Ultimi argomenti
» Regalo di Natale
Da benassaisergio Oggi alle 12:12 am

» SISTRI abolito dal 1 gennaio 2019
Da cescal64 Ieri alle 10:38 pm

» FIR : Detentore diverso dal Produttore
Da Paolo UD Ven Dic 14, 2018 3:47 pm

» Contenuti minimi autorizzazione
Da isamonfroni Gio Dic 13, 2018 11:03 am

» combustione spontanea: ADR e rifiuti
Da Aurora Brancia Gio Dic 13, 2018 1:06 am

» società concessionaria sui formulari
Da vaghestelledellorsa Mar Dic 11, 2018 8:55 pm

» RIUTILIZZO PROPRI SCARTI DI PRODUZIONE
Da jolly Mar Dic 11, 2018 4:42 pm

» Albo e "circolari fantasma"
Da PiazzaPulita Dom Dic 09, 2018 9:38 am

» Batterie al piombo e ADR
Da Enrico Sab Dic 08, 2018 11:17 pm

» ESCLUSIONE NOMINA CONSULENTE ADR
Da AlessandroC Ven Dic 07, 2018 7:42 pm


Contributo 2011

Andare in basso

Contributo 2011

Messaggio  sisconsultingsnc il Gio Giu 11, 2015 10:26 am

Ciao a tutti.
Confido nella vs memoria ed esperienza.
Ho una ditta che nel 2011, alla luce del D.LGS. 9/07/2010 (riduzione degli importi per piccole aziende con possibilità di farli valere per i contributi degli anni successivi), non ha pagato il contributo spettante e ha inviato il modello pubblicato sul sito del SISTRI per la richiesta di conguaglio.
Vi faccio l'esempio concreto:
iscrizione 2010= ha pagato 480 € in quanto produzione rifiuti pericolosi con 4 unità locali fino a 10 dipendenti (120 ciascuna)
contributo 2011= applicando le nuove tariffe ridotte (60 € per unità con meno di 5 addetti e fino a 400 kg di rifiuti pericolosi) avrebbe dovuto pagare 240 €, ma ha ritenuto di non dover pagare nulla in quanto l'anno precedente in base a queste tariffe aveva pagato il doppio.

Le mie domande sono:
- la richiesta di conguaglio valeva anche sulla quota del 2010 o solo per chi aveva già pagato il contributo 2011 prima dell'uscita del decreto in questione?
- si doveva attendere una risposta dal SISTRI o la domanda veniva accettata in automatico?

Ho provato ad interpellare il call center, ma l'operatore mi ha risposto che al tempo lui non c'era....
e questa è stata la risposta inviatami da infosistri@sistri:
"Poiché il Concessionario non ha alcuna competenza in tema di contributi, né di riscossione degli stessi, Le comunichiamo che sotto la propria responsabilità può procedere autonomamente, mediante l’applicativo Gestione Azienda, alla registrazione del contributo, indicando nel campo Annotazioni di aver usufruito, per la copertura dell’importo, delle somme per le quali era stata precedentemente effettuata richiesta di conguaglio"

Mi potete aiutare?
Grazie a tutti
avatar
sisconsultingsnc
Nuovo Utente

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 22.10.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum