Analisi per terreno contaminato da percolato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Analisi per terreno contaminato da percolato

Messaggio  Giuly il Mer Apr 29, 2015 11:33 am

Quale analisi si devono eseguire per valutare se un terreno è stato inquinato da percolato?
Mi hanno proposto come analiti chimici; metalli, Voc, ph, sostanza organica, cod, ammoniaca, solfati, cloruri, fosforo totale.
Sono sufficienti?oppure esistono altri parametri indicatori?

Grazie
avatar
Giuly
Membro della community

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 07.02.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi per terreno contaminato da percolato

Messaggio  Enrico il Mer Apr 29, 2015 12:10 pm

Secondo me ti hanno proposto male. pH e COD hanno senso solo su campioni liquidi, non sui terreni, inoltre molti di quelli proposti NON hanno un limite di legge sui terreni. Quindi, una volta che hai il valore, cosa te ne fai?
Ok per i metalli, per il resto sarebbe il caso avere una analisi del percolato colpevole e ricercare i parametri presenti in esso che hanno un limite sui terreni (allegato 5 tab 1 d. lgs. 152/06)

Ciao
avatar
Enrico
Membro della community

Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 25.02.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi per terreno contaminato da percolato

Messaggio  isamonfroni il Mer Apr 29, 2015 1:22 pm

Nel confermare quanto detto da Enrico ti evidenzio che quelli che ti hanno proposto sono analiti che tipicamente si ricercano sulle sostanze liquide e che sono tipici per verificare l'effettiva conferibilità di un rifiuto liquido ad un impianto di trattamento biologico.

La caratterizzazione di un terreno potenzialmente inquinato segue logiche che non sono "esclusivamente" di tipo chimico ma che sono esplicitate nel Titolo V della parte IV del Testo Unico Ambientale (e relativi allegati).

Dunque molto (anzi tutto) dipende dal problema che hai.
Se ti si è rovesciata una cisterna di percolato su di un terreno la cosa è relativamente facile, prendi un'analisi del percolato incriminato e scegli tra i 95 analiti elencati nella tabella 1 in allegato 5, quelli significativi e presenti nel percolato (principalmente i metalli). Dopodichè dovrai confrontare i risultati ottenuti con la colonna corrispondente alla destinazione d'uso del sito.

Se invece ti trovi in presenza di un sito dove potrebbe essersi instaurata una contaminazione storica da percolato, allora devi procedere con l'effettiva caratterizzazione del sito potenzialmente contaminato, che è un lavoro molto più complessivo e articolato e nel quale le analisi chimiche dei terreni sono soltanto l'ultimo degli atti da compiere.

_________________
Un [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] vale più di mille parole!
Ma, a volte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] è ancora meglio!
avatar
isamonfroni
Moderatrice

Messaggi : 12335
Data d'iscrizione : 18.10.10
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi per terreno contaminato da percolato

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum