Ultimi argomenti
» FIR : Detentore diverso dal Produttore
Da Paolo UD Ieri alle 3:47 pm

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da gianfranco bardella Gio Dic 13, 2018 3:45 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da isamonfroni Gio Dic 13, 2018 11:03 am

» combustione spontanea: ADR e rifiuti
Da Aurora Brancia Gio Dic 13, 2018 1:06 am

» società concessionaria sui formulari
Da vaghestelledellorsa Mar Dic 11, 2018 8:55 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da jolly Mar Dic 11, 2018 4:42 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm

» Rigenerazione rifiuti in conto lavorazione
Da ilmonty Gio Dic 06, 2018 4:38 pm


MUD e utilizzo SISTRI

Andare in basso

MUD e utilizzo SISTRI

Messaggio  asstec il Ven Gen 08, 2016 4:12 pm

Buongiorno,
utilizzando per i rifiuti pericolosi SISTRI e registro C/S mi sorge un dubbio che, leggendo all'interno del forum, non sono riuscito a eliminare.
Carico un rifiuto pericoloso su Sistri e sul registro carico e scarico il giorno 23/12/2015, lo stesso viene prelevato dal trasportatore il 29/12/15 e ,tramite SISTRI ,ricevo comunicazione che in data 29/12/2015 il rifiuto viene accettato dal destinatario. Effettuo l’operazione “amministrativa” di scarico in data 7-gennaio 2016 (entro i dieci giorni consentiti) sia su Sistri che registro C/S.
Ai fini del mud 2015 il rifiuto è da considerarsi scaricato (considerata la presa in carico del destinatario del 29/1215)? O fa fede l’operazione amministrativa di avvenuto scarico registrata il giorno 7 gennaio 2016?
In sostanza lo scarico si riferisce alla data di avvenuta registrazione su Sistri e registro di C/S o alla data di presa in carico del destinatario? Può in un intervallo di tempo di 10 giorni concessi per effettuare la registrazione, un rifiuto rimanere in due siti diversi?.
Grazie per l'aiuto che vorrete fornire.
Vito
avatar
asstec
Nuovo Utente

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 08.05.10

Torna in alto Andare in basso

Re: MUD e utilizzo SISTRI

Messaggio  Gballa il Mar Gen 12, 2016 11:42 am

Per me non conta nè la data del registro di carico-scarico nè quella del SISTRI.
Gli unici dati che io considero sono quelli del formulario, infatti anche le quantità da considerare nel mud sono quelle "confermate a destino" (e per questo che il MUD si fa in aprile, c'è il tempo perchè rientrino tutte le quarte copie).
Che poi adesso ci chiedano di indicare anche il dato della quantità di materiale in deposito al 31/12 (questi si che sono dati tratti dal registro) è una cosa che non ho mai capito. E chi non ha una pesa? Gli deve passare un dato approssimato che non è di alcuna utilità.

IMHO
avatar
Gballa
Utente Attivo

Messaggi : 78
Data d'iscrizione : 11.10.10
Località : Veneto

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum