito dal produttore e come verrà gestito in che termine di tollerenze??
Secondo voi Questa è una domanda da porre ai funzionari del sistri ? o banalemnte si risolverà all'atto pratico?

Grazie mille.
Ing.Piero
Ing.Piero
Membro della community

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 14.04.10

Torna in alto Andare in basso

Incongruenze di peso nel SISTRI Empty Re: Incongruenze di peso nel SISTRI

Messaggio  mapi68 il Lun Mag 17, 2010 5:52 pm

Il decreto specifica che il peso verificato a destino verrà comunicato al sistema SISTRI che provvederà ad inviarlo al produttore inserendo l'annotazione sul registro cronologico.
Sul sito sistri vengono date indicazioni relative ad un manuale operativo che risponderà a tutte le domande pervenute sul sito via email consentendo il corretto utilizzo del programma, ed è ormai chiaro che verranno stabilite delle percentuali massime di margine di errore, cioè di differenza fra peso presunto e peso verificato a destino.
Sapremo esattamente quali saranno le percentuali e le sanzioni relative quando usciranno il decreto corretivo del TUA (probabilmente a giugno) ed il manuale operativo.
mapi68
mapi68
Moderatrice

Messaggi : 1234
Data d'iscrizione : 12.03.10
Età : 51
Località : Treviso

Torna in alto Andare in basso

Incongruenze di peso nel SISTRI Empty Re: Incongruenze di peso nel SISTRI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum