Ultimi argomenti
» alimenti esplosivi
Da tfrab Ieri alle 12:10 pm

» Bibliografia suggerita per esame ADR
Da karl1 Ieri alle 11:14 am

» Autista esterno con partita iva
Da Paolo UD Ieri alle 10:50 am

» Fanghi di perforazione con bentonite
Da matteorossi Mer Nov 22, 2017 1:28 pm

» Manufatti cemento - cer.
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:56 pm

» Terre e rocce da scavo, la nuova disciplina
Da Aurora Brancia Mer Nov 22, 2017 12:18 pm

» Codice CER acqua lavaggio betoniere calcestruzzo
Da Aurora Brancia Mar Nov 21, 2017 5:56 pm

» formulario o fattura di vendita?
Da Sciùr Colombo Mar Nov 21, 2017 5:54 pm

» Designazione ufficiale di trasporto per i rifiuti
Da homer Lun Nov 20, 2017 10:15 pm

» rifiuti contaminati da saliva
Da carla82 Lun Nov 20, 2017 2:37 pm


Produttore o no?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Produttore o no?

Messaggio  milfa il Lun Apr 11, 2016 10:43 am

Salve,
lavoro in una azienda informatica (lavoriamo con i pc, non li produciamo!) di un centinaio di dipendenti e siamo iscritti al sistri come produttori di rifiuti pericolosi (neon esausti, batterie, monitor rotti). Ora dovrei aggiungere al Sistri una unità locale di una trentina di dipendenti, ma il responsabile di questa unità dice che loro non producono rifiuti pericolosi:  finora non hanno mai dovuto buttare monitor o batterie e che i neon vengono cambiati e ritirati direttamente dall'elettricista. Ha ragione lui? Ma allora mi chiedo: se anche noi come unità centrale facessimo sostituire le lampade al neon da un elettricista, non saremmo più produttori di tali rifiuti ma lo sarebbe l'elettricista che le cambia e ritira le vecchie? Potremmo fare così anche con i monitor e le batterie? Anzichè stoccarle in attesa di smaltirle chiamiamo immediatamente per farle portare via e non siamo quindi più considerati produttori di rifiuti speciali pericolosi?
Scusate se è una domanda banale ma sono all'inizi di tutto e ho ancora molta confusione..
Grazie per l'aiuto!
avatar
milfa
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.12.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Produttore o no?

Messaggio  isamonfroni il Lun Apr 11, 2016 12:16 pm

Ciao, benvenuta sul forum.

Fai attenzione a non fare confusione perchè nel tuo post ce n'è parecchia.

NEON questi rifiuti si possono considerare prodotti dall'elettricista se si verificano queste condizioni:
*) esiste un contratto di manutenzione elettrica ovvero ci sia un rapporto regolamentato con una struttura operativa (l'elettricista) a cui vi rivolgete con periodicità stabilita o su chiamata perchè faccia le dovute manutenzioni/riparazioni/sostituzioni
*) nessuno di voi sostituisce mai un neon rotto e state al buio fino a che non arriva l'elettricista
*) nell'ambito di questa attività tutti i rifiuti prodotti da colui che la svolge vengono portati via ed allontanati a destinazione secondo le procedure di legge
*) voi effettuate solo un'attività di vigilanza sulla correttezza di tali procedure.


Per quanto riguarda Monitor e Batterie questa affermazione:
milfa ha scritto:Potremmo fare così anche con i monitor e le batterie? Anzichè stoccarle in attesa di smaltirle chiamiamo immediatamente per farle portare via e non siamo quindi più considerati produttori di rifiuti speciali pericolosi?
è gravemente errata.
Non c'è alcun dubbio che i monitor fuori uso e le batterie esaurite decadano dalla vostra attività e dubito profondamente che possa mai esistere un "manutentore" che manutenziona i monitor da buttare e le batterie esaurite.

Nel momento stesso in cui "chiamate immediatamente qualcuno per farle portare via" vi configurate come produttori del rifiuto.
La qualifica di produttore del rifiuto non dipende certo dal fatto di tenerli o meno in deposito temporaneo, bensì dall'individuazione di qual è il soggetto la cui attività ha dato origine al rifiuto (ovvero ha fatto nascere il rifiuto, gli ha permesso di esistere).

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12408
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Produttore o no?

Messaggio  milfa il Lun Apr 11, 2016 2:55 pm

Grazie mille della risposta. La mia considerazione sui monitor e sulle batterie era un po' ironica. Secondo me, anche per i neon la nostra nuova unità essere considerata produttore del rifiuto; forse la legge consente una deroga al concetto del produttore: di fatto la lampada al neon è in azienda e si rompe in azienda; il fatto che poi venga sostituita dall'elettricista, non significa che il rifiuto lo produca lui, ma semplicemente lo trasporta e lo farà smaltire lui, ma noi restiamo sempre i produttori iniziali del rifiuto. E' questo concetto che non mi piace, cioè che per i neon non siamo produttori laddove l'elettricista se li smonta e li porta via, invece per il resto dei rifiuti pericolosi sì. Se il mio monitor Lcd si rompesse, potrei, senza accatastarlo da qualche parte in azienda, chiamare subito una ditta che me lo porta via e me lo sostituisce...non sarebbe la stessa cosa dei neon? Forse non capisco il distinguo...
avatar
milfa
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.12.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Produttore o no?

Messaggio  isamonfroni il Lun Apr 11, 2016 8:54 pm

milfa ha scritto:Forse non capisco il distinguo...
eppure mi pareva di averlo spiegato bene.
Non c'è alcuna deroga al concetto di produttore del rifiuto che è sempre quello definito nell'art. 183, c. 1 del d.lgs. 152/2006

Quando esiste un contratto di manutenzione della rete elettrica di qualunque azienda il manutentore arriva, svolge la sua attività e da questa attività di manutenzione decade il rifiuto (lampadina, neon, cavi elettrici ecc...) e fin tanto che non arriva il manutentore ve ne state al buio. In questo caso il produttore è lui perchè il rifiuto si genera dall'attività del manutentore, non dalla vostra. E fintanto che la lampadina non viene cambiata dal manutentore non è un rifiuto.
Ma lui non ne diventa produttore perchè la trasporta e la fa smaltire, ne diventa produttore perchè il rifiuto si genera nel corso della sua attività

Lo schermo del PC o le batterie delle calcolatrici NON derivano dall'attività del manutentore bensì dalla vostra e quindi i produttori del rifiuto siete voi.
E come ti ho già detto non è l'accatastamento che stabilisce chi è il produttore del rifiuto, bensì l'attività che lo produce.

Potrà non piacerti il concetto, ma sono 34 anni che la legge dice così.

_________________
Un kiss vale più di mille parole!
Ma, a volte bapho è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12408
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 60
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Produttore o no?

Messaggio  milfa il Mar Apr 12, 2016 10:48 am

Grazie mille dei chiarimenti. Mi perdo ancora alcuni concetti, ma sto studiando.
avatar
milfa
Nuovo Utente

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 29.12.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Produttore o no?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum