paglia (assurdamente) pericolosa

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  vaghestelledellorsa il Mar Feb 23, 2016 9:43 am

Promemoria primo messaggio :

Lo so . Sono abbonato ai paradossi.
La paglia secondo il senso comune NON è pericolosa. La paglia secondo il senso comune è infiammabile.

Se fossi un detentore di balle di paglia (per es.  un circo, per intenderci) e dovessi smaltirle (non potendo godere dell'esenzione dell'art. 185 c. 1 lettera f) starei tranquillo di essere in presenza di un CER non pericoloso ... ma se andassi a farne una caratterizzazione ai sensi del Reg. 440/2008 metodo A.10 scoprirei con terrore che la fiamma si propaga nel campione così velocemente da far scattare l'H228 e quindi l'HP3 Flam. Sol. affraid

Se poi mi voglio fare del male mi ricordo che la paglia (via mare!) è pure merce pericolosa col suo bel nr. ONU e classe 4.1 (UN 1327)

Stesso discorso poi potrei farlo per i coriandoli di Carnevale da smaltire, per il cotone, per la lanuggine di materie plastiche decadenti dalla tornitura, ecc

Lo so, voi dite : <<ma è un CER non pericoloso a priori !  che guai vai cercando ?>>   ... ma tecnicamente dove sbaglio ?
avatar
vaghestelledellorsa
Utente Attivo

Messaggi : 1049
Data d'iscrizione : 27.02.10

Tornare in alto Andare in basso


Re: paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  homer il Gio Feb 25, 2016 2:30 pm

si ma apritelo l'ADR al n. 1327..... sorpresa!!!
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  benassaisergio il Gio Feb 25, 2016 3:56 pm

Prima premessa:
Mi piacerebbe molto aprire una discussione su cosa significa sostanza, miscela, rifiuto, oggetto, pericoloso.
Questo perché l’obiettivo che ci ponemmo nello sviluppare il GHS era quello di definire criteri validi al di là del settore di applicazione.
Ovviamente anche nel GHS ci sono non poche cose che (per me o per altre/i) andrebbero riviste: ma, appunto, sarebbe interessante discuterne.
Chiusa la prima premessa.

Seconda premessa
Secondo me, e pur con le riserve di cui sopra, il GHS dovrebbe essere l’unico riferimento da utilizzare per le classificazioni di pericolosità, che si tratti di rifiuti, di sicurezza sul lavoro, di trasporto, ecc.
Per questo ho visto con favore (almeno come primo passo) il passaggio dai codici H ai codici HP (anche se l’armonizzazione con CLP e GHS non è completa).
La classificazione dei rifiuti dovrà alla fine essere basata solo sul CLP-GHS.
E, se proprio vogliamo mantenere i codici CER, lasciamoli come base per le statistiche, eliminando ogni riferimento alla pericolosità.
Chiusa la seconda premessa.

E adesso arriviamo al fieno, alla paglia e alla busa.
Inciso: come mi spiegò un collega pakistano la “bhusa” (una vocabolo usato nella lingua hindu, derivante dal sanscrito) è la “pula”, vale a dire l’involucro dei chicchi di grano che costituisce il cascame della trebbiatura.

Dunque fieno, paglia e busa sono assegnati al n° ONU 1327, classe 4.1., solidi infiammabili.
Giustamente vaghestelledellorsa ricorda che la classificazione deve essere fatta secondo il Manuale dei Test e dei Criteri, Parte III, sottosezione 33.2.1 che si riferisce a sostanze granulose, pastose o pulverulenti.
Tenendo conto del fatto che la pericolosità di fieno, paglia e busa è, se non sbaglio, legata al fatto che quello che è realmente infiammabile sono le polveri che sono loro associate, io credo che la classificazione in classe 4.1  sia derivante dal fatto che appunto le loro polveri, sottoposte alla prova di cui sopra, sono infiammabili.

Sul fatto che queste materie siano esentate dall’ADR, non posso che ritenere che sia stato valutato trascurabile il rischio associato ai trattori e ai camioncini che trasportano le balle di fieno.
Sull’ICAO non mi pronuncio: ho sempre avuto molte difficoltà a cercare di ricondurre alla ragionevolezza gli esperti del Dangerous Goods Panel.

Ma, ovviamente, data la mia veneranda età, posso sempre sbagliarmi.
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  isamonfroni il Gio Feb 25, 2016 4:07 pm

Aurora Brancia ha scritto:Isa, sai che penso? che quando ci sono troppi galli a cantare non spunta mai il sole...
c'è una "graziosa confusione" tra sicurezza dei trasporti, sicurezza dei lavoratori e sicurezza dell'ambiente.

Ogni fatto umano, ci piaccia o meno, va preso nella sua specificità e nel suo ambito.

Mi rendo conto di essere, a volte, leggermente semplicistica però credo che non ci vogliano dotte elucubrazioni per scoprire che se vai vicino ad una balla di paglia con un fiammifero acceso (vabbè, diciamo una torcia impregnata che se la balla è pressata bene, dopo un po' si spegne per mancanza di ossigeno) essa balla di paglia si mette a fare fuoco e fiamme.... pissed

e capisco pure perchè l'ICAO non ami trasportare paglia, fieno e pula.... se è fastidioso un incendio in mezzo al mare, pensa come lo può essere a 11.000 piedi.

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12380
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  benassaisergio il Gio Feb 25, 2016 4:13 pm

x isamonfroni
mi perdoni la battuta, ma mi riesce difficile immaginare strane persone che si aggirano nella stiva di una aereo (carico di balle di fieno ???) in volo con un fiammifero acceso.
Ovviamente sto scherzando.
avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  isamonfroni il Gio Feb 25, 2016 4:20 pm

benassaisergio ha scritto:x isamonfroni
mi perdoni la battuta, ma mi riesce difficile immaginare strane persone che si aggirano nella stiva di una aereo (carico di balle di fieno ???)  in volo con un fiammifero acceso.
Ovviamente sto scherzando.

mi fa piacere che si scherzi ogni tanto Very Happy e per la verità, leggendola sto ridendo in modo abbastanza fragoroso....
rofl rofl


Chissà perchè ma un aeroplano carico di balle di fieno mi evoca danti scenari inquietanti.... chairfall

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12380
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  homer il Sab Feb 27, 2016 1:28 pm

Pur con tutta la mia stima per l'Ing. Benassai, l'affermazione:

" il GHS dovrebbe essere l’unico riferimento da utilizzare per le classificazioni di pericolosità, che si tratti di rifiuti, di sicurezza sul lavoro, di trasporto, ecc".

non la condivido minimamente, di più: per i rifiuti è assolutamente sbagliata. Ci si può ispirare ai criteri GHS, ma adottarli, anche con qualche semplificazione come ha fatto il REG. 1357/2014, porta a numerose situazioni di sostanziale inapplicabilità, mi fermo qui.
avatar
homer
Utente Attivo

Messaggi : 657
Data d'iscrizione : 24.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  benassaisergio il Sab Feb 27, 2016 3:05 pm

X homer
Credo sarebbe interessante discuterne.
Magari possiamo discuterne in privato e poi, se utile, aprire una discussione sulla base di una proposta concordata.
Magari ci sentiamo all'inizio della prossima settimana

avatar
benassaisergio
Utente Attivo

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 29.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: paglia (assurdamente) pericolosa

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum