Ultimi argomenti
» CER 150103 Bancali rotti
Da chiale Oggi alle 9:55 am

» Trasporto in ADR di Rifiuti
Da Dernullo Oggi alle 1:46 am

» Doppio passaggio R13
Da Windi92 Ieri alle 6:00 pm

» Doppio passaggio R13
Da Windi92 Ieri alle 5:59 pm

» AVIS TRASPORTO RIFIUTI SANITARI
Da Aurora Brancia Ieri alle 1:59 am

» Nozione di rifiuto
Da matteorossi Mar Gen 16, 2018 1:16 pm

» campionamento terre da scavo
Da mauriziobg Mar Gen 16, 2018 10:17 am

» Rifiuti da manutenzione
Da MichelleTaylor Lun Gen 15, 2018 7:53 pm

» cer materiale escavato
Da magonero Lun Gen 15, 2018 6:29 pm

» Variazione per trasformazione Ragione Sociale
Da isamonfroni Lun Gen 15, 2018 6:19 pm


trasporto propri rifiuti e registro di carico/scarico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

trasporto propri rifiuti e registro di carico/scarico

Messaggio  Sconsul il Gio Mag 13, 2010 10:43 am

secondo voi gli iscritti all'albo gestori ambientali per il trasporto di propri rifiuti (art. 212, comma 12) che trasportano solo rifiuti non pericolosi di propria produzione, derivanti da attività di costruzione e demolizione (codici CER 17 e quindi non soggetti a registro come produttori di rifiuti) sono obbligati a al registro di c/s come trasportatori, o no ??
e c'è un qualche riferimento normativo in un senso o nell'altro ??
avatar
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto propri rifiuti e registro di carico/scarico

Messaggio  Admin il Gio Mag 13, 2010 1:10 pm

Sono esenti.

"Sono esonerati da tale obbligo gli imprenditori agricoli di cui all’articolo 2135 del codice civile con un volume di affari annuo non superiore a euro ottomila, le imprese che raccolgono e trasportano i propri rifiuti non pericolosi, di cui all’articolo 212, comma 8, nonché, per i soli rifiuti non pericolosi, le imprese e gli enti produttori iniziali che non hanno più di dieci dipendenti." (art. 189, c.3 richiamato dall'art. 190)
avatar
Admin
Amministratore

Messaggi : 6491
Data d'iscrizione : 13.01.10
Età : 44

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto propri rifiuti e registro di carico/scarico

Messaggio  Ororo il Gio Mag 13, 2010 3:51 pm

Admin ha scritto:Sono esenti.

"Sono esonerati da tale obbligo gli imprenditori agricoli di cui all’articolo 2135 del codice civile con un volume di affari annuo non superiore a euro ottomila, le imprese che raccolgono e trasportano i propri rifiuti non pericolosi, di cui all’articolo 212, comma 8, nonché, per i soli rifiuti non pericolosi, le imprese e gli enti produttori iniziali che non hanno più di dieci dipendenti." (art. 189, c.3 richiamato dall'art. 190)


Ovviamente l'azienda è soggetta alla corretta tenute dei formulari di identificazione rifiuto. Però attenti ad inserire nel produttorre l'unità locale, leggasi cantiere, dove viene prodotto il rifiuto...e mai e dico mai riportare il rifiuto in sede ( salvo autorizzazione provinciali) ma portarlo direttamente allo smaltitore/recuperatore!!
Smile
avatar
Ororo
Membro della community

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 36
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto propri rifiuti e registro di carico/scarico

Messaggio  Sconsul il Gio Mag 13, 2010 5:05 pm

grazie a entrambi Wink
sono appena rientrato da un po' di ferie e fatico a re-settarmi su questo "simpatico" lavoro Embarassed
avatar
Sconsul
Utente Attivo

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 15.02.10
Località : profondo nord-est

Tornare in alto Andare in basso

Re: trasporto propri rifiuti e registro di carico/scarico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum